Bandiera del Partito Democratico (repertorio)
Bandiera del Partito Democratico (repertorio)
Politica

Consiglio comunale, il Pd a mezz'ora dall'inizio: «Difficile indicare se voteremo il bilancio»

I dem sostengono che De Benedittis non avrebbe voluto incontrarli e avrebbe disatteso l'impegno ad un confronto sulla questione Asipu

I referenti del circolo di Corato del Partito Democratico hanno diffuso una nota poco più di mezz'ora prima dell'orario fissato per lo svolgimento del consiglio comunale di venerdì 18 novembre con all'ordine del giorno l'esame e l'approvazione del bilancio consuntivo e dei bilanci delle società partecipate (in particolare l'Asipu).

«L'analisi della situazione patrimoniale ed economica della società partecipata è stata proposta e sollecitata come tematica di confronto sin dall'inizio della consiliatura da parte del Pd nelle opportune sedi politiche ed istituzionali.

Invero, tramite i propri consiglieri il Partito Democratico ha evidenziato i limiti di un approccio orientato al rilancio di una società partecipata, da tempo inattiva e senza più dipendenti, che non tenesse in debito conto la notevole esposizione debitoria ereditata dalle precedenti gestioni e dunque affrontasse contestualmente anche il tema del risanamento e del recupero degli equilibri economico finanziari, oltre che di adeguati assetti organizzativi, tutti propedeutici alla continuità aziendale, valutando il conferimento di incarico ad una società di revisione e/o ad un esperto indipendente e l'accesso ad uno degli strumenti introdotto dal codice della crisi e dell'insolvenza delle imprese» hanno sostenuto.

«Tanto alla luce anche dei rilievi evidenziati dal Collegio dei revisori nelle precedenti relazioni allegate ai bilanci, da cui emergevano elementi potenzialmente integranti una presunta mala gestio delle precedenti amministrazioni. Si consideri, ad esempio in particolare, l'indicazione di una percentuale di ammortamento dei beni aziendali non propriamente realistica. Alle ridette sollecitazioni hanno fatto seguito precisi impegni, assunti da Sindaco e assessore al bilancio, di indire sulla questione Asipu un consiglio comunale monotematico, ad oggi tuttavia non mantenuti» hanno rimarcato.

«Si è appreso, invece, che solo nei giorni scorsi è stata formulata dagli uffici comunali la richiesta di un parere/assistenza, con incarico ad un esperto in gestione societaria, circa la verifica della sostenibilità del piano industriale redatto dall'amministratore unico di Asipu. Tale iniziativa, alla luce di quanto sostenuto in precedenza, appare oltremodo tardiva. Il Pd, pur apprezzando gli sforzi fatti dall'amministratore unico Renato Bucci per perseguire la linea del rilancio della società e quanto da lui prospettato nel piano industriale presentato, così come integrato dalla recente relazione, e nel ringraziarlo sentitamente per aver avuto la sensibilità di confrontarsi col partito sulle problematiche sollevate, continua ad interrogarsi sulla opportunità del metodo intrapreso fin dall'origine» hanno aggiunto.

«Viene da chiedersi se qualcuno oltre al Partito Democratico si sia posto politicamente il problema di valutare quanto costerebbe proseguire nel risanamento della partecipata, rispetto all'effettivo ritorno in termini di benefici per i cittadini, per di più gettando un velo sulle richiamate prassi di chi ha amministrato la partecipata prima dell'attuale gestione. Atteso, infine, l'impedimento opposto dal Sindaco alla recente richiesta di incontro, il Partito Democratico evidenzia la propria difficoltà a fornire indicazione per un voto positivo sul bilancio consolidato 2021».
  • Asipu
  • Pd Corato
Altri contenuti a tema
Via Vecchia Bisceglie, i proprietari terrieri insorgono contro lo sversamento di liquami fognari Via Vecchia Bisceglie, i proprietari terrieri insorgono contro lo sversamento di liquami fognari La denuncia dell'avvocato Luciano De Luca: «Il Comune ha ignorato ben tre missive»
Il comune interessato all'acquisto del "Diamond", il PD Corato: "i cittadini propongano la destinazione d'uso del plesso" Il comune interessato all'acquisto del "Diamond", il PD Corato: "i cittadini propongano la destinazione d'uso del plesso" La nota ufficiale a pochi giorni dalla notizia che vede l'amministrazione interessata a partecipare all'asta
PD, al via la raccolta firme in piazza su Salario Minimo e altri temi di stretta attualità PD, al via la raccolta firme in piazza su Salario Minimo e altri temi di stretta attualità Le firme raccolte saranno consegnate ai parlamentari del PD al fine di incalzare il Governo in Parlamento su determinati temi
ASIPU, quattro delle casette del comune in vendita all’asta su Ebay ASIPU, quattro delle casette del comune in vendita all’asta su Ebay La prima delle quattro ha già ricevuto otto offerte
PD Corato contro il Governo Nazionale sul tema dell'abitare: la nota ufficiale PD Corato contro il Governo Nazionale sul tema dell'abitare: la nota ufficiale Le parole di Giuseppe Quercia
PD Corato, Quercia: "L'amministrazione ha confermato la centralità nelle politiche sociali PD Corato, Quercia: "L'amministrazione ha confermato la centralità nelle politiche sociali La dichiarazione alla vigilia del consiglio comunale di domani pomeriggio
Querelle ASIPU, il consigliere Mascoli risponde alle accuse del resto della maggioranza Querelle ASIPU, il consigliere Mascoli risponde alle accuse del resto della maggioranza Il capogruppo del gruppo misto: «Notizie infondate, mendaci e tendenziose sul mio conto, al fine di screditarmi»
Caso ASIPU, la consigliera D'Introno risponde all'attacco frontale della maggioranza Caso ASIPU, la consigliera D'Introno risponde all'attacco frontale della maggioranza Continua la querelle tra la consigliera Nadia Gloria D'Introno e il resto della maggioranza
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.