Peppino Piacente
Peppino Piacente
Cultura

“Storia è/e memoria”, nuova collana saggistica per Secop

Curata dal giornalista Marino Pagano

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
«Siamo la storia e la storia contiene la memoria del tempo e dei tempi. Ma non tutta la memoria è, in essa stessa, storia. La memoria è, certo, compresa nel grande contenitore della storia: spetta sempre a quest'ultima, però, il giudizio». Si presenta così la nuova collana di saggistica storica, dal titolo "Storia è/e memoria", a cura di Marino Pagano, giornalista con formazione storica, edita dalla casa editrice SECOP, diretta da Peppino Piacente.

«Ecco perché abbiamo intitolato la collana nella doppia accezione. Storia "è" memoria, storia "e" memoria - continua la casa editrice -. Perché, allo stesso tempo, non dileggeremo di certo quella memoria che, in chiave di considerazione storiografica e scientifica, è pur sempre ancora in divenire. Le daremo di sicuro, però, un quadro storico di riferimento, le offriremo spazio attraverso il ragionamento complesso dei contesti: ma, appunto, le riconosceremo sempre asilo.

La storiografia del XX secolo (ma non solo) è stata piena di memorie negate, tacitate, omesse, memorie - comunica l'editore - cui la storia sa, in un secondo momento, donare il giusto ruolo, ma cui intanto va data vita ed autentica libertà d'espressione. Poi lo storico sa. Lo storico certifica le correttezze, attribuisce le definizioni più appropriate, stabilisce soprattutto un metodo che ne è la parola chiave.

Un corretto metodo autorizza ogni interpretazione storica e storiografica, quando espressa, va da sé, con civiltà e rispetto ed in più - ed in questo è anche il metodo - senza inclinazioni incapacitanti verso un'ideologia vista come unico - cieco? - totem. Non pubblicheremo mai collazioni di supposizioni, - precisa Secop - o foss'anche di documentazioni stesse, senza un rigoroso metodo di ricerca che fornisca ragioni e preceda a monte le pagine dei nostri libri».

Tre i primi titoli in programma della collana "Storia è/e memoria". «Si parte con un lavoro sulla storia di un particolare sindacato italiano. Si tratta, infatti, di un personale ritratto della storia del sodalizio sociale di riferimento della destra italiana: la Cisnal, ora Ugl. Ne è autore Massimo Visconti, direttamente impegnato, nel tempo, nella stessa importante realtà.

Segue un lavoro del noto storico Valentino Romano, tra i più grandi esperti italiani di brigantaggio postunitario (e non solo, chiaramente), un nome di assoluto rilievo per i tipi delle nostre edizioni. L'opera ha per tema un esame dei casi in cui vide impegnato, negli anni 1864-1865, il Tribunale militare ordinario di Bari come Tribunale straordinario di guerra, competente, dunque, a giudicare del reato di brigantaggio e favoreggiamento allo stesso. Bari, il suo tribunale militare, il brigantaggio. Un libro dal sicuro interesse.

Terza uscita uno studio di Vito Ricci, prolifico e documentatissimo ricercatore, tra le altre cose, di storia sociale ed economica. Il libro approfondirà gli aspetti storici a proposito della coltivazione delle olive, e poi della produzione di olio, a Bitonto nel XV secolo. Opera che soddisferà molte curiosità in merito ad un aspetto così importante per la storia del territorio bitontino e pugliese» - conclude la casa editrice in attesa dei giudizi dei lettori.
  • Libri
Altri contenuti a tema
"Atti pandemici, quattro spiriti in quarantena", la bellezza contro la paura "Atti pandemici, quattro spiriti in quarantena", la bellezza contro la paura Domani la presentazione del libro scritto da Nico Mori, Federico Lotito, Alberto Tarantini e Luciana De Palma
Corato città che legge, Schettini: «Ora l'impegno per il Patto per la lettura» Corato città che legge, Schettini: «Ora l'impegno per il Patto per la lettura» Importante la collaborazione tra enti pubblici, scuole e privati per pratiche condivise di promozione della lettura
Luciana De Palma sul podio del Premio Letterario L'iguana Luciana De Palma sul podio del Premio Letterario L'iguana Secondo posto per "Il Mulino blu". «La scrittura è il mio modo di stare al mondo»
Le avventure di Crocchia e MezzoBaffo raccontate da Irene Stolfa Le avventure di Crocchia e MezzoBaffo raccontate da Irene Stolfa L'autrice dialogherà con Mariella Sivo
Il Maggio dei Libri diventa virtuale: appuntamento con Francesca Marzia Esposito Il Maggio dei Libri diventa virtuale: appuntamento con Francesca Marzia Esposito L'autrice dialogherà con Mariella Sivo
"Panacea. Al di là dell'abisso", disegni e poesie ai tempi del coronavirus "Panacea. Al di là dell'abisso", disegni e poesie ai tempi del coronavirus Il progetto letterario di Davide Uria e Mariateresa Quercia
Annullato l'incontro su don Peppe Diana Annullato l'incontro su don Peppe Diana L'iniziativa era prevista per questa sera
Luigi Ferraiuolo a Corato per raccontare Don Peppe Diana Luigi Ferraiuolo a Corato per raccontare Don Peppe Diana Dall'omicidio del prete di Casal di Principe alla rivolta culturale e umana della sua gente
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.