Sindaco De Benedittis
Sindaco De Benedittis
Attualità

Restano chiuse le scuole, da domani chiusura anticipata per i negozi

Le due ordinanze del sindaco De Benedittis

Due importanti ordinanze sono state firmate dal Sindaco di Corato, Corrado De Benedittis, per il contenimento del contagio da Covid19.

In vista della decisione del Tar se confermare o meno la sospensione (decretata il 6 novembre scorso) del provvedimento regionale che dal 30 ottobre ha chiuso tutti gli istituti scolastici pugliesi, il Sindaco De Benedittis, sentiti i Dirigenti scolastici, ha deciso di prorogare, con un'ordinanza, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, compresa la scuola per l'infanzia fino al 18 novembre e comunque fino al giorno della pubblicazione della decisione che il TAR Puglia assumerà in merito al ricorso prodotto avverso l'ordinanza de Presidente della Regione Puglia n. 413/2020.

Inoltre, a partire da domani 15 novembre, fino al prossimo 3 dicembre, le attività di vendita al dettaglio della città dovranno sospendere la propria attività a partire dalle ore 19:00, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità ricomprese nell'elenco di cui all'allegato 23 del DPCM 3 novembre 2020.

"È necessario adottare tutte le misure necessarie a rallentare l'avanzata del contagio. La situazione negli ospedali è difficile, dobbiamo fare tutti la nostra parte. – dichiara De Benedittis - È il momento di cambiare le nostre abitudini. A tal fine, incentiviamo l'orario continuato di apertura dei negozi, così da dilazionare il più possibile la presenza, in contemporanea dei clienti."
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Il Covid arretra in Puglia, solo 6 tamponi su 100 sono positivi Il Covid arretra in Puglia, solo 6 tamponi su 100 sono positivi Meno di 700 i nuovi contagiati su oltre 11mila test effettuati
Covid, a Corato il virus galoppa: 90 casi in 5 giorni Covid, a Corato il virus galoppa: 90 casi in 5 giorni Scende il numero dei positivi totali ma il dato non è confortante
Covid, la domenica in Puglia lascia ben sperare: 247 nuovi positivi su 4700 tamponi Covid, la domenica in Puglia lascia ben sperare: 247 nuovi positivi su 4700 tamponi Si contano 25 morti, in prevalenza nel tarantino
Covid, in Puglia 646 nuovi casi: un terzo nel barese Covid, in Puglia 646 nuovi casi: un terzo nel barese Sono 25 i decessi nella regione
Covid, 979 casi e 21 decessi in Puglia: la metà in provincia di Bari Covid, 979 casi e 21 decessi in Puglia: la metà in provincia di Bari Cala l'incidenza di contagio con 11543 test effettuati
Si torna al bar e al ristorante, riaprono cinema e teatri. Cosa cambia in Puglia da lunedì Si torna al bar e al ristorante, riaprono cinema e teatri. Cosa cambia in Puglia da lunedì Più libertà anche negli spostamenti ma resta il coprifuoco
Puglia in zona gialla, Lopalco: «Non è un liberi tutti» Puglia in zona gialla, Lopalco: «Non è un liberi tutti» Attesa la firma dell'ordinanza, ecco cosa cambia da lunedì 10 maggio
Coronavirus, 870 nuovi casi su 11mila tamponi Coronavirus, 870 nuovi casi su 11mila tamponi Sono 20 i decessi in Puglia
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.