Cocaina
Cocaina
Cronaca

Spaccio di stupefacenti a Corato, un arresto nel quartiere popolare di Via Aurelia

Un 48enne, alla vista dei militari, ha tentato di disfarsi di diverse dosi di cocaina pronte per la vendita

Durante un controllo straordinario del territorio organizzato dalla Compagnia Carabinieri di Molfetta e finalizzato soprattutto alla verifica del rispetto delle prescrizioni imposte dall'Autorità Giudiziaria a soggetti reclusi all'interno delle proprie abitazioni in virtù di condanne o in esecuzione di misure cautelari, i militari della Compagnia, coadiuvati da personale dello Squadrone dei Cacciatori "Puglia" e da alcune unità cinofile del Nucleo di Modugno, hanno tratto in arresto un uomo di 48 anni, sottoposto alla detenzione domiciliare e ritenuto responsabile, fatta salva la valutazione nelle fasi successive con il contributo della difesa, di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, nella fattispecie di cocaina.

L'uomo, alla vista dei militari che si sono presentati davanti all'uscio per il previsto controllo di polizia, ha immediatamente chiuso la porta tentando di disfarsi di diverse dosi di cocaina pronte per la vendita. Solo grazie al tempestivo intervento degli operanti parte delle dosi sono state recuperate e sequestrate. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso inoltre di trovare la somma di circa tremila euro in contanti e diverso materiale utilizzato per il confezionamento della sostanza illecita. A seguito dell'udienza di convalida, il soggetto è stato sottoposto alla misura cautelare della custodia in carcere.

È importante sottolineare che il procedimento si trova nella fase delle indagini preliminari e che l'eventuale colpevolezza, in ordine ai reati contestati, dovrà essere accertata in sede di processo nel contraddittorio tra le parti.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Gang minorili: aumentano le violenze sessuali mentre diminuisce il numero dei denunciati Gang minorili: aumentano le violenze sessuali mentre diminuisce il numero dei denunciati Reso noto il report della “Criminalità minorile e gang giovanili” in Italia
I consigli dei Carabinieri di Corato contro le truffe agli anziani I consigli dei Carabinieri di Corato contro le truffe agli anziani Venerdì sera, nella Parrocchia Incoronata, un incontro con i rappresentanti della Benemerita
Educazione alla tutela del patrimonio culturale   Educazione alla tutela del patrimonio culturale   Il Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Bari hanno incontrato gli studenti dello Stupor Mundi
Controlli straordinari dei Carabinieri a Corato nella 167 e nel rione “cirasedd” Controlli straordinari dei Carabinieri a Corato nella 167 e nel rione “cirasedd” Impegnati 30 militari in totale: controlli sulla circolazione stradale e su soggetti sottoposti a misure di prevenzione
A Corato lezioni di legalità con i Carabinieri A Corato lezioni di legalità con i Carabinieri Incontro formativo-educativo sulla cultura della legalità e sul ruolo dell'Arma dei Carabinieri al liceo artistico "Stupor Mundi"
Targhe rubate e arnesi da scasso in un casolare tra Andria e Corato: due arresti Targhe rubate e arnesi da scasso in un casolare tra Andria e Corato: due arresti In azione i carabinieri del nucleo investigativo del Comando Provinciale di Trani con il supporto dei militari dello Squadrone Eliportato "Cacciatori di puglia"
Rapinò tabaccheria a Corato nel 2022, arrestato grazie alla saliva sul passamontagna Rapinò tabaccheria a Corato nel 2022, arrestato grazie alla saliva sul passamontagna Grazie ai profili presenti sulle banche dati delle forze di polizia, si è risalito al rapinatore
11 Il coratino Giuseppe Canio La Gala promosso a Generale di Divisione Il coratino Giuseppe Canio La Gala promosso a Generale di Divisione Quella di Generale di Divisione è una delle cariche più alte nell'arma dei Carabinieri
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.