La piccola nata all'ospedale di Corato
La piccola nata all'ospedale di Corato
Attualità

Nasce a Corato da due artisti circensi

Il lieto evento a pochi giorni di distanza dall'incidente della trapezista dello stesso circo a Terlizzi

È nata lo scorso 31 ottobre, alle 11:45, all'ospedale "Umberto I" di Corato la piccola Cloe, figlia di due artisti circensi del Circo Greca Orfei di stanza in questo periodo nella vicina Terlizzi. Grande la gioia di mamma Pamela Mavilla (maga) e papà Jefferson Rosero (motociclista e acrobata), due componenti del cast fisso dell'attrazione.

I dettagli su TerlizziViva


Il personale del reparto di ostetricia e ginecologia della struttura sanitaria coratina ha offerto la consueta professionalità in occasione del parto, avvenuto a poche ore dalla rovinosa caduta di un'artista 24enne precipitata al suolo nel corso di uno spettacolo del circo a Terlizzi (link all'articolo).
  • ospedale Corato
Altri contenuti a tema
Neonata di Terlizzi morta a Corato, ieri l'autopsia. Serviranno altri esami Neonata di Terlizzi morta a Corato, ieri l'autopsia. Serviranno altri esami L'esame autoptico si è svolto a Bari. Ma sarà necessario attendere gli esiti degli esami di laboratorio per stabilire le cause del decesso
Pianeta donna: un dialogo sulle prospettive assistenziali dedicate all’universo femminile Pianeta donna: un dialogo sulle prospettive assistenziali dedicate all’universo femminile Aprire un confronto di sguardi ed idee sui servizi che potrebbero attivarsi nel territorio per migliorare l’assistenza delle donne in tutte le fasi di vita.
Neonata arriva probabilmente già morta al Pronto Soccorso di Corato, tensioni tra famiglia e personale sanitario Neonata arriva probabilmente già morta al Pronto Soccorso di Corato, tensioni tra famiglia e personale sanitario La tragedia nella serata di ieri
Bollino rosa dalla Fondazione Onda per l'ospedale di Corato Bollino rosa dalla Fondazione Onda per l'ospedale di Corato La valutazione delle strutture ospedaliere e l’assegnazione dei Bollini Rosa è avvenuta tramite un questionario di candidatura
Ospedale di Corato, da oggi in servizio  la nuova Tac "128 slice" acquistata con fondi PNRR Ospedale di Corato, da oggi in servizio la nuova Tac "128 slice" acquistata con fondi PNRR Il responsabile della Radiologia, dott. Francesco Giangaspero: «Ora la qualità delle diagnosi migliorerà ancora»
Arrivata la seconda Tac "128 multislice" acquistata con fondi PNRR Arrivata la seconda Tac "128 multislice" acquistata con fondi PNRR Ieri mattina la consegna all'Ospedale Umberto I
L'Ospedale "Umberto I" di Corato tra gli ospedali con partoanalgesia h24 L'Ospedale "Umberto I" di Corato tra gli ospedali con partoanalgesia h24 Assieme al nostro nosocomio anche Bari e Monopoli
Il primo nascituro di Puglia del 2023 è coratino Il primo nascituro di Puglia del 2023 è coratino Andrea, questo il suo nome, è risultato il primo nascituro del 2023 nella nostra regione.
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.