Liceo Oriani
Liceo Oriani

Storie che parlano di diversità

Gli studenti dell'Oriani riflettono sul tema della disabilità

''Prima che studenti, Campioni di Diversità. Perché la Diversità è una risorsa da cui attingere per costruire un mondo migliore''.

Queste le parole di uno studente del Liceo Classico ''A. Oriani'' al termine della rappresentazione teatrale Storie che Parlano di diversità, a cura di Carmen De Pinto e Francesco Sguera, tenutasi presso l'auditorium della Parrocchia San Gerardo di Corato in data 6 dicembre 2019.

Come ogni anno, l'evento si inserisce in un programma di attività d'inclusione realizzate in occasione della settimana dedicata ai diritti delle persone con disabilità. La comunità dell'Oriani non perde l'occasione per celebrare l'insegna del proprio istituto ''Homo sum, humani nihil a me alienum puto'' (Publio Terenzio Afro), prendendo parte ad un dibattito costruttivo sui valori della diversità con i protagonisti: ''Lo spettacolo trae spunto dalle storie di pazienti con disturbi psichiatrici'' – spiega il regista – ''e intende ribadire il ruolo del teatro come veicolo d'espressione di disagi interiori''. Sulle note di canti e ballate popolari, si intrecciano le storie di donne e uomini provenienti da tutta Italia che narrano, senza troppi filtri emotivi, il loro modo di percepire la realtà in una condizione di estraneità dalla consuetudine. ''Mettere in scena i vissuti di queste persone'' – aggiungono gli attori – ''ci è sembrato il modo più efficace per accorciare le distanze che intercorrono tra i nostri mondi''.

A rendere attiva la partecipazione dei giovani spettatori, l'intervento musicale di Samuele, uno studente ''speciale'' dell'I.P.C. ''Tandoi'', che accompagnato dai suoi compagni di classe, invade la scena e invita il pubblico a cantare con lui: ''La normalità siamo noi, la disabilità siamo sempre noi. Ogni normodotato può essere disabile in qualcosa! ''. Un vero e proprio trionfo dei principi di Umanità e Solidarietà nella forma diretta ed immediata che è tipica dei ragazzi. Per la formazione di generazioni pensanti, per una società giusta e coesa, per un futuro che si erga su valori positivi ed universali.
  • Liceo Classico Oriani
Altri contenuti a tema
Seminario formativo per gli insegnanti al liceo "Oriani". Dettagli Seminario formativo per gli insegnanti al liceo "Oriani". Dettagli Appuntamento, promosso dal Cidi, con l'autore Maurizio Parodi
Studenti del liceo classico "Oriani" in visita al Parlamento Europeo. Foto Studenti del liceo classico "Oriani" in visita al Parlamento Europeo. Foto I ragazzi: «Esperienza indimenticabile»
Gli studenti del liceo Oriani mettono in scena "Medea" Gli studenti del liceo Oriani mettono in scena "Medea" Rappresentazione nello scenario suggestivo del teatro greco di Palazzolo Acreide, in Sicilia
Giornate del cinema europeo, tre appuntamenti nelle scuole coratine Giornate del cinema europeo, tre appuntamenti nelle scuole coratine Proiezioni al "Tannoia", al "Federico II" e all'istituto "Oriani-Tandoi"
La comunità dell'Oriani partecipa alla Notte dei licei classici La comunità dell'Oriani partecipa alla Notte dei licei classici Performances, riflessioni, letture, esibizioni musicali a partire dalle 18 negli spazi della sede centrale
Settimana della cultura dell'istituto "Oriani-Tandoi", un successo Settimana della cultura dell'istituto "Oriani-Tandoi", un successo Il cartellone di eventi dedicato a letteratura, arte, storia e diversi altri temi ha suscitato attenzione e riflessioni tra gli studenti
Inaugurata la succursale del liceo "Oriani" Inaugurata la succursale del liceo "Oriani" Nuovi spazi a disposizione della didattica. La soddisfazione del dirigente Angela Adduci. Una lunga storia di spostamenti risalente al lontano 1980
"Myths and folklore", brochure turistica multilingue del Liceo "Oriani" "Myths and folklore", brochure turistica multilingue del Liceo "Oriani" Presentazione a Ruvo a Palazzo Caputi
© 2016-2023 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.