Fascia sindaco
Fascia sindaco
Politica

Mazzilli verso le dimissioni. Giornalisti convocati a Palazzo di Città

La crisi amministrativa al capolinea

L'amministrazione guidata da Massimo Mazzilli sembra essere giunta al capolinea.

Alle 11 il primo cittadino ha convocato a Palazzo di Città i giornalisti per comunicazioni che, verosimilmente, riguarderanno il futuro dell'amministrazione comunale.

Soltanto ieri c'è stata una riunione dei capigruppo a Palazzo di Città nel corso della quale i consiglieri comunali si sono interrogati anche sulla utilità di proseguire nel mandato amministrativo e di individuare il nuovo presidente del consiglio comunale.

L'assise, comunque, è stata convocata per il prossimo 27 settembre.


  • Crisi amministrativa
Altri contenuti a tema
Crisi amministrativa, i vertici dei partiti: "Riprendere il dialogo" Crisi amministrativa, i vertici dei partiti: "Riprendere il dialogo" La nota a firma di Filippo Melchiorre e Antonio Distaso
La manifestazione dei cittadini va deserta: una decina i partecipanti La manifestazione dei cittadini va deserta: una decina i partecipanti Schierati numerosi agenti della Polizia ma dei manifestanti neanche l'ombra
Lettera aperta del Pd «al sindaco e alla sua maggioranza che c'è, non c'è, non si sa» Lettera aperta del Pd «al sindaco e alla sua maggioranza che c'è, non c'è, non si sa» I dem ritengono la situazione «pericolosissima, costosissima, surreale»
De Benedittis: «Il fallimento del centrodestra costerà caro alla città» De Benedittis: «Il fallimento del centrodestra costerà caro alla città» «Una coalizione che non decide. L'alternativa è il ritorno al voto»
Il sindaco ha ritirato le dimissioni Il sindaco ha ritirato le dimissioni Si torna in consiglio lunedì
Mazzilli lascia nell'amarezza: «Spero che la città sappia individuare vittima e carnefici» Mazzilli lascia nell'amarezza: «Spero che la città sappia individuare vittima e carnefici» Iniziano oggi gli ultimi venti giorni da sindaco di Massimo Mazzilli
Il presidente Salerno ha rassegnato le dimissioni Il presidente Salerno ha rassegnato le dimissioni «La maggioranza che mi ha eletto è ormai venuta meno»
Il silenzio di "Noi con l'Italia", presagio funesto per la tenuta dell'amministrazione Il silenzio di "Noi con l'Italia", presagio funesto per la tenuta dell'amministrazione La compagine guidata da Pomodoro continua a disertare gli incontri del centrodestra
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.