Umberto Galimberti Teatro Comunale Corato. <span>Foto Ilaria Carone </span>
Umberto Galimberti Teatro Comunale Corato. Foto Ilaria Carone
Cultura

La lectio magistralis di Umberto Galimberti incanta il Teatro Comunale

L'evento era molto atteso in città, tanto da andare sold out in pochi minuti, già da metà dicembre

Ieri sera, presso il Teatro Comunale di Corato, si è tenuto il secondo Venerdì Culturale della città, con ospite d'onore il filosofo Umberto Galimberti. La sua lectio magistralis, dal titolo "La condizione giovanile tra pulsioni, emozioni e sentimenti", ha attirato l'attenzione di molti, tanto che i biglietti gratuiti erano andati sold-out in pochi minuti a metà dicembre. Non sono mancate le polemiche fuori dal teatro, per coloro che si erano messi in fila senza biglietto nella speranza di un posto vacante. All'interno del teatro, Galimberti ha tenuto una lezione strepitosa, che ha sottolineato le carenze dei pilastri scuola pubblica e famiglia nella vita dei più piccoli. La sua critica è stata molto apprezzata dal pubblico presente, che ha dimostrato grande interesse e partecipazione durante l'evento.

Galimberti ha iniziato la sua lezione con una citazione di Sigmund Freud, sottolineando l'importanza delle pulsioni nella vita dei giovani. Ha poi continuato a parlare delle emozioni e dei sentimenti, evidenziando come questi siano spesso trascurati nella società moderna. Secondo Galimberti, la scuola pubblica e la famiglia non stanno facendo abbastanza per aiutare i giovani a comprendere e gestire le proprie emozioni e sentimenti, il che può portare a problemi come la depressione e l'ansia, che purto

La critica di Galimberti ha suscitato grande interesse tra il pubblico presente, specie tra i più giovani, che hanni dimostrato grande partecipazione durante l'evento.

Prossimo appuntamento con i venerdì culturali il 16 febbraio, con don Tonio dell'Olio, presidente della "Pro Civitate Christiana di Assisi" e Agostino Burberi, uno dei primi allievi di don Milani e, oggi, presidente della Fondazione don Milani, parleranno della scuola fondata a Barbiana da don Milani, di cui ricorre il centenario della nascita.
  • Teatro
Altri contenuti a tema
"Stoc Ddo": la tragica storia di Michele Fazio commuove il Teatro Comunale "Stoc Ddo": la tragica storia di Michele Fazio commuove il Teatro Comunale Lo spettacolo, interpretato da Sara Bevilacqua, è una struggente testimonianza della devastante opera delle mafie
Il Comune di Corato e il Teatro Comunale celebrano la Giornata Mondiale del Teatro Il Comune di Corato e il Teatro Comunale celebrano la Giornata Mondiale del Teatro In occasione della Giornata Mondiale del Teatro, il Comune di Corato si unisce alle celebrazioni mondiali per onorare l'arte teatrale e il suo potere unificante.
"Il Calamaro Gigante" conquista il Teatro Comunale di Corato "Il Calamaro Gigante" conquista il Teatro Comunale di Corato Lo spettacolo con Angela Finocchiaro è un inno a credere nei propri sogni
14 Aldo Mosca e il suo sogno: tornano a Teatro i suoi Pupi e le sue Marionette a filo Aldo Mosca e il suo sogno: tornano a Teatro i suoi Pupi e le sue Marionette a filo Una speciale iniziativa in memoria del compianto prof. Aldo Mosca
“Cambiamo gioco, insieme”: laboratori teatrali per contrastare la dipendenza da gioco d’azzardo patologico “Cambiamo gioco, insieme”: laboratori teatrali per contrastare la dipendenza da gioco d’azzardo patologico A Corato si svolgeranno presso il Liceo Artistico “Federico II” con Claudia Lerro e Patrizia Labianca di Teatri Di.Versi.
La coratina Pia Ferrante debutta a Bisceglie con una sua versione di Medea La coratina Pia Ferrante debutta a Bisceglie con una sua versione di Medea Sabato 17 febbraio presso l’antica chiesa romanica di Santa Margherita a Bisceglie
Valutazione incidenza ambientale, oggi un convegno a Corato Valutazione incidenza ambientale, oggi un convegno a Corato L'evento a partire dalle 16:30 presso il Teatro Comunale
Natale in Casa Cupiello, al Teatro Comunale prende vita con pupazzi e marionette Natale in Casa Cupiello, al Teatro Comunale prende vita con pupazzi e marionette Appuntamento l'11 gennaio alle 20:30, biglietti online
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.