Sicurezza e necessità nel trasporto ferroviario
Sicurezza e necessità nel trasporto ferroviario
Territorio

Ferrotramviaria, l'agenzia nazionale di sicurezza ferroviaria rilascia l'autorizzazione

Certificati i requisiti necessari per la sicurezza

Ferrotramviaria comunica che l'ANSF (Agenzia Nazionale Sicurezza Ferroviaria) ha pubblicato sul proprio sito l'Autorizzazione di sicurezza n. IT 2120180003, rilasciata a Ferrotramviaria per le linee e impianti ferroviari gestiti dalla società nell'ambito del contratto di servizio con la Regione Puglia.

Il documento rilasciato dall'ANSF "attesta l'accettazione del sistema di gestione della sicurezza e l'accettazione delle misure adottate dal gestore dell'infrastruttura per soddisfare i requisiti specifici necessari per la sicurezza della progettazione, della manutenzione e del funzionamento dell'infrastruttura ferroviaria, compresi se del caso la manutenzione ed il funzionamento del sistema di controllo del traffico e di segnalamento sulla rete in questione, conformemente alla direttiva 2004/49/CE e alla normativa nazionale applicabile".

«Ferrotramviaria è la prima società operante nel Sud Italia a ottenere il riconoscimento dell'ANSF, che ha validità dal 28 giugno 2018 al 28 giugno 2019. Lo stesso riconoscimento è stato concesso anche al gruppo FNM in Lombardia e a FER in Emilia Romagna.
L'Autorizzazione di sicurezza è stata ottenuta grazie alla capacità dei tecnici della società di portare a termine il percorso di adeguamento in 21 mesi dalla data (5 agosto 2016) che ha sancito il passaggio di competenze sulle ferrovie regionali dal Ministero dei Trasporti all'ANSF, e si aggiunge al Certificato di sicurezza già ottenuto come Impresa ferroviaria» si legge nella nota diffusa dall'azienda.
  • Ferrotramviaria
  • Ferrovia Bari Nord
Altri contenuti a tema
Sciopero nazionale dei trasporti, possibili adesioni dei dipendenti Ferrotraviaria Sciopero nazionale dei trasporti, possibili adesioni dei dipendenti Ferrotraviaria Braccia incrociate per 4 ore dalle 20 alle 24
Disastro Ferroviario, Longo: «È ora che il Comune di Corato alzi la testa» Disastro Ferroviario, Longo: «È ora che il Comune di Corato alzi la testa» Il pensiero del consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle
Ferrotramviaria, pulizia treni: la Filcams Bat chiede urgente incontro all’azienda Ferrotramviaria, pulizia treni: la Filcams Bat chiede urgente incontro all’azienda Spera: “Di fronte al taglio delle ore di lavoro per alcuni dipendenti, il silenzio della Ferrotramviaria”
Disagi Ferrotramviaria, Giannini: «I lavori porteranno a un miglioramento dei servizi» Disagi Ferrotramviaria, Giannini: «I lavori porteranno a un miglioramento dei servizi» «Non possiamo tollerare gli atti di inciviltà registrati ai passaggi a livello»
Processo disastro ferroviario: ammessa la costituzione di parte civile nei confronti della Società Ferrotramviaria S.P.A. Processo disastro ferroviario: ammessa la costituzione di parte civile nei confronti della Società Ferrotramviaria S.P.A. Si tratta di una innovativa decisione del Tribunale di Trani che farà certamente discutere
Ferrovie Bari - Nord, avviate le procedure per l’aggiudicazione dei lavori del "Grande progetto" Ferrovie Bari - Nord, avviate le procedure per l’aggiudicazione dei lavori del "Grande progetto" Proseguono al contempo i lavori di raddoppio della tratta ferroviaria Corato-Andria
Raddoppio ferroviario Ruvo - Corato. Di Bari (M5S): "Lavori terminati, ma le limitazioni dureranno fino al 2020" Raddoppio ferroviario Ruvo - Corato. Di Bari (M5S): "Lavori terminati, ma le limitazioni dureranno fino al 2020" «Nel frattempo continuano i disagi per i pendolari, costretti a fare veri e propri viaggi della speranza»
Lavori doppio binario, prevista deviazione della circolazione stradale Lavori doppio binario, prevista deviazione della circolazione stradale Si lavorerà dal 3 al 31 marzo
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.