rissa aggressione
rissa aggressione
Cronaca

Rapinati dalla baby gang, paura per alcuni giovanissimi nel centro cittadino

Intervenuti i carabinieri

Tre giovanissimi rapinati e malmenate da un gruppo di coetanei in pieno centro cittadino. È accaduto nella prima serata di ieri, intorno alle 21, nei pressi di via Roma.

I tre ragazzi si stavano recando in un locale per festeggiare il compleanno di uno di loro quando sono stati accerchiati da un gruppo di ragazzini che ha chiesto loro del denaro. Al rifiuto sarebbero stati aggrediti con percosse e derubati del denaro che avevano con sé.

Due dei tre ragazzi sono dovuti ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso per le escoriazioni e contusioni rimediate nel parapiglia.

Sono stati allertati i carabinieri che hanno raccolto la denuncia dei tre giovani.

Sull'argomento è intervenuta Città Nuova.

«Anche sulla questione sicurezza è assente qualsiasi tipo di iniziativa! La nostra accusa, dopo questo ennesimo episodio, è verso il silenzio assordante non solo dell'Amministrazione, ma ancor di più verso l'inerzia inspiegabile della "minoranza". Difatti, quest'ultima non è manco in grado di raccogliere qualche firma per presentare INTERROGAZIONI O ORDINI DEL GIORNO, da discutere in Consiglio Comunale. E questo la dice lunga….fino a ufficiale smentita degli interessati. Questi episodi toccano tutti prima o poi, statene certi.
Ringraziamo i Carabinieri prontamente intervenuti, ma da soli e senza coordinamento non possono risolvere questo stato di cose, che tra l'altro, danneggia le nostre attività economiche e rende poco attrattiva la nostra Città!
Città Nuova chiede ai rappresentanti dell'Istituzione Locale, che ci si adoperi, discutendo, lavorando, essendo presenti nelle sedi opportune e con l'adeguata trasparenza e coinvolgimento dei cittadini e forze sociali».
  • Aggressione
Altri contenuti a tema
Giovane donna aggredita nel centro cittadino Giovane donna aggredita nel centro cittadino Indagano i Carabinieri
Accoltellamento in piazza Venezuela: sono liberi i presunti responsabili Accoltellamento in piazza Venezuela: sono liberi i presunti responsabili Per loro una denuncia in stato di libertà
Due aggressioni in poche ore, ancora violenza in Piazza Venezuela Due aggressioni in poche ore, ancora violenza in Piazza Venezuela Accoltellato un uomo, è in ospedale
Tensione in Piazza Venezuela, volano botte Tensione in Piazza Venezuela, volano botte Sul posto forze dell'ordine per sedare una violenta rissa
Botte all'ispettore della pay tv mentre guardano la partita in un circolo Botte all'ispettore della pay tv mentre guardano la partita in un circolo Tre persone ai domiciliari. Brutta avventura per un coratino a Lecce
Violento litigio in abitazione, ferite due persone Violento litigio in abitazione, ferite due persone La lite sarebbe scaturita in ambito familiare
Quattordicenne di Corato aggredito allo stadio perché tifava Inter Quattordicenne di Corato aggredito allo stadio perché tifava Inter Individuati i presunti aggressori. Indaga la digos di Lecce
Criminalità a Corato, minorenne blocca scippatore Criminalità a Corato, minorenne blocca scippatore Il furto ai danni di una anziana sventato da un 12enne
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.