a maggio x
a maggio x
Comunicazioni

Primo Maggio, l'amministrazione comunale: "Grazie ai lavoratori della cura, servizi e sicurezza"

Il messaggio in occasione della festa dei lavoratori

Lo scorso anno abbiamo celebrato il Primo Maggio in un momento particolarmente difficile per l'intero pianeta frastornato dallo tsunami della pandemia.
Abbiamo, in questo tempo, alternato momenti di entusiasmo a sensazioni di ansia e preoccupazione per il futuro incerto.
Oggi, con le dovute cautele e con le evidenti peculiarità, la situazione generale appare in miglioramento, lento ma costante.
Questo deve essere il segnale di un cambio di passo nello scenario italiano e cittadino.
Noi, come amministrazione comunale, ci siamo. Siamo insieme a voi, lottiamo per poterci risollevare tutti insieme, senza lasciare indietro nessuno, grazie a quella laboriosità e a quello spirito di sacrificio che da sempre rappresenta la nostra comunità cittadina.
In questa giornata sentiamo innanzitutto di dover ringraziare chi ha lavorato nelle scorse settimane, e continua a lavorare, in maniera incessante per garantire cura, servizi, sicurezza. Quindi, in particolare, ai medici, alle operatrici e agli operatori sanitari, alla protezione civile, alle forze dell'ordine e anche ai volontari delle associazioni.
Ringraziamo le attività commerciali e gli imprenditori che hanno potuto mantenere aperta l'attività e assicurato anche consegne a domicilio.
A tutti gli altri lavoratori e le altre lavoratrici giunga l'augurio di poter riprendere, o riaprire, al più presto le loro attività e tornare poco alla volta alla normalità.
  • Primo Maggio
  • Festa del Lavoro
Altri contenuti a tema
Primo Maggio senza corteo. Bovino: «Vicini ai lavoratori autonomi. La crisi sia opportunità» Primo Maggio senza corteo. Bovino: «Vicini ai lavoratori autonomi. La crisi sia opportunità» La nota a firma di Maria Bovino, coordinatrice della Camera del Lavoro di Corato
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.