Corato in bicicletta
Corato in bicicletta
Scuola e Lavoro

In bicicletta esplorando Corato. Un compito scolastico diventa un bel documentario della città

L'esperienza di alcuni piccoli studenti della scuola media Santarella

Studiando capita di innamorarsi del protagonista di un romanzo, o di una figura secondaria; magari anche di un personaggio storico o di una particolare epoca. Studiando, spesso, ci si innamora di luoghi lontani, di epoche trascorse, di figure immaginarie o reali che entrano, attraverso i libri, a far parte della nostra vita. È la magia dello studio, della lettura, della continua scoperta.

Capita anche, studiando, di riuscire a guardare con occhi diversi la realtà che ci circonda. Di osservare con maggiore attenzione quei luoghi in cui viviamo la nostra quotidianità e, magari, scoprire che quei vicoli che attraversiamo tutti i giorni in realtà sono bellissimi scorci che meritano di essere raccontati.

Il piacere dello studio e della scoperta ha coinvolto anche degli studenti della classe I D della scuola Santarella. Un compito finalizzato a descrivere la città di Corato si è trasformato in una bellissima scoperta che ha assunto le sembianze di un mini documentario, pubblicato sulle pagine de "Il Santarellino", il giornale scolastico.

Un ottimo lavoro di ricostruzione, accompagnato da un breve articolo che di seguito pubblichiamo allegando anche il videodocumentario realizzato dagli studenti.

Ecco cosa scrivono sul Santarellino.

Corato, la nostra bella città, è piena di strade, palazzi, monumenti che ricordano una storia ricca di tradizioni, di cultura, di avvenimenti realmente accaduti, ma anche di miti e di leggende, frutto della fantasia popolare.

Accogliendo l'invito della docente di italiano che ci chiedeva di descrivere la nostra città, abbiamo voluto realizzare questo video proprio con l'intento di far conoscere Corato a coloro che ancora non l'hanno visitata o che non ne conoscono bene l'enorme patrimonio artistico, culturale e folkloristico. Lo abbiamo fatto in maniera diversa e divertente…

Detto questo, auguriamo ai lettori buona visione!!!

Altamura Giulia, Fiore Simona, Cusmai Domenico, Piccarreta Davide, Aldo Tota.
Classe I D Scuola Santarella" – a.s. 2019/20
  • scuola
Altri contenuti a tema
Nelle scuole di Corato sedi di seggio l'anno scolastico inizia il 25 settembre Nelle scuole di Corato sedi di seggio l'anno scolastico inizia il 25 settembre L'Ordinanza Commissariale
Cari insegnanti, siate prima di tutto esseri umani Cari insegnanti, siate prima di tutto esseri umani Dall'esperienza negativa fra i banchi di scuola la riflessione di una mamma sul ruolo dell’istituzione scolastica
1 Riapertura scuole, Città Metropolitana cerca 5 aule per Corato Riapertura scuole, Città Metropolitana cerca 5 aule per Corato L'avviso pubblico esplorativo per la ricerca di immobili da adibire ad attività didattica
"Scuola per Tutti", anche a Corato la campagna di raccolta materiale scolastico "Scuola per Tutti", anche a Corato la campagna di raccolta materiale scolastico L'iniziativa della Croce Rossa, in collaborazione con Caritas, per affrontare il problema della povertà socio-educativa
Fornitura libri di testo per scuole secondarie, come farne richiesta Fornitura libri di testo per scuole secondarie, come farne richiesta Presentazione istanze entro il 30 settembre
Ritorno in classe, il saluto augurale di Mons. D'Ascenzo al mondo della scuola Ritorno in classe, il saluto augurale di Mons. D'Ascenzo al mondo della scuola L'Arcivescovo: «Non venga mai meno la speranza per guardare al nostro cammino con entusiasmo»
Apertura scuole, una nota di Peppino Longo Apertura scuole, una nota di Peppino Longo «La riapertura, doverosa, delle scuole è una faccenda troppo delicata per essere strumentalizzata politicamente»
Ritorno a scuola, il premier Conte: «Ci saranno difficoltà e contagi» Ritorno a scuola, il premier Conte: «Ci saranno difficoltà e contagi» Il presidente del Consiglio in conferenza annuncia le novità e le linee guida per il rientro in presenza
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.