guardie per lambiente
guardie per lambiente
Territorio

Le Guardie per l'Ambiente di Corato siglano accordo con il Comune di Ruvo

Controlli ambientali rafforzati per il periodo estivo

Per tutta l'estate verranno potenziate le attività di informazione, sensibilizzazione, prevenzione e controllo del territorio in materia ambientale. È questo il principale effetto della convenzione siglata ieri tra il Comune di Ruvo di Puglia e i volontari dell'Associazione Nazionale Guardie per l'ambiente sezione di Corato.

Nei mesi tre mesi estivi, ogni giorno per sette giorni alla settimana, quattro guardie per l'ambiente con pettorine identificative, in stretto coordinamento con la Polizia Municipale, presidieranno il territorio cittadino (agro compreso) potenziando le attività di controllo con particolare attenzione al decoro urbano, al coretto conferimento dei rifiuti tramite porta a porta, al divieto di imbrattamento dei luoghi pubblici con deiezioni canine, nonché alla prevenzione e al controllo del randagismo e alla sicurezza degli animali

Il servizio partirà, in via sperimentale, da lunedì 12 giugno, avrà una durata di tre mesi e un costo complessivo per l'ente di 3.000 euro. Al termine di questo periodo, valutato il lavoro svolto, il servizio potrà essere prorogato.

A sottoscrivere la convenzione il sindaco di Ruvo di Puglia, Pasquale Chieco e il legale rappresentante dell'Associazione Nazionale Guardie per l'ambiente Pasquale Laterza. Presenti il consigliere delegato igiene urbana Mario Paparella e il comandande della Polizia Municipale, Salvatore Berardi.
  • Guardie per l'ambiente
Altri contenuti a tema
Due esemplari di tartaruga in via di estinzione salvate dalle Guardie per l'ambiente Due esemplari di tartaruga in via di estinzione salvate dalle Guardie per l'ambiente Sono state messe in salvo duranto uno scavo
Auto cannibalizzate rinvenute in contrada Femmina Morta Auto cannibalizzate rinvenute in contrada Femmina Morta Il ritrovamento da parte delle Guardie per l'Ambiente
Attivato il numero verde delle Guardie per l'ambiente per le segnalazioni di criticità Attivato il numero verde delle Guardie per l'ambiente per le segnalazioni di criticità Attiva anche una linea WhatsApp
Le Guardie per l'ambiente denunciano: «La strada del Dolmen invasa da rifiuti» Le Guardie per l'ambiente denunciano: «La strada del Dolmen invasa da rifiuti» Una nota delle Guardie per l'Ambiente
La storia a lieto fine di un volpacchiotto La storia a lieto fine di un volpacchiotto Il video della liberazione dell'animale rimasto intrappolato
Uccisi e buttati nella spazzatura, il triste destino di alcuni uccellini Uccisi e buttati nella spazzatura, il triste destino di alcuni uccellini La nota di biasimo delle Guardie per l'ambiente
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.