Nicola Nocella. <span>Foto da Facebook</span>
Nicola Nocella. Foto da Facebook
Arti e Professioni

Nicola Nocella: «Sono partito da Corato per vivere una giornata come quella di ieri»

Il primo commento dell'attore coratino candidato al David di Donatello. La dedica è al fratello

A parlare di Nicola Nocella, del suo "Easy" e della sua strepitosa interpretazione nel film che gli è valso la (semi)realizzazione del sogno di una vita, la candidatura al David di Donatello, oggi è il mondo intero.

Il David come migliore attore protagonista è andato a Renato Carpentieri, eccezionale attore premiato per la sua interpretazione nel film "La Tenerezza". Un David meritato, come lo sarebbe stato se fosse stato conferito a Nicola Nocella, altro attore in cinquina. L'applauso spontaneo del pubblico in sala mentre Carlo Conti scandiva i nomi degli attori in gara, la dice lunga su quanto fosse apprezzata la performance del nostro concittadino.

Ora, per Nicola Nocella, si spalanca la strada verso la realizzazione di un sogno, quella della vittoria del David di Donatello. Quel traguardo che qualche anno fa alcuni definivano impossibile, ora è diventato un obiettivo. Dopo i due Nastri d'argento, il Golden Globe, il Boccalino d'oro, nel palmares di Nicola Nocella non può mancare il David di Donatello.

Il giorno dopo l'emozionante avventura, Nocella si racconta su Facebook.

No, non ce l'ho fatta a dormire.
Non ci sono proprio riuscito.
L'adrenalina è stata una compagna di viaggio gradevole e nuova da scoprire in queste quantità, ma ha reclamato tutti i suoi diritti in postumi, stanotte.
È andata come speravo, come volevo.
Le lacrime di Renato, la sua emozione, il suo discorso, erano tutto quello che volevo ieri.
Se lo meritava e io, e voi mi siete testimoni, l'avevo sperato, auspicato è fortemente voluto.
E ci avevo, letteralmente, scommesso.
È finito un capitolo meraviglioso.
È vero che la stagione dei premi si è appena aperta: adesso in successione ci sono i nastri, i globi e i ciak d'oro.
Ma il David era e rimane il grandissimo sogno.
La verità è che la serata di ieri mi ha detto che no, adesso abbiamo cambiato registro.
Adesso possiamo chiamarlo col nome che ho sempre usato io: obiettivo.
Solo che adesso, come era giusto ne fosse, lo sanno anche tutti gli altri.
Sono partito da Corato per vivere una serata come quella di ieri.
Sono partito dicendo a me e agli altri "un giorno vincerò il David"
Non ce l'ho ancora fatta, ma adesso so che ogni volta che lo dirò, NESSUNO si potrà più permettere di alzare gli occhi al cielo, pronosticandolo impossibile.
Ah, e volevo ringraziarvi:
Tutti voi, ieri, a fare il tifo per me, davanti alla tv, tutti voi che mi avete scritto in questi giorni, tutti voi che ci avete sperato;
G R A Z I E
ho letteralmente sentito addosso il vostro calore, la vostra forza.
Adesso mi metto e con calma, rispondo a tutti.
Dai, che presto ci riproviamo 😊
E infine te,
Fratello mio,
Senza di te,
Davvero,
Niente di tutto ciò sarebbe stato possibile.
Sapete chi ha postato questa foto?
Rai uno.
Rai
Uno.
I fratelli Nocella da Corato, su Rai Uno,
Abbracciati,
In prima serata,
Sul red carpet,
Del David di Donatello,
Da protagonisti
Questa è la grande vittoria di Francesco e Nicola Nocella,
E di mamma, papà, i miei nonni, i miei zii tutti e i miei grandi amici storici, della mia città.
Nessuno ancora crederci potrà,
Jamaica la sua squadra di bob avrà

  • Nicola Nocella
Altri contenuti a tema
Ciak si gira! Nicola Nocella torna sul set in Puglia Ciak si gira! Nicola Nocella torna sul set in Puglia Reciterà nel prossimo film di Giulio Base per Rai Cinema
Questa sera la consegna dei David di Donatello. Nicola Nocella dal presidente Mattarella Questa sera la consegna dei David di Donatello. Nicola Nocella dal presidente Mattarella Nella cerimonia questa mattina al Quirinale anche l'attore coratino
4 Nicola Nocella trionfa al festival di Montecarlo Nicola Nocella trionfa al festival di Montecarlo Un ulteriore riconoscimento per l’attore coratino
Nicola Nocella tra i candidati al David di Donatello Nicola Nocella tra i candidati al David di Donatello La sua interpretazione in Easy lo consacra tra i migliori attori protagonisti
Nicola Nocella oggi sugli schermi del cinema Alfieri. IL TRAILER Nicola Nocella oggi sugli schermi del cinema Alfieri. IL TRAILER Due le proiezioni del film Easy che lo ha consacrato come miglior attore al Festival di Locarno
2 A Nicola Nocella il "Boccalino d'oro" al Festival di Locarno come miglior attore A Nicola Nocella il "Boccalino d'oro" al Festival di Locarno come miglior attore Premiata la sua intepretazione nel film "Easy - Un Viaggio Facile Facile" di Andrea Magnani
L'attore coratino Nicola Nocella al Festival di Locarno con il film Easy L'attore coratino Nicola Nocella al Festival di Locarno con il film Easy Unico film italiano in concorso per il prestigiosissimo festival
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.