Carabinieri - Immagine di Repertorio
Carabinieri - Immagine di Repertorio
Cronaca

Violenta aggressione ai danni di un ragazzo

Due individi gli hanno sferrato calci e pugni. I Carabinieri indagano

Spetterà ai Carabinieri della Stazione di Corato fare luce su quanto accaduto nella notte fra mercoledì 2 e giovedì 3 novembre in via San Benedetto, a poca distanza da via Monte di pietà. Un giovanissimo, in base alle pur frammentarie notiie raccolte, sarebbe stato oggetto di una violenta e brutale aggressione: calci e pugni ricevuti da almeno due individui nelle vicinanze di una chiesa.

La vittima ha riportato ferite per fortuna non gravi ma soprattutto un enorme choc. Il giovane è stato occorso da un'équipe sanitaria del 118. Evidenti sono le tracce di sangue sul marciapiede in cui si sono verificati i fatti.

L'ennesimo episodio di violenza insulsa conferma la crescente difficoltà delle istituzioni nell'arginare e tentare di prevenire fenomeni molto spesso incomprensibili. Fa scalpore che l'aggressione sia avvenuta a pochi passi da un luogo di culto.
  • Carabinieri
  • Aggressione
  • Carabinieri Corato
Altri contenuti a tema
Detenzione di droga, nei guai 20enne coratina Detenzione di droga, nei guai 20enne coratina Oltre 60 militari dell'Arma impegnati nei controlli sul territorio degli ultimi giorni
Nuova Umanità solidale con l'Arma dei Carabinieri Nuova Umanità solidale con l'Arma dei Carabinieri Bovino: «Vicinanza alle forze dell'ordine e a tutti i cittadini vittime degli incendi di auto degli ultimi giorni»
Auto incendiate, Picaro: «La sicurezza è una priorità. Ora azioni di prevenzione» Auto incendiate, Picaro: «La sicurezza è una priorità. Ora azioni di prevenzione» Il coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia: «Fiduciosi nel lavoro delle autorità»
Auto in fiamme a pochi passi dalla stazione dei Carabinieri. Foto Auto in fiamme a pochi passi dalla stazione dei Carabinieri. Foto Un altro rogo nella notte
I Nas sequestrano giocattoli non conformi alle normative I Nas sequestrano giocattoli non conformi alle normative Il titolare dell'attività è stato multato
Coratino arrestato con l'accusa di lesioni e tentata estorsione Coratino arrestato con l'accusa di lesioni e tentata estorsione Avrebbe aggredito un ragazzo con una bottiglia rotta procurandogli dei tagli sulle braccia
Aggressione in piena notte, il ferito non è in pericolo di vita Aggressione in piena notte, il ferito non è in pericolo di vita Il presunto responsabile è accusato di tentato omicidio. Acquisite le immagini delle telecamere di videosorveglianza
Aggressione nella notte, fermato il presunto accoltellatore Aggressione nella notte, fermato il presunto accoltellatore È un 38enne. Le indagini proseguono per accertare dinamiche e cause del ferimento
© 2016-2022 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.