Canio La Gala
Canio La Gala
Arti e Professioni

Il coratino Giuseppe Canio La Gala promosso a Generale di Divisione

Quella di Generale di Divisione è una delle cariche più alte nell'arma dei Carabinieri

Giuseppe Canio La Gala è uno dei sei nuovi Generali di Divisione dell'Arma dei Carabinieri nominati ieri dalla commissione di avanzamento. La Gala, 56 enne originario di Corato, ha comandato il comando provinciale di Napoli, compito già ricoperto a Milano dal 2015 al 2017. Ora La Gala guida il IV reparto sostegno logistico delle forze al Comando generale dell'arma di Roma.

Gli altri cinque Generali di Divisione nominati sono Giuseppe De Liggi (Napoli), Paolo Aceto (Formia), Francesco Gargaro (Brindisi), Massimo Zuccher (Verona) e da luglio anche Marco Lorenzoni (Roma).

Generale di Divisione: quali i suoi compiti?

Le attribuzioni dei Generali di Divisione sono le seguenti, oltre quelle che il Comandante Generale dell'Arma riterrà di affidare loro di volta in volta: (fonte sito dell' Arma dei Carabinieri)

Esercitano il comando diretto sulle Brigate dipendenti e sovraintendono al regolare andamento del servizi e della disciplina, nell'ambito della rispettiva giurisdizione;

Propongono al Comando Generale i provvedimenti necessari per assicurare l'uniformità e regolarità dei funzionamento dei dipendenti reparti dell'Arma e tengono informato il Comando Generale stesso delle più importanti questioni che si prospettano circa il loro andamento generale;

Dispongono i trasferimenti dei sottufficiali e militari di truppa da uno all'altro dei dipendenti comandi;

Concedono le licenze agli ufficiali generali comandanti di Brigata, ai comandanti di Regione e ai comandanti degli istituti di reclutamento e di istruzione dell'Arma, posti alle loro dipendenze;

Esprimono giudizio inappellabile sulle domande di ammissione degli aspiranti a concorrere all'avanzamento a scelta e su quelle per l'ammissione al concorso dei marescialli maggiori aspiranti alla nomina a cariche speciali;

Autorizzano la concessione delle rafferme annuali a titolo di esperimento.

Un grande traguardo insomma per il Generale La Gala, un grande motivo d'orgoglio per tutta la città di Corato.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Sequestrati due opifici a Corato da parte del NOE Sequestrati due opifici a Corato da parte del NOE L'operazione avvenuta in un oleificio ed un mangimificio: rilevato scarico illecito delle acque industriali
Principe, di Tommaso e Catalano: tre coratini nella banda ANC "La Benemerita" Principe, di Tommaso e Catalano: tre coratini nella banda ANC "La Benemerita" La formazione si è esibita in occasione dell'evento "Una Vita per la Legalità"
Gang minorili: aumentano le violenze sessuali mentre diminuisce il numero dei denunciati Gang minorili: aumentano le violenze sessuali mentre diminuisce il numero dei denunciati Reso noto il report della “Criminalità minorile e gang giovanili” in Italia
I consigli dei Carabinieri di Corato contro le truffe agli anziani I consigli dei Carabinieri di Corato contro le truffe agli anziani Venerdì sera, nella Parrocchia Incoronata, un incontro con i rappresentanti della Benemerita
Educazione alla tutela del patrimonio culturale   Educazione alla tutela del patrimonio culturale   Il Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Bari hanno incontrato gli studenti dello Stupor Mundi
Controlli straordinari dei Carabinieri a Corato nella 167 e nel rione “cirasedd” Controlli straordinari dei Carabinieri a Corato nella 167 e nel rione “cirasedd” Impegnati 30 militari in totale: controlli sulla circolazione stradale e su soggetti sottoposti a misure di prevenzione
Spaccio di stupefacenti a Corato, un arresto nel quartiere popolare di Via Aurelia Spaccio di stupefacenti a Corato, un arresto nel quartiere popolare di Via Aurelia Un 48enne, alla vista dei militari, ha tentato di disfarsi di diverse dosi di cocaina pronte per la vendita
A Corato lezioni di legalità con i Carabinieri A Corato lezioni di legalità con i Carabinieri Incontro formativo-educativo sulla cultura della legalità e sul ruolo dell'Arma dei Carabinieri al liceo artistico "Stupor Mundi"
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.