Daniele Silvestri. <span>Foto Stefano Procacci</span>
Daniele Silvestri. Foto Stefano Procacci
Cultura

In migliaia cantano (e ballano) Daniele Silvestri nel concerto del martedì di San Cataldo

Piazza gremita per il cantautore romano, che fa impazzire Corato per oltre due ore

Un successo oltre le più rosee previsioni. Così si potrebbe sinteticamente raccontare il concerto gratuito di Daniele Silvestri di ieri sera in Piazza Cesare Battisti, che ha ufficialmente chiuso il San Cataldo 2023. Nel tradizionale fuori cartellone, il cantautore romano, assieme ad una formazione di primissimo livello, Gianluca Misiti ( tastiere e sintetizzatori), Piero Monterisi (batteria), José Ramon Caraballo (percussioni, tromba, cori) insieme a Gabriele Lazzarotti (basso), Daniele Fiaschi (chitarre), Marco Santoro (fagotto, tromba e backing vocals), Duilio Galioto (tastiere, cori), ha fatto cantare e ballare la Piazza in un "concertone" di quasi tre ore, con più di trenta brani in scaletta.


In Piazza per lui erano più di 5 mila, e, visto il pregevolissimo lignaggio dello spettacolo, l'hype è stato più che giustificato.

Tantissime le canzoni di successo che il cantautore romano ha portato sul palco di Piazza Cesare Battisti: da brani impegnati come "Argentovivo"(che parla di un detenuto ai domiciliari), "L'Appello" (dedicata ai fratelli Borsellino), "L'Uomo Nello Specchio" (una lettera al Daniele di trent'anni fa) e "While The Children Play" (dedicata ai bambini che convivono quotidianamente con la guerra), ai suoi più grandi successi più "radiofonici" (Occhi Da Orientale, Quali Alibi, Le Cose Che Abbiamo In Comune, La Paranza, Salirò e la divertentissima Testardo).

Non sono mancati nemmeno i tributi commoventi con "Cara" del grandissimo Lucio Dalla e "A Bocca Chiusa", dedicata a Renato Vicini, noto interprete LIS, che spesso ha tradotto questo brano sui palchi di tutta Italia assieme a Silvestri e la sua formazione, come accadde a Sanremo nel 2013.

Una serata dunque che la città di Corato non dimenticherà presto, la ciliegina sulla torta di una Festa Patronale davvero coi fiocchi. Con buona pace dei soliti detrattori da tastiera, che magari avrebbero preferito fare il trenino in Piazza, con Maracaibo in sottofondo, o peggio, avrebbero più gradito un ospite a tinte neomelodiche. Ma purtroppo accontentare tutti è impossibile.
  • Concerto
Altri contenuti a tema
Nuovo appuntamento della rassegna "InDuo" al Teatro Comunale Nuovo appuntamento della rassegna "InDuo" al Teatro Comunale Concerto il 1° marzo con Guido Di Leone e Dario Deidda
"Cantare gustando l'ineffabile mistero": incontro a Corato con Mons. Liberto "Cantare gustando l'ineffabile mistero": incontro a Corato con Mons. Liberto Evento organizzato dall'Università della Terza Età
Il concerto "Like a Film", chiude la rassegna "Christmas Time" di AlterAzioni Il concerto "Like a Film", chiude la rassegna "Christmas Time" di AlterAzioni In Sala Verde vasto repertorio dei classici concerti di inizio anno, domani dalle 19:30
Cento Callas omaggio al celebre soprano Cento Callas omaggio al celebre soprano In occasione del centenario della nascita di Maria Callas
"Music for Tales", i brani di Cesare Pastanella in Piazza Marconi "Music for Tales", i brani di Cesare Pastanella in Piazza Marconi Il concerto si terrà il 16 settembre a partire dalle ore 20:30
Lívia Mattos e la sua fisarmonica in concerto in Piazza Vittorio Emanuele Lívia Mattos e la sua fisarmonica in concerto in Piazza Vittorio Emanuele L'appuntamento domani alle 20:30
Desires an Fears: l'"udibile" di Calvino conquista Corato con il Trio Liturri-Maurogiovanni-Patruno Desires an Fears: l'"udibile" di Calvino conquista Corato con il Trio Liturri-Maurogiovanni-Patruno Concerto inedito e suggestivo proposto dal Comune di Corato in collaborazione con l’Associazione AlterAzioni
Sei la mia città", l'Estate Coratina omaggia Italo Calvino Sei la mia città", l'Estate Coratina omaggia Italo Calvino con "Desires and Fears": l'udibile de “Le Città Invisibili” nelle note del Trio Jazz Liturri- Maurogiovanni-Patruno
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.