sismografo
sismografo
Cronaca Aggiornamenti in Diretta

Nuova violenta scossa di terremoto, trema anche Corato

Epicentro collocato in Molise

AGGIORNAMENTO: una nuova scossa di terremoto si è verificata intorno alle 22:34 sempre in Molise. La scossa, dell'intensità di 4.5 della scala Richter, si è sentita chiaramente anche nella città di Corato.

La terra trema ancora nel vicino Molise. Alle ore 20.19 di stasera è stata registrata un'altra forte scossa di terremoto di magnitudo che inizialmente sarebbe oscillata tra i 4.7 e 5.5, ma che, stando ai dati diffusi dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia si è attestata ad un valore di magnitudo di 5.2.

Epicentro ancora una volta in provincia di Campobasso, precisamente a Montecilfone con profondità di 9 chilometri e, rispetto alla scossa avvertita la scorsa sera, sarebbe di maggiore intensità e avvertita non solo in Puglia, ma anche a Roma, Napoli e su tutta la costa adriatica. Molti coratini hanno subito avvertito distintamente il terremoto azionando anche il passaparola tra chi non ne era a conoscenza.

Sicuramente un evento sismico collegato ad una intensa attività che sta interessando il territorio molisano avvezzo a tali fenomeni. Subito dopo, infatti, sono state registrate altre due scosse di terremoto probabilmente di assestamento più lievi: una di magnitudo 2.8 è stata registrata alle ore 20.26, stavolta a 6 chilometri a sud di Montecilfone e a una profondità di 8 chilometri, e una terza di magnitudo 3 a 6 chilometri da Guglionesi.

Quelle di questa sera arrivano a meno di 48 ore dalla scossa di magnitudo 4.7 registrata poco prima della mezzanotte di Ferragosto tra i comuni di Palata e Montecilfone. Attualmente sono in fase di aggiornamento i dati così come la conta di eventuali danni a cose o persone.

Secondo una nota diramata dalla sala operativa della Croce Rossa Italiana pugliese «al momento non si segnalano danni a persone o cose, nel territorio Garganico. Le Sale Operative #CroceRossa continueranno a monitorare la situazione per garantire la serenità di tutti».
  • Terremoto
Altri contenuti a tema
Terremoto, Protezione Civile: «Situazione sotto controllo ma non possiamo prevedere eventuali nuove scosse» Terremoto, Protezione Civile: «Situazione sotto controllo ma non possiamo prevedere eventuali nuove scosse» Le dichiarazioni del responsabile della sala operativa della protezione civile pugliese
Forte scossa di terremoto, paura tra la popolazione Forte scossa di terremoto, paura tra la popolazione Scattati i piani di sicurezza
Trema la terra, sisma avvertito anche a Corato Trema la terra, sisma avvertito anche a Corato Epicentro a Cerignola
Avvertita una lieve scossa di terremoto ad Andria, magnitudo ML 2.2 Avvertita una lieve scossa di terremoto ad Andria, magnitudo ML 2.2 E' accaduto alle ore 20.39 di mercoledì 7 novembre, con epicentro a 5 km dalla Città federiciana
La terra torna a tremare, scossa avvertita anche a Corato La terra torna a tremare, scossa avvertita anche a Corato Epicentro ancora una volta Zante
Trema la terra, due scosse di terremoto a pochi chilometri da Corato Trema la terra, due scosse di terremoto a pochi chilometri da Corato Epicentro del sisma Stigliano nel materano
Forte scossa di terremoto avvertita anche a Corato Forte scossa di terremoto avvertita anche a Corato Epicentro nel mar Ionio, davanti alle coste greche, con magnitudo 6.7 della scala Richter
1 Trema la terra, scossa avvertita anche a Corato Trema la terra, scossa avvertita anche a Corato L'epicentro in Molise
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.