Vincenzo Mascoli
Vincenzo Mascoli
Arti e Professioni

L'arte di Vincenzo Mascoli in mostra a Roma

La personale "Inside" alla Babylon Gallery

Da venerdì 14 dicembre lo spazio espositivo di Babylon Gallery a Monteverde, ospiterà le opere ultime di Vincenzo Mascoli.

Curata da Bruno Calice e Luca Treggia la personale (fino al 9 febbraio 2019) accoglie 12 opere realizzate dall'artista pugliese, con la sua inconfondibile impronta: soggetti sospesi sullo sfondo coloratissimo, etereo e chiassoso, tagli e ritagli di stampa, di vita, di segni e di materia, di citazioni che convivono in un insieme curioso e sempre nuovo. Ogni immagine è gestita sul fondo dell'opera con sapienza a rappresentare allo stesso tempo il punto di arrivo e di partenza di una trama, di flusso continuo, ininterrotto e circolare, un percorso che culmina nella potenza della figura dominante, il centro del suo messaggio: "tutto in uno scatto, in una istantanea che fissa la mia visione della società liquida, in un richiamo alla bellezza ed alla profondità del disordine controllato del nostro mondo".

Nella personale che Babylon Gallery presenta, i temi della tradizione pittorica di Vincenzo Mascoli si arricchiscono di nuove dinamiche, di nuova linfa creativa, di una diversa consapevolezza. Alle esperienze iconografiche che lo hanno accompagnato dai suoi esordi, ai cicli Story e Faces, si aggiunge qui il tema "Body", nel quale la centralità della ricerca è convogliata nei corpi in movimento.
Figure che sembrano voler esorcizzare il fiume in piena delle nostre angosce, dei pensieri ricorrenti e delle nostre domande più profonde… leggere e decise, hanno bisogno di spazi nuovi e orizzonti diversi dal caos che tutto fagocita: si stagliano dunque – con decisione - sulla confusione della quale tuttavia si nutrono.

Mascoli sembra chiedersi ed interrogare l'osservatore: quanta forza dobbiamo avere perché questo slancio ci allontani dalla nostra eterna insoddisfazione, quale prepotenza vuole il nostro io per vivere con passione e lasciare memoria del nostro presente?
Nelle opere del ciclo "Body", che Babylon Gallery raccoglie per la prima volta in una presentazione organica, l'esplosione dei colori appare ora più misurata, accompagnata da tecniche in armonia perfetta tra loro che preparano il terreno a questi protagonisti silenziosi, dinamici ed armoniosi, consapevoli che il messaggio che trasmettono è lo stesso che risiede nell'inconscio profondo di ognuno.

Sono capace di fermare il piacere di essere? Le icone che mi circondano, gli scatti, le immagini del mio quotidiano sono quelle presenze che mi rassicurano, sono capace di giocare a questo gioco, e ve lo dimostrerò! LUCA TREGGIA

  • Vincenzo Mascoli
Altri contenuti a tema
Vittorio Sgarbi "segnala" Vincenzo Mascoli Vittorio Sgarbi "segnala" Vincenzo Mascoli Il critico d'arte posta l'immagine di uno dei lavori dell'artista coratino
Victory on stage, Vincenzo Mascoli espone le sue opere a Teatro Victory on stage, Vincenzo Mascoli espone le sue opere a Teatro Taglio del nastro martedì 20 marzo
Personale d’Arte Contemporanea di Vincenzo Mascoli a cura di Volkswagen Zentrum Bari Personale d’Arte Contemporanea di Vincenzo Mascoli a cura di Volkswagen Zentrum Bari Da domani 19 presso la Sala Murat Bari
Giocattoli come sculture, ad Ostuni l'opera di Vincenzo Mascoli Giocattoli come sculture, ad Ostuni l'opera di Vincenzo Mascoli La mostra si conclude domani
Tre artisti coratini al Villaggio dei Popoli di Roma Tre artisti coratini al Villaggio dei Popoli di Roma In mostra le opere di Liuzzi, Bucci e Mascoli
© 2016-2018 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.