Filmato Disastro Ferroviario
Filmato Disastro Ferroviario
Cronaca

Processo su disastro ferroviario, dal 17 giugno si torna in aula

Le prossime udienze ad Andria, presso l'oratorio S. Annibale Maria di Francia

Riprende il procedimento sul disastro ferroviario che il 12 luglio 2016, causò la morte di 23 persone e il ferimento di altri 51 passeggeri nello scontro tra due treni della Ferrotramviaria sulla tratta tra Andria e Corato.

«Si tornerà in aula nonostante i limiti imposti dall'emergenza sanitaria, in considerazione della rilevanza e dell'interesse nazionale del procedimento». Fa sapere in una nota il Tribunale di Trani.

Per rispettare le regole sul distanziamento sociale, il presidente del Tribunale di Trani, Antonio de Luce, ha individuato come sede per la celebrazione delle prossime udienze l'auditorium "Riccardo Baglioni" dell'oratorio Santa Annibale Maria di Francia ad Andria.

Il calendario delle udienze inizia il 17 giugno e prosegue nei giorni 1, 8 e 22 luglio. «Il processo avverrà a porte chiuse assicurando collegamento esterno - precisa il presidente, spiegando che - saranno ammessi solo i difensori che dovranno accreditarsi via mail almeno 5 giorni prima dell'udienza».
  • Processo disastro ferroviario
Altri contenuti a tema
Processo disastro ferroviario, cambia presidente del collegio ma non si ricomincia da zero Processo disastro ferroviario, cambia presidente del collegio ma non si ricomincia da zero L'istruttoria è utilizzabile
Processo strage treni senza pace, cambia il presidente del collegio dei giudici e slitta l'udienza Processo strage treni senza pace, cambia il presidente del collegio dei giudici e slitta l'udienza Appello alle parti del giudice De Luce di evitare di ricominciare tutto da zero
Processo disastro ferroviario, controesame dei consulenti tecnici della Procura Processo disastro ferroviario, controesame dei consulenti tecnici della Procura Intervengono i difensori di alcuni dei 18 imputati. Prossima udienza il 9 settembre
Processo disastro ferroviario, controesame dei periti della Procura da parte della difesa Processo disastro ferroviario, controesame dei periti della Procura da parte della difesa Il collegio giudiziario ha stabilito l'esclusione di 9 degli 11 allegati della perizia
Disastro ferroviario, consulenti Procura: «Pasticcio dei convogli 'bis' avvenuto 146 volte prima del 12 luglio» Disastro ferroviario, consulenti Procura: «Pasticcio dei convogli 'bis' avvenuto 146 volte prima del 12 luglio» Ieri mattina la deposizione di due tecnici del Pubblico Ministero, esperti di incidentistica ferroviaria
Processo sulla strage dei treni, oggi la ripresa delle udienze Processo sulla strage dei treni, oggi la ripresa delle udienze Ascoltato il sostituto commissario John Battista
Disastro Ferroviario, i giudici motivano l'assoluzione d Elena Molinaro Disastro Ferroviario, i giudici motivano l'assoluzione d Elena Molinaro Il legale della funzionaria: «Plurime responsabilità vanno ricercate altrove»
Strage dei treni, assolta dirigente del Ministero Strage dei treni, assolta dirigente del Ministero Per i giudici "non ha commesso il fatto"
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.