Liceo artistico
Liceo artistico
Scuola e Lavoro

Conflitto tra Israele e Palestina per abbattere muri e costruire ponti

Assemblea dibattito al liceo artistico con Rosa Siciliano e Paolo Farina

Il 30 Ottobre, gli studenti e le studentesse delle quarte e quinte del Liceo Artistico Federico II Stupor Mundi sono stati impegnati in un'assemblea di Istituto totalmente dedicata all'attuale conflitto tra Israele e Palestina per abbattere muri e costruire ponti: muri di pregiudizi ideologici e religiosi, di violenza, di potere e di morte; ponti di apertura all'altro, di conoscenza, di fraternità. Centro dell'assemblea sono stati gli interventi della dottoressa Rosa Siciliano, direttrice della rivista di Pax Christi "Mosaico di Pace" e dal Dirigente prof. Paolo Farina, che hanno spiegato con chiarezza la questione, affrontando i nodi problematici del prolungarsi del conflitto israelo - palestinese. Dopo aver storicizzato la questione, ci hanno portato a rivivere le esperienze dei loro viaggi in Palestina, terra martoriata da interminabili conflitti, tragedie personali e drammi di uomini, donne e bambini ormai annientati dalla guerra, privati di ogni dignità e di ogni qualità umana.
Il 31 ottobre le classi prime, seconde e terze continueranno con un ulteriore assemblea autogestita e organizzata sulla lettura di testi, con immagini, canzoni e video informativi.
Obiettivo di questa due giorni assembleare è quello di conoscere storia e drammi della questione israelo - palestinese per sensibilizzarci e comprendere quali strategie noi giovani possiamo individuare e mettere in campo per uscire dalla inerzia e diventare attivi costruttori di Pace.
Si ringrazia il Dirigente Savino Gallo per il suo intervento e per aver permesso questo meraviglioso momento formativo ed educativo per gli studenti del Liceo Artistico.
Si ringrazia il Sindaco Corrado De Benedittis per aver partecipato e aver portato il suo messaggio e la sua testimonianza.
La scuola si è fatta anche in questa occasione Comunità, grazie anche alla collaborazione e al contributo dei proff. Mariella Capobianco ed Eliseo Tambone, degli studenti e delle studentesse Giorgia Capurso, Giulia Del Signore, Loris Ladisa, Giada Marmo, Valeria Masciopinto, Aurora Maria Emanuela Quinto, Nicola Elia Tacchio.

Aurora Quinto (4C)
  • scuola
Altri contenuti a tema
Contributo libri di testo 2024/2025, tutti i dettagli Contributo libri di testo 2024/2025, tutti i dettagli Le informazioni diramate dal Comune di Corato
Perchicrea: a Corato musica a scuola per tutti e con tutti Perchicrea: a Corato musica a scuola per tutti e con tutti Il bando Siae di formazione musicale al Tattoli- De Gasperi con l’associazione AlterAzioni
A Corato un percorso tra fantasia e legalità per scoprire la Costituzione A Corato un percorso tra fantasia e legalità per scoprire la Costituzione Lo spettacolo ”Una favolosa Costituzione” ha visto protagonisti gli alunni dell'Imbriani-Piccarreta
Il liceo Oriani di Corato ha messo in scena le "Baccanti" di Euripide Il liceo Oriani di Corato ha messo in scena le "Baccanti" di Euripide La tragedia è stata rappresentata il 22 maggio al teatro greco di Palazzolo Acreide a Siracusa
Il Cpia di Corato e Bari legati a doppio filo con Alessandro Leogrande Il Cpia di Corato e Bari legati a doppio filo con Alessandro Leogrande Una scuola che va oltre le frontiere
Il Liceo Da Vinci di Bisceglie ospite di Mastrototaro Food Il Liceo Da Vinci di Bisceglie ospite di Mastrototaro Food Gli studenti del liceo hanno trascorso una giornata di formazione in azienda
A Corato i bambini si avvicinano alla poesia: l'iniziativa al "Fornelli" A Corato i bambini si avvicinano alla poesia: l'iniziativa al "Fornelli" L'incontro di ieri è stato preparatorio al prossimo appuntamento del 21 marzo
Parte il progetto "Back to the future" nelle scuole superiori di Corato Parte il progetto "Back to the future" nelle scuole superiori di Corato Lo sportello psicologico "Primo Passo" indagherà come gli studenti si approcciano con la loro visione del futuro
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.