Un'emozionante accoglienza per il simulacro della madonna di Lourdes a Corato
Un'emozionante accoglienza per il simulacro della madonna di Lourdes a Corato
Religione

Un'emozionante accoglienza per il simulacro della Madonna di Lourdes a Corato

Centinaia i fedeli accorsi per una preghiera, che hanno affollato la Chiesa della RSA Oasi di Nazareth

Una folla di fedeli ha partecipato questa mattina alla solenne accoglienza del simulacro della madonna di Lourdes presso la chiesa della RSA Oasi di Nazareth di Corato. La statua, proveniente da Lourdes, è in pellegrinaggio in Italia in occasione del 160° anniversario delle apparizioni mariane nella grotta di Massabielle.

Il simulacro è arrivato a Corato intorno alle 9:40, accompagnato da una delegazione dell'Unitalsi, l'associazione che si occupa di organizzare i viaggi dei malati a Lourdes. Ad attenderlo, c'erano centinaia di persone, tra cui il sindaco Corrado de Benedittis.

Tra applausi e commozione, i presenti hanno potuto ammirare e venerare il simulacro, che raffigura la madonna con il manto bianco e la cintura azzurra, come apparve a Santa Bernadette Soubirous nel 1858. Durante la celebrazione eucaristica, il diacono Don Enzo Dilecce, ha sottolineato il significato del pellegrinaggio, che vuole essere un segno di speranza e di fede per tutti, soprattutto per i malati e i sofferenti. Tanta l'emozione degli ospiti della RSA e dei fedeli accorsi.

Al termine della funzione, il simulacro è stato trasportato a Bisceglie, dove è già esposto presso la Basilica San Giuseppe Universo. Il pellegrinaggio proseguirà questo pomeriggio, allorquando la statua sacra verrà trasportata a Barletta. Qui, a partire dalle ore 18.00, vi sarà l'accoglienza presso il Santuario Madonna dello Sterpeto e successivamente un momento formativo a cura di S.E. Mons. Leonardo D'Ascenzo. Infine alle ore 19.00, la celebrazione eucaristica, presieduta dall'Arcivescovo, con la partecipazione delle sottosezioni UNITALSI di Trani, Barletta e Margherita di Savoia.
  • Chiesa
Altri contenuti a tema
La Vergine Addolorata per le vie della città La Vergine Addolorata per le vie della città Un percorso di preghiera e silenzio con numerosi fedeli
Costituzione del nuovo consiglio presbiterale diocesano Costituzione del nuovo consiglio presbiterale diocesano Don Gino Tarantini, parroco di San Domenico, eletto per la zona pastorale di Corato
La statua della Madonna di Lourdes sarà a Corato La statua della Madonna di Lourdes sarà a Corato La città accoglierà il simulacro il 28 febbraio
Si è spento ad 82 anni Monsignor Emanuele Barra Si è spento ad 82 anni Monsignor Emanuele Barra Il sacerdote originario di Margherita di Savoia, viveva da diversi anni in una RSA di Corato
Il New Chorus in Christmas Carols in concerto Il New Chorus in Christmas Carols in concerto Mercoledì 27, alle ore 20 presso la chiesa Sacra Famiglia
A Margherita di Savoia partita di calcio tra il presbiterio diocesano e  i dipenedenti Oasi di Nazareth A Margherita di Savoia partita di calcio tra il presbiterio diocesano e  i dipenedenti Oasi di Nazareth Unico sacerdote coratino nella rappresentativa diocesana Don Giuseppe Lobascio
Pomeriggio di Spiritualità - Avvento 2023 Pomeriggio di Spiritualità - Avvento 2023 All'inizio del tempo di Avvento i cenacoli “Vivere In” dell’Arcidiocesi di Trani, Barletta, Bisceglie organizzano un *Pomeriggio di Spiritualità*
I seminaristi Michele Cusanno e Salvatore Scaringella saranno ordinati diaconi I seminaristi Michele Cusanno e Salvatore Scaringella saranno ordinati diaconi La solenne celebrazione eucaristica, sabato 7 presso la Chiesa di San Giuseppe a Bisceglie
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.