Cine Bonus. <span>Foto Stefano Procacci</span>
Cine Bonus. Foto Stefano Procacci
Comunicazioni

Cinebonus: il biglietto del Cinema costa solo 2 euro: Un progetto per i giovani residenti a Corato

L'iniziativa per coloro che hanno tra i 17 e i 19 anni

Ieri mattina, presso il Cinema Alfieri, è stato presentato il progetto "Cinebonus" promosso dall'Assessorato alle Politiche Giovanili.

L'evento è stato introdotto dal Sindaco Corrado De Benedittis, dall'Assessore alle Politiche Giovanili Luisa Addario, dal Dirigente del I Settore del Comune di Corato Giuseppe Sciscioli, e dal rappresentante legale della società che gestisce il Cinema Alfieri di Corato, Giancarlo Castellano.

Un ospite speciale e testimone del progetto è stato Paolo Strippoli, regista sceneggiatore di origine coratina, noto per le sue opere quali "Piove" e "A Classic Horror Story".

Il progetto, rivolto ai giovani residenti nel Comune di Corato tra i 17 e i 19 anni, si propone di incentivare la partecipazione attiva al mondo del cinema e di favorire l'accesso a questo importante strumento culturale.

Il Cinema, riconosciuto come fondamentale bene comune, assume un ruolo chiave nella trasmissione di idee, valori e credenze, potendo influenzare profondamente la percezione della realtà e delle questioni sociali e politiche. Attraverso la rappresentazione di tematiche complesse, il cinema si configura come strumento di sensibilizzazione e di cambiamento sociale.

Il progetto "Cinebonus" prevede l'assegnazione di un borsellino elettronico a ogni partecipante, utilizzabile presso il Cinema Alfieri di Corato. Gli iscritti potranno accedere al cinema pagando solo €2,00. Il bonus potrà essere utilizzato nei pomeriggi/sere dei giorni di giovedì e venerdì di ogni settimana, ad eccezione dei festivi, dall' 08 gennaio 2024 al 13 dicembre 2024.

La procedura di richiesta avverrà tramite la piattaforma telematica CORATO.BONUS SPESA.IT, in cui i partecipanti dovranno inserire i dati anagrafici, la residenza, il Codice Fiscale, la mail, e il numero di cellulare, allegando copia del documento di identità. In caso di esito positivo, il beneficiario riceverà un SMS con l'Accredito di Bonus e un codice PIN da presentare al Cinema Alfieri insieme alla tessera sanitaria.

"Cinebonus è una scelta concreta di questa Amministrazione che mette al centro i suoi giovani concittadini e il loro bisogno di crescere stando insieme. Vogliamo dare loro il meglio e vogliamo provarci al meglio." Ha dichiarato l'Assessore alle Politiche giovanili, Luisa Addario.

Per ulteriori informazioni e dettagli sul progetto, si invita a scaricare l'avviso completo dal sito del Comune di Corato, al link
  • Cinema
Altri contenuti a tema
Nel centro storico di Corato si gira un corto contro il gioco d'azzardo Nel centro storico di Corato si gira un corto contro il gioco d'azzardo L'iniziativa rientra nell'ambito del progetto “Cambiamo gioco, insieme” promosso dall'ASL Bari e dal Teatro Pubblico Pugliese
Rome Film Awards, vittoria per "Lontane ma vicine" di Massimiliano Tedeschi Rome Film Awards, vittoria per "Lontane ma vicine" di Massimiliano Tedeschi L'opera cinematografica affronta il tema dell'immigrazione
A Corato arriva il "Cine-famiglie" A Corato arriva il "Cine-famiglie" Appuntamento venerdì 23 febbraio nella sede del centro servizi per le famiglie
Nuovo Estramurale, quali criticità? I punti salienti in una conferenza all'Alfieri Nuovo Estramurale, quali criticità? I punti salienti in una conferenza all'Alfieri L'iniziativa a cura delle forze d'opposizione
Cineselvaggi il  festival a Milano  un coratino tra i protagonisti Cineselvaggi il festival a Milano un coratino tra i protagonisti Loris Ladisa studente del Liceo Artistico Federico II Stupor Mundi tra i 33 selezionati in tutt’Italia
Corato, ecco il Cinebonus: dall'8 al 13 dicembre sconti al Cinema per i giovanissimi Corato, ecco il Cinebonus: dall'8 al 13 dicembre sconti al Cinema per i giovanissimi Il progetto sarà presentato mercoledì 6 dicembre alle 9:30 al cinema Alfieri
Film Festival International Tuscany, Miglior Sceneggiatura al coratino Francesco Martinelli Film Festival International Tuscany, Miglior Sceneggiatura al coratino Francesco Martinelli Il riconoscimento nell'ambito del suo lavoro per il cortometraggio "Verde Cenere" di Michele Pinto
Micaela Ramazzotti, la celebre attrice svela: «I miei nonni materni erano di Corato» Micaela Ramazzotti, la celebre attrice svela: «I miei nonni materni erano di Corato» La rivelazione durante il suo discorso al Festival del Cinema Europeo di Lecce, dove ha ricevuto il premio alla carriera
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.