Città Nuova Massimo Mazzilli
Città Nuova Massimo Mazzilli
Politica

Città Nuova: «No alleanze col centrodestra. Sì al dialogo con democratici e progressisti»

Il partito civico prende le distanze da Lega e Fratelli d'Italia

Città Nuova vuole essere presente alle prossime elezioni amministrative e conferma quanto affermato dal suo ex candidato sindaco Massimo Mazzilli: nessuna alleanza con il centrodestra.

In una nota stampa, il movimento civico rilancia il proprio ruolo tra le espressioni politiche cittadine partendo da un presupposto: unirsi e lasciare da parte le individualità. Un chiaro messaggio a potenziali alleati ad individuare dapprima la coalizione e soltanto in seguito il candidato sindaco.

«Vogliamo partire da un elemento di chiarezza: la nostra comunità cittadina è in un momento di difficoltà che può trasformarsi in un declino inesorabile se tutti insieme - forze politiche, istituzioni, imprese e stakeholders- non individuiamo strategie e soluzioni utili a fronteggiare le difficoltà che avvertiamo. Disoccupazione, emigrazione dei giovani, denatalità, impoverimento del tessuto economico, produttivo, culturale, crisi dell'agricoltura e del comparto edilizio... sono questioni che devono stimolare le progettualità: è deleterio dividersi sui nomi di chi si affanna a sostenere la sua candidatura a Sindaco quando è invece opportuno unirsi per sostenere le soluzioni e visioni strategiche collegialmente individuate. Insomma, adesso è doveroso e necessario che le individualità si mettano da parte e finalmente si torni a discutere di programmi di mandato» si legge nell'esordio della nota.

E quindi Città Nuova individua i suoi alleati ideali, tra coloro che manifestano una cultura democratica, cristiana e progressista prendendo le distanze dal centrodestra. «A questo proposito Città Nuova ha idee e soluzioni da porre all'attenzione della collettività e intende confrontarsi con altre forze politiche, con i portatori di interesse, con tutti i cittadini. Nel nostro percorso, avviato oltre 5 anni fa, sentiamo però l'esigenza di porre con chiarezza un punto fermo: Città Nuova non ritiene possibile alcuna ipotesi politica o programmatica con questo Centrodestra a trazione Lega - Fratelli d'Italia, ma punta a stabilire relazioni solide con forze e movimenti di matrice democratica, cristiana e progressista».

E concludono: «Un progetto in grado di attirare alla politica attiva personalità capaci e cittadini attivi che abbiano a cuore le sorti e il futuro della nostra Corato e dei nostri giovani. Continueremo a dare il nostro contributo di moderati, in un rinnovato quadro di alleanze e convergenze, nella certezza che nel 2020 - con le prossime elezioni amministrative - Corato si giocherà un pezzo importante del suo futuro: noi auspichiamo solo che persone capaci e volenterose possano farsi strada tra le difficoltà e i cocci rotti che gli amanti "del potere per il potere" hanno sparso a piene mani ovunque».
  • Città Nuova
Altri contenuti a tema
Caduta dell'amministrazione, Città Nuova: «Chi paga è la città» Caduta dell'amministrazione, Città Nuova: «Chi paga è la città» Il partito dell'ex sindaco Mazzilli attacca Direzione Italia
Città nuova: «Corato è sotto assedio» Città nuova: «Corato è sotto assedio» Il movimento guidato da Massimo Mazzilli: «Le minoranze siano chiare e coese. È il momento di presentare la mozione di sfiducia al sindaco»
Città Nuova: "Sindaco omertoso, centrodestra staccato dalla realtà" Città Nuova: "Sindaco omertoso, centrodestra staccato dalla realtà" La nota del movimento politico Città Nuova
Ritardo nella Giunta, Città Nuova: "Soliti giochi paralizzano la città" Ritardo nella Giunta, Città Nuova: "Soliti giochi paralizzano la città" La nota del movimento politico dell'ex sindaco Mazzilli
Città Nuova: «Perché i lavori dell'Asipu sono stati fermati da gennaio?» Città Nuova: «Perché i lavori dell'Asipu sono stati fermati da gennaio?» La nota a firma del presidente e del direttivo del movimento politico
Città Nuova: «Andate a votare» Città Nuova: «Andate a votare» L'appello al voto del partito dell'ex sindaco Mazzilli
Città Nuova: «Delusi da Bovino e De Benedittis: volevamo con loro costruire qualcosa di buono» Città Nuova: «Delusi da Bovino e De Benedittis: volevamo con loro costruire qualcosa di buono» La nota del movimento politico
Massimo Mazzilli candidato sindaco: "Giochiamo convintamente per vincere" Massimo Mazzilli candidato sindaco: "Giochiamo convintamente per vincere" L'ex primo cittadino suona la carica
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.