Giulio Golia
Giulio Golia
Attualità

Le Iene accendono i riflettori sulla storia della bimba morta per una lite tra medici

Svelato il motivo della presenza a Corato di Giulio Golia

C'è una triste storia dietro la visita de "Le Iene" nella nostra città.

Alcuni nostri lettori ci avevano comunicato di aver visto il giornalista di Italia 1 Giulio Golia per le vie di Corato nella serata di ieri, ma non era ancora chiaro cosa avesse spinto la troupe a venire in città.

Il mistero è stato svelato dalla visita della Iena all'ospedale di Venere di Bari, lo stesso ospedale in cui operavano le 8 persone indagate dalla magistratura per presunte responsabilità sulla morte di una bambina figlia di una coppia di Corato.

Secondo gli inquirenti la bambina potrebbe essere morta a seguito di un litigio tra medici avvenuto in sala operatoria.

Per questo Giulio Golia questa mattina si è recato presso l'ospedale, fermandosi dinanzi la sala operatoria. Il suo ingresso nel reparto è stato bloccato ed è stata persino chiamata la polizia.

Sembrerebbe che il giornalista di Italia 1 sia venuto a Corato per intervistare la famiglia della povera bambina deceduta.
  • Le Iene
Altri contenuti a tema
4 Caso bimba morta per lite tra medici, in onda il servizio de "Le Iene" Caso bimba morta per lite tra medici, in onda il servizio de "Le Iene" L'inviato Golia ha intervistato i genitori della piccola e ha cercato spiegazioni tra i medici del "di Venere"
5 Foto coi defunti, a Ruvo Giulio Golia de "Le Iene" Foto coi defunti, a Ruvo Giulio Golia de "Le Iene" La "Iena" ha raggiunto la sede dell'istituto di vigilanza
© 2016-2017 Associazione Corato Viva. Partita Iva 07950930722. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il nostro permesso scritto. GO e Viva sono marchi di GoCity.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.