Osservatorio povertà
Osservatorio povertà
Vita di Città

Contrasto alla povertà, intesa tra il Comune di Corato e la Caritas

Il protocollo avrà durata di sei mesi a partire dalla data di sottoscrizione

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Il Commissario Straordinario Dott.ssa Paola Maria Bianca Schettini, con atto d'indirizzo, ha deliberato la sottoscrizione di un protocollo d'intesa tra il Settore Servizi Sociali del Comune di Corato e la Caritas Cittadina con l'obiettivo di fornire sostegno ai cittadini in difficoltà nel periodo di emergenza epidemiologica.

Finalità dell'intesa è quella di perseguire, nel proprio territorio, obiettivi di inclusione sociale per persone e famiglie in condizione di vulnerabilità e di povertà, promuovendo azioni e collaborazioni di solidarietà sociale con organizzazioni pubbliche e private, senza scopo di lucro, che operano nel medesimo ambito.

Attraverso una rete di servizi alla persona, si intende migliorare le condizioni di vita delle fasce deboli oltreché la sicurezza dei cittadini attraverso la promozione di pari opportunità, la condivisione di responsabilità e la valorizzazione del capitale umano e sociale della comunità. Il protocollo nasce dalla perfetta sinergia sperimentata tra il Comune di Corato e la Caritas Cittadina in occasione dell'emergenza COVID-19 che ha permesso di aiutare, attraverso l'erogazione di buoni spesa o di pacchi alimentari, quei cittadini che si sono trovati in stato di bisogno.

L'Amministrazione Comunale, quindi, ha ritenuto opportuno non disperdere tale fattiva cooperazione ma, anzi, rafforzarla con il preciso scopo di raggiungere, in modo sempre più capillare ed efficace, le fasce più deboli della popolazione cui portare sostegno, ampliando la platea di cittadini bisognosi di forme di sostegno sia economiche sia socio-assistenziali.

Gli Enti sottoscrittori del protocollo, pertanto, avranno cura di predisporre tutti gli strumenti utili alla programmazione, al coordinamento e al raccordo gestionale degli interventi, agevolando la massima integrazione tra le rispettive funzioni, le risorse e le specifiche competenze.

Il protocollo d'intesa che sarà stipulato nei prossimi giorni, in via sperimentale, avrà la durata di sei mesi a partire dalla data di sottoscrizione.
  • Caritas
Altri contenuti a tema
Buoni spesa "dimenticati", la Caritas: «Nostra imprudenza, il Comune non c'entra» Buoni spesa "dimenticati", la Caritas: «Nostra imprudenza, il Comune non c'entra» La nota di don Peppino Lobascio e don Gianni Cafagna
Emergenza nuove povertà come conseguenza dell'epidemia Emergenza nuove povertà come conseguenza dell'epidemia La Caritas registra un aumento del 114%
La Caritas cittadina di Corato istituisce un numero per le emergenze La Caritas cittadina di Corato istituisce un numero per le emergenze Un servizio a disposizione di quanti vivono in difficoltà
Caritas e Rotary Club firmano un patto contro lo spreco alimentare Caritas e Rotary Club firmano un patto contro lo spreco alimentare Il protocollo d'intesa sarà firmato il prossimo 28 marzo
Parte martedì il corso gratuito di potatura della vite Parte martedì il corso gratuito di potatura della vite L'iniziativa sostenuta dalla Caritas Cittadina consiste in un percorso informativo della durata di due settimane con due incontri ciascuna
Anche i migranti della Diciotti attesi in Diocesi sono irreperibili Anche i migranti della Diciotti attesi in Diocesi sono irreperibili I tre migranti non si sono presentati a Barletta
Sfruttamento della manodopera stagionale, Caritas e CGIL siglano un protocollo d'intesa Sfruttamento della manodopera stagionale, Caritas e CGIL siglano un protocollo d'intesa Il "Progetto Presidio" toccherà anche la città di Corato
5 Si sono aperte le iscrizioni per il corso gratuito di potatori olivicoli Si sono aperte le iscrizioni per il corso gratuito di potatori olivicoli Già sessanta gli iscritti, ma il numero tende a crescere
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.