Barca di Santa Maria
Barca di Santa Maria
Vita di Città

Le Barche di Santa Maria colorano il centro storico

L'antica tradizione si ripete come ogni anno

Come ogni anno, ormai da secoli, la vigilia della solennità dell'Assunta è caratterizzata dalla esposizione delle Barche di Santa Maria. Si tratta di manufatti in carta e canna, realizzati a mano che popolano le vie cittadine, segno della devozione verso la Beata Vergine.

Perché proprio la barca?

La spiegazione dell'utilizzo della barca come segno di devozione è riconducibile a due interpretazioni.
La prima attiene all'albero maestro della barca: esso è formato da due pezzi di canna perpendicolari tra loro che formano una croce, simbolo della devozione cristiana.
La seconda attiene alla figura della Madonna come traghettatrice di anime.

Il Concorso "LA BARCA DI SANTA MARIA"

Da ormai diversi anni, la Pro Loco Quadratum ha inteso valorizzare questa tradizione dando vita ad un concorso denominato, appunto, "La Barca di Santa Maria".
Veri e propri capolavori di arte sono da ieri sera installati lungo via Roma e Piazza Sedile. Dodici barche in gara, frutto dell'estro creativo che, man mano, si è anche discostato dalla idea originaria di barca di Santa Maria.

Al primo classificato sarà assegnato un premio di 300 euro; al secondo di 150 euro e al terzo un premio di 100 euro.

  • Pro Loco Quadratum
  • Tradizioni
Altri contenuti a tema
Corato, Noicattaro e Toritto fanno rete nel segno dei Rituali del fuoco Corato, Noicattaro e Toritto fanno rete nel segno dei Rituali del fuoco Il protocollo di collaborazione per promuovere i riti della tradizione
Giornata mondiale della pizza, così la celebra “Il Vecchio Gazebo” di Molfetta Giornata mondiale della pizza, così la celebra “Il Vecchio Gazebo” di Molfetta Serata conviviale tra esperti, food blogger e una splendida protagonista: la pizza made in Italy
Sei giovani coratini protagonisti, in Polonia, di uno scambio interculturale Sei giovani coratini protagonisti, in Polonia, di uno scambio interculturale I ragazzi hanno potuto toccare con mano la cultura polacca e far conoscere Corato all'estero
Antonino Spadaccino in concerto a Corato all’Alba della Vigilia di Natale Antonino Spadaccino in concerto a Corato all’Alba della Vigilia di Natale Domenica 24 Dicembre alle ore 06 appuntamento in Piazza di Vagno
Alberto Bertoli canta con Pierangelo al Teatro Comunale Alberto Bertoli canta con Pierangelo al Teatro Comunale Il concerto è organizzato dalla Pro Loco Quadratum, che in quest’occasione celebra i 51 anni di attività
Ecco "Forestieri", il calendario 2024 della Pro Loco Ecco "Forestieri", il calendario 2024 della Pro Loco Il calendario verrà presentato in occasione della Jò a Jò
L’11 e 12 Dicembre torna a Corato la Jò a Jò L’11 e 12 Dicembre torna a Corato la Jò a Jò 51esima edizione della Jò a Jò tradizionale falò di Santa Lucia.
Il Presepe dei cittadini iniziativa della ProLoco Il Presepe dei cittadini iniziativa della ProLoco Nel Chiostro comunale i presepi artigianali realizzati dai cittadini
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.