Lauciello con Capone
Lauciello con Capone
Associazioni

Risorse per progetti Pro Loco, Lauciello: “Regione viene incontro a professionalità e dinamismo”

Stanziati 250mila euro con procedura a sportello

"Abbiamo approvato in Giunta le linee guida per la concessione di contributi alle Pro Loco di Puglia che, per il 2020, possono usufruire di uno stanziamento di 250 mila euro con una procedura a sportello. Adesso la Regione può essere più efficace nel sostenere le Pro Loco che rappresentano un tassello fondamentale del sistema di accoglienza della Puglia, con le loro attività di promozione e valorizzazione turistica che offrono a turisti e cittadini pugliesi. L'Accoglienza è fondamentale per i turisti che richiedono sempre più informazioni e suggerimenti su collegamenti, itinerari, paesaggio e cultura di un luogo. Ma lo è anche per i comuni pugliesi che possono farsi conoscere e offrire uno spaccato della propria comunità, del proprio territorio e della propria storia. Le Pro Loco hanno fatto un salto di qualità nel livello dei servizi offerti in questi ultimi anni. Da centri di informazione si stanno trasformando in centri propulsori della cultura locale, punti di contatto per sperimentare i territori pugliesi", questo quanto affermato dall'assessore regionale all'Industria culturale e turistica Loredana Capone, in seguito all'approvazione in giunta di uno stanziamento di contributi alle Pro Loco pugliesi che presenteranno progetti in forma singola o associata.

Il bando è rivolto ad attività di valorizzazione del patrimonio storico, culturale, naturalistico, ambientale, enogastronomico, ad attività di promozione del territorio di riferimento e dei suoi prodotti tipici dell'artigianato e dell'enogastronomia, a organizzazione, anche in collaborazione con enti pubblici e/o privati, di iniziative quali servizi di accoglienza, assistenza ed informazione turistica.

Termine per la presentazione dei progetti fissato al 15 ottobre 2020.

Soddisfazione è stata espressa dal presidente delle Pro Loco pugliesi Rocco Lauciello: "Dopo due anni dall'approvazione della legge in materia di 'Disciplina delle associazioni Pro Loco', ecco un altro importante intervento dell'Ente Regione a sostegno delle Pro Loco di Puglia. E' la dimostrazione che la Regione Puglia, ancora una volta, ha valutato positivamente l'operato instancabile, la professionalità indiscussa e l'attaccamento emotivo al territorio delle nostre Pro Loco", spiega Lauciello, "Grazie al presidente Michele Emiliano e, in particolar modo, all'assessore Loredana Capone per farci sentire in maniera costante la vicinanza istituzionale con queste iniziative volte a rendere sempre più incisivo il lavoro delle Pro Loco pugliesi. Nei prossimi giorni toccherà alle Pro Loco presentare dunque, in forma singola o aggregandosi, dei progetti validi ed efficaci per la promozione e la valorizzazione dei loro territori di pertinenza. Un'occasione straordinaria per tornare a mettere in campo, dopo uno stop forzato, passione, dedizione e competenza"
  • Pro Loco
Altri contenuti a tema
Le Pro Loco pugliesi eleggono il presidente per il prossimo quadriennio Le Pro Loco pugliesi eleggono il presidente per il prossimo quadriennio Domenica si rinnovano le cariche sociali per il 2020-2024. Lauciello si ricandida alla guida di Unpli Puglia
“Verrano a chiederti del tuo paese”, concorso fotografico sulle feste patronali “Verrano a chiederti del tuo paese”, concorso fotografico sulle feste patronali Organizzato da Pro Loco Supersano in collaborazione con PugliArmonica e il patrocinio di UNPLI Puglia
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.