San Cataldo 2024
San Cataldo 2024
Religione

Festa Patronale, a Corato arriva San Cataldo da Roccaromana

Il programma dei festeggiamenti e delle celebrazioni

In vista dell'imminente Festa di San Cataldo, venerdì 8 marzo, la città di Corato accoglierà solennemente il simulacro di San Cataldo proveniente da Roccaromana.

«Dopo essere stati loro ospiti nel settembre 2023, dopo aver scoperto di condividere la devozione al Santo, per concretizzare e dare forma a questo legame, le due città sotto il nome di San Cataldo sottoscriveranno un Atto di Gemellaggio, in cui ci si impegna a mantenere ed arricchire, tra i due comuni scambi culturali, tradizionali e religiosi delle singole realtà cittadine» fanno sapere in una nota dalla Deputazione Maggiore San Cataldo.

«Invitiamo, pertanto, tutta la cittadinanza ad esprimere nei segni e nella pietà popolare che ci contraddistingue, un chiaro segno di accoglienza per i nostri ospiti ed arricchirci sempre di più da ciò che il nostro amato Patrono ci dona.

Un ringraziamento fin d'ora va a tutti coloro che hanno collaborato a tutto questo: il Patrocinio del Comune di Corato, al Sindaco Corrado De Benedittis, al vice Sindaco Beniamino Marcone, alla Giunta Comunale, all'Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie Mons. Leonardo D'Ascenzo, alla Zona Pastorale San Cataldo nella figura di don Antonio Maldera come coordinatore zonale, al Rettore di Chiesa Matrice don Gino De Palma, il Vescovo di Teano-Calvi Mons. Giacomo Cirulli, don Marcello Santagata Parroco della Parrocchia San Cataldo V. di Roccaromana, la Deputazione Maggiore di San Cataldo con il suo Presidente Aldo Scaringella, alle Confraternite e alle Associazioni Cattoliche, alla ProLoco Quadratum per le visite guidate e a tutte le autorità civili, militari e religiose».

PROGRAMMA

Triduo di Preghiera
5 – 6 – 7 Marzo 2024
ore 18,00 Santo Rosario;
ore 18:30 Santa Messa.

Venerdì 8 Marzo FESTA DI SAN CATALDO
ore 9:00 Arrivo e accoglienza presso Palazzo di Città delle autorità civili e religiose della città di Roccaromana (della provincia di Caserta);
ore 10:00 Itinerario culturale dei luoghi più significativi relativi a San Cataldo e della città di Corato a cura della Pro Loco Quadratum in occasione della presenza degli abitanti di Roccaromana;
ore 13:00 Momento di convivialità;
ore 16:00 Visita alla Chiesa Matrice per la mostra del Tesoro per ricordare la devozione del popolo al Santo Patrono con spiegazione della statua lignea e del busto argenteo.
ore 17:30 Accoglienza del simulacro di San Cataldo della città di Roccaromana in piazza Cesare Battisti, seguirà un momento di preghiera e processione verso la Chiesa Matrice e intronizzazione del simulacro;
Ore 19:00 Solenne celebrazione eucaristica presieduta da Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Leonardo D'Ascenzo ed il clero cittadino con la presenza delle autorità civili e militari, confraternite e associazioni cattoliche;
  • San Cataldo
  • Zona pastorale San Cataldo
  • Festa San Cataldo
Altri contenuti a tema
Festa di san Cataldo, il gemellaggio Corato-Roccaromana è un nuovo inizio Festa di san Cataldo, il gemellaggio Corato-Roccaromana è un nuovo inizio La nota stampa divulgata dalla Deputazione Maggiore di san Cataldo
San Cataldo, la processione della statua di Roccaromana è annullata San Cataldo, la processione della statua di Roccaromana è annullata La scelta è legata al valore della statua stessa, che rischia di danneggiarsi in viaggio
Corato e Roccaromana, unite nella fede per San Cataldo Corato e Roccaromana, unite nella fede per San Cataldo Una delegazione della Deputazione della nostra città, andrà in Campania per omaggiare il Santo
San Cataldo, la statua lignea del patrono torna a casa: la festa è finita San Cataldo, la statua lignea del patrono torna a casa: la festa è finita Questa sera spazio al "fuori cartellone", con l'attesissimo concerto di Daniele Silvestri
San Cataldo, la processione del simulacro d'argento segna il momento più atteso della tre giorni San Cataldo, la processione del simulacro d'argento segna il momento più atteso della tre giorni Oggi il San Cataldo ligneo lascerà la "macchina" e tornerà in Chiesa Matrice
“San Cataldo”, per Caffè Shaday è anche un gusto: l’intervista ad Antonio D’Onofrio “San Cataldo”, per Caffè Shaday è anche un gusto: l’intervista ad Antonio D’Onofrio Da quattordici anni lo speciale gusto prodotto solo nei tre giorni della festa patronale
San Cataldo, tutto pronto per la processione della statua lignea del Patrono San Cataldo, tutto pronto per la processione della statua lignea del Patrono Il simulacro poi verrà posto nella "macchina" allestita in Piazza Plebiscito
San Cataldo 2023, ecco il programma ufficiale San Cataldo 2023, ecco il programma ufficiale La festa patronale sarà organizzata da Pugliarmonica
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.