Rugby Corato
Rugby Corato
Rugby

Nuovi giocatori nel roster del Rugby Corato

Le caratteristiche tecniche dei singoli acquisti rispondono a precise esigente messe in luce dai due allenatori

La Corgom ASD Rugby Corato in queste settimane durante l'importante stop dalle attività agonistiche imposto dalle vacanze natalizie sorprende con l'acquisizione di nuovi giocatori per rinforzare i roster delle proprie squadre in lotta nei campionati seniores e u18.

La dirigenza, sempre attiva, grazie anche alla mirata visione del presidente Caldarola e del vicepresidente Pisicchio, ha individuato atleti capaci di fare la differenza in campo e di dare un grande impulso a tutto il movimento.

Per la seniores si aggiungono l'andriese Ruggiero Martina e tornano Aldo Varesano e Damiano de Chirico, per l'under 18 arriva, in prestito dal Bitonto, il giovane Gregorio la Fortezza.

Azione mirata quella della Rugby Corato, capace di aggiungere alla propria rosa ben cinque giocatori appena prima dell'inizio della seconda metà del campionato.

Le caratteristiche tecniche dei singoli acquisti rispondono a precise esigente messe in luce dai due allenatori, Gabriele Di Caro e Roberto Strippoli, e che il gruppo dirigenziale ha saputo prontamente soddisfare.

Ruggiero Martina ricopre il ruolo di tallonatore e di flanker, feroce nel placcaggio e veloce nella pulizia del punto di incontro, rappresenta un enorme contributo per il pacchetto di mischia sia nelle fasi di lancio in touche che in mischia chiusa.
Varesano è stato uno dei primi ragazzi ad allenarsi presso la villa comunale, agli albori della storia della palla ovale a Corato, pilone di grande impatto con grandi doti di passaggio ed estro.

Damiano De Chirico, capitano in u18 nonché, anche lui, uno dei primissimi ragazzi ad approcciarsi al rugby presso la villa comunale, dotato di passaggio elegante e ampia visione di gioco, è vero metronomo della impostazione offensiva sia nel ruolo di mediano di mischia che di apertura.

Gregorio la Fortezza rappresenta per l'u18 coratina una grande aggiunta: dotato di fisico possente, capace di imporre il proprio predominio sia in mischia che in gioco aperto data anche l'ottima tecnica di placcaggio, è capace di ricoprire vari ruoli all'interno del 15 di gioco.
Giunta al termine della pausa invernale, con gli impegni di campionato che riprenderanno a partire da domenica 12 Gennaio, la Corgom ASD Rugby Corato continua i propri allenamenti ma contemporaneamente sfrutta gli ultimi giorni disponibili per concludere un'ultima acquisizione, anche questa per rinforzare la rosa della squadra seniores, la trattativa, ancora in atto, promette di concludersi nel migliore dei modi, con un giocatore in procinto di arrivare e della quale si parlerà a breve.
  • Rugby Corato 2019 -2020
Altri contenuti a tema
Lavori allo stadio comunale, Rugby Corato: «Diventi centro propulsore di tutti gli sport» Lavori allo stadio comunale, Rugby Corato: «Diventi centro propulsore di tutti gli sport» L'auspicio della società sportiva: «Il progetto di riqualificazione tenga conto anche degli sport “minori”»
La Corgom ASD Rugby Corato domenica torna in campo La Corgom ASD Rugby Corato domenica torna in campo Si recupera dopo la sospensione precauzionale
Il lavoro del Rugby coratino per i giovani Il lavoro del Rugby coratino per i giovani La realizzazione dell’educazione attraverso i valori della palla ovale e dello sport in generale passa anche attraverso il confronto con altre realtà e con altri ragazzi
Rugby Corato, contro Santeramo è sconfitta Rugby Corato, contro Santeramo è sconfitta La società però guarda il bicchiere mezzo pieno
Rugby Corato, l'under 18 si prepara alla sfida in casa Rugby Corato, l'under 18 si prepara alla sfida in casa Domenica lo scontro con il Rugby IV Circolo Benevento
Il Rugby Corato si arrende alle Tigri Bari: risultato 141 a 0 Il Rugby Corato si arrende alle Tigri Bari: risultato 141 a 0 Biancoverdi penalizzati da una formazione rimaneggiata per gran numero di infortunati
Rugby Corato, arriva la prima vittoria casalinga Rugby Corato, arriva la prima vittoria casalinga Le prossime partite, contro il  Foggia e contro il Bari, saranno le più difficili del campionato
Rugby Corato: l’esperienza “fuori porta” dei giovani lupi Rugby Corato: l’esperienza “fuori porta” dei giovani lupi Una vittoria che carica di entusiasmo
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.