acqua in bottiglia
acqua in bottiglia
Attualità

Emergenza caldo, bottigliette di acqua all'ospedale per gli ospiti temporanei

Da anni è assente un punto ristoro e distributori automatici

Per fare fronte al caldo ed al fine di ridurre i rischi collegati alle temperature elevate di questi giorni arriva per il terzo anno consecutivo l'iniziativa bottigliette d'acqua negli ospedali della ASL BARI illustrata dal Direttore Generale Dottor Vito Montanaro.

L'Azienda Sanitaria Locale garantirà l'acqua agli ospiti temporaneidelle strutture ospedaliere dove non c'è l'apposito servizio 'Bar-Punto Ristoro' ovvero Ospedale Corato, Terlizzi, Triggiano e Putignano. Chiarisce - il Direttore Generale - che il primo 'Bar-Punto Ristoro' è stato aperto ieri presso l'Ospedale della Murgia "Fabio Perinei", mentre nei presidi ospedalieri San Paolo, Di Venere, Molfetta e Monopoli sono in corso i lavori propedeutici all'apertura dei Bar-Punto Ristoro dove nel frattempo sono stati installati i distributori automatici di bevande e cibi, mentre nelle strutture in cui le ditte non hanno presentato offerte per il servizio 'Bar-Punto Ristoro'ci sarà la distribuzione di bottigliette d'acqua, formato mezzo litro in plastica, in spazi delle strutture ospedaliere non medicalizzate.

"Il servizio - spiega il Direttore Generale della ASL BARI Dottor Vito Montanaro –è già iniziato il15 Giugno e sarà garantito sino al 15 Settembre. Sarà effettuato dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.00 ed il pomeriggio nelle stesse giornate dalle ore 15.00 alle ore 18.00 con la possibilità di rivisitare tali orari a beneficio dei cittadini ospiti presenti temporaneamente nelle strutture ospedaliere. Il progetto 'Emergenza caldo negli ospedali' prevede come sempre la collaborazione con le associazioni di volontariato con le quali l'Azienda Sanitaria Locale intende rafforzare il rapporto proficuo di partecipazione ed interazione. Saremo lieti di accogliere la disponibilità di altre associazioni e colgo l'occasione – continua il Direttore Generale della ASL – per invitare tutte le associazioni del territorio a manifestare il proprio interesse e diventare parte integrante del progetto".

"L'iniziativa ha l'intento di favorire ed andare incontro alle condizioni di chi frequenta temporaneamente le strutture ospedaliere in un periodo reso particolarmente ostico dal caldo. Il progetto è rivolto ai pazienti in day hospital (ovvero chi rimane nella struttura sanitaria solo il tempo necessario per accertamenti, esami o terapie e poi ritorna al proprio domicilio senza occupare un posto letto), ai pazienti che intraprendono i percorsi di day service (ossia chi effettua prestazioni specialistiche ambulatoriali all'interno della struttura ospedaliera) e a tutti gli accompagnatori o visitatori delle strutture ospedaliere. Interagiranno con le Associazioni di volontariato, per una migliore erogazione del servizio,le Direzioni Mediche, le Direzioni Amministrative, le Farmacie Ospedaliere e i Laboratori di Analisi degli ospedali interessati dall'iniziativa "Emergenza caldo negli ospedali". Il nostro vuole essere un segnale di attenzione verso chi frequenta le strutture ospedaliere ed insieme un gesto concreto con cui prevenire le patologie imputabili al caldo come disidratazione e colpi di calore".
  • Acqua
Altri contenuti a tema
Messina: "Ciclo dell'acqua, eccellenza di Puglia" Messina: "Ciclo dell'acqua, eccellenza di Puglia" La senatrice conferma il suo impegno in Commissione Ambiente
Gianni Porta parla dei Buchi nell'acqua Gianni Porta parla dei Buchi nell'acqua Iniziativa di Potere al Popolo
Acqua, rassicurazioni per l'estate: «Non dovrebbero esserci restrizioni» Acqua, rassicurazioni per l'estate: «Non dovrebbero esserci restrizioni» Vertice Aqp e Anci. Decaro: "Bisogna farsi trovare pronti per altre evenienze che dovessero verificarsi nel corso dell'anno"
Rincari bollette dell'acqua: presto un protocollo d'intesa tra AQP e Amministratori di condomini Rincari bollette dell'acqua: presto un protocollo d'intesa tra AQP e Amministratori di condomini Contestato il rincaro che AQP applicherà retroattivamente dal 1° gennaio 2018 nelle bollette di conguaglio di fine anno 2018
Emergenza idrica, appello di Giorgino ai pugliesi: “Evitiamo sprechi” Emergenza idrica, appello di Giorgino ai pugliesi: “Evitiamo sprechi” «È necessario sensibilizzare l’opinione pubblica ad un uso corretto dell’acqua» dice il presidente dell'Autorità Idrica
2 Un cittadino denuncia: «Pubbliche fontane occupate da chi carica migliaia di litri d'acqua» Un cittadino denuncia: «Pubbliche fontane occupate da chi carica migliaia di litri d'acqua» La lettera alla nostra redazione
Caldo e siccità, i 10 comandamenti di Acquedotto Pugliese Caldo e siccità, i 10 comandamenti di Acquedotto Pugliese L'Aqp chiede la collaborazione dei sindaci nella diffusione delle buone pratiche
Acqua: un tavolo tecnico per discutere del futuro del servizio idrico integrato Acqua: un tavolo tecnico per discutere del futuro del servizio idrico integrato Al tavolo insieme alle istituzioni ci saranno enti, comitati e associazioni
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.