Sicurezza e necessità nel trasporto ferroviario
Sicurezza e necessità nel trasporto ferroviario
Territorio

Ferrotramviaria, l'agenzia nazionale di sicurezza ferroviaria rilascia l'autorizzazione

Certificati i requisiti necessari per la sicurezza

Ferrotramviaria comunica che l'ANSF (Agenzia Nazionale Sicurezza Ferroviaria) ha pubblicato sul proprio sito l'Autorizzazione di sicurezza n. IT 2120180003, rilasciata a Ferrotramviaria per le linee e impianti ferroviari gestiti dalla società nell'ambito del contratto di servizio con la Regione Puglia.

Il documento rilasciato dall'ANSF "attesta l'accettazione del sistema di gestione della sicurezza e l'accettazione delle misure adottate dal gestore dell'infrastruttura per soddisfare i requisiti specifici necessari per la sicurezza della progettazione, della manutenzione e del funzionamento dell'infrastruttura ferroviaria, compresi se del caso la manutenzione ed il funzionamento del sistema di controllo del traffico e di segnalamento sulla rete in questione, conformemente alla direttiva 2004/49/CE e alla normativa nazionale applicabile".

«Ferrotramviaria è la prima società operante nel Sud Italia a ottenere il riconoscimento dell'ANSF, che ha validità dal 28 giugno 2018 al 28 giugno 2019. Lo stesso riconoscimento è stato concesso anche al gruppo FNM in Lombardia e a FER in Emilia Romagna.
L'Autorizzazione di sicurezza è stata ottenuta grazie alla capacità dei tecnici della società di portare a termine il percorso di adeguamento in 21 mesi dalla data (5 agosto 2016) che ha sancito il passaggio di competenze sulle ferrovie regionali dal Ministero dei Trasporti all'ANSF, e si aggiunge al Certificato di sicurezza già ottenuto come Impresa ferroviaria» si legge nella nota diffusa dall'azienda.
  • Ferrotramviaria
  • Ferrovia Bari Nord
Altri contenuti a tema
Ferrotramviaria, così non va: Sabato Santo di ritardi e soppressioni Ferrotramviaria, così non va: Sabato Santo di ritardi e soppressioni Disagi per i centinaia di pendolari anche nei giorni festivi
Ferrotramviaria, problemi ai treni: circolazione interrotta da Bari a Bitonto Ferrotramviaria, problemi ai treni: circolazione interrotta da Bari a Bitonto Servizio di bus sostitutivo per i viaggiatori. Tanti disagi registrati anche a Corato
Ferrotramviaria, ancora disagi per i pendolari, alcuni fuori-sede restano in Puglia Ferrotramviaria, ancora disagi per i pendolari, alcuni fuori-sede restano in Puglia I treni delle 14:40 e delle 15:21 per il capoluogo pugliese soppressi
Ferrotramviaria, ecco il canale WhatsApp dedicato, con tutte le informazioni sulla circolazione ferroviaria Ferrotramviaria, ecco il canale WhatsApp dedicato, con tutte le informazioni sulla circolazione ferroviaria Servizio che arriva a pochi giorni dalle grandi polemiche per i notevoli ritardi della linea che collega Bari a Barletta
Ferrotramviaria, gravi disagi per i pendolari verso Bari Ferrotramviaria, gravi disagi per i pendolari verso Bari Soppressi tre treni nella prima mattinata: oltre 20' di ritardo verso Barletta
Ferrotramviaria, da lunedì 30 ottobre il nuovo orario ferroviario Ferrotramviaria, da lunedì 30 ottobre il nuovo orario ferroviario Dopo l'analisi delle richieste pervenute dell'utenza ecco le modifiche
Trentenne investito da un treno a Brigata Bari, disagi alla circolazione di Ferrotramviaria Trentenne investito da un treno a Brigata Bari, disagi alla circolazione di Ferrotramviaria Il giovane sarebbe ricoverato in gravi condizioni presso il Policlinico di Bari
Ferrotramviaria, il viaggio della speranza di una pendolare: due ore per percorrere la tratta Corato - Bari Ferrotramviaria, il viaggio della speranza di una pendolare: due ore per percorrere la tratta Corato - Bari L'episodio avvenuto ieri mattina, pare purtroppo tutt'altro che isolato
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.