Cronaca

Rinvenuto botto inesploso in via Curiel

Sul posto gli agenti della Polizia

Un grosso petardo inesploso è stato casualmente rinvenuto da un cittadino in via Curiel.

Si tratta di una "cipolla", probabilmente di fattura artigianale, di grandi dimensioni.

Il cittadino ha immediatamente chiesto l'intervento degli agenti della Polizia di Stato.

Sul posto è giunta una pattuglia che ha circoscritto la zona per evitare il passaggio di mezzi e veicoli. Si sta valutando l'intervento degli artificieri.
  • Polizia
Altri contenuti a tema
Dramma in via Perosi, rinvenuto cadavere in un appartamento Dramma in via Perosi, rinvenuto cadavere in un appartamento La scoperta nella tarda mattinata di oggi
Volantini truffa nei portoni, la polizia avverte: «Non cascateci» Volantini truffa nei portoni, la polizia avverte: «Non cascateci» L'increscioso tentativo di raggiro sta coinvolgendo molti comuni
1 In giro con la droga, nei guai due giovani di Corato In giro con la droga, nei guai due giovani di Corato Arrestato un 24enne dalla Polizia di stato
Evade dal carcere di Foggia, coratino arrestato a Trani Evade dal carcere di Foggia, coratino arrestato a Trani Si tratta di Domenico Patruno. È coinvolto nell'omicidio di Piazza Abbazia
Spaccio di stupefacenti, in carcere un uomo di Corato Spaccio di stupefacenti, in carcere un uomo di Corato Dovrà scontare la pena a tre anni di reclusione
Maltratta la moglie, ai domiciliari un 70enne Maltratta la moglie, ai domiciliari un 70enne Provvedimento eseguito dalla polizia
Furto al centro sportivo, in due ai domiciliari Furto al centro sportivo, in due ai domiciliari Stavano saccheggiando la struttura sotto sequestro
Beccato con droga nello scooter, ai domiciliari giovanissimo Beccato con droga nello scooter, ai domiciliari giovanissimo Il giovane era già noto alla Polizia
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.