Treno
Treno
Cronaca Aggiornamenti in Diretta

Treno fermo a Ruvo: i passeggeri bloccati all'interno

Gli operatori: " Il treno è fermo per mancanza di corrente elettrica"

Ore 19.20: il treno è ripartito verso la stazione di Ruvo di Puglia​

Ore 19.02 - Alcuni dei passeggeri hanno avvertito malori. Sul posto alcuni soccorritori.

Ore 18.48 - Sul posto sono presenti anche i Carabinieri​

Ore 18.37. I vigili del fuoco hanno raggiunto il treno. Molto probabilmente si procederà all'evacuazione.


Continuano i disagi sui treni Ferrotramviaria.


Potremmo definirlo come "Il treno della speranza" e l'appellativo calzerebbe a pennello alla luce della grave situazione venutasi a creare questa sera.

Il treno delle 16.20, partito dalla stazione di Bari c.le in direzione Barletta, è fermo da più di un'ora nei pressi di Ruvo di Puglia. Il motivo: mancanza di corrente elettrica, secondo quanto riferito dagli operatori presenti sul mezzo. Un guasto all'impianto di trazione elettrica, si è appreso successivamente.

Un episodio increscioso che vede al solito vittime i passeggeri: dopo il solito estenuante viaggio che questi sono costretti a sopportare, adesso si sono trovati bloccati all'interno del treno, senza sapere se e quando questo potrà ripartire.

«Tutt'ora il treno è fermo e gli operatori non riferiscono ulteriori informazioni a riguardo» riferisce chi si trova a bordo del mezzo.

Quella che ormai a tutti gli effetti rappresenta una triste e dura odissea per i pendolari, che per vari motivi sono costretti ad usufruire dei treni Ferrotramviaria, oggi si è traformata in un vero e proprio incubo, un lungo, terribile incubo.

E pensare che Ferrotramviaria non ha ancora disposto il ricorso a mezzi sostitutivi per consentire ai passeggeri di raggiungere le proprie destinazioni.

Assurdo, un episodio degno di essere segnalato.

All'interno dei vani si respira un'atmosfera colma di tensione e astio nei confronti della società titolare della tratta Bari nord: "Paghiamo un prezzo elevato rispetto alle altre compagnie, per un servizio a dir poco pessimo" lamentano in molti.

In tanto le porte del treno continuano a rimanere chiuse. I passeggeri, in trappola, invano chiedono soccorsi ma il mezzo continua a rimanere fermo. Chissà per quanto ancora...

Seguono aggiornamenti.
  • Ferrovia Bari Nord
Altri contenuti a tema
Astip, Associazione Strage dei treni in Puglia: "Inermi nel vedere ua comunità abbandonata dalle Istituzioni" Astip, Associazione Strage dei treni in Puglia: "Inermi nel vedere ua comunità abbandonata dalle Istituzioni" Appello al Governo "affinché ci aiutino a trovare presto delle soluzioni"
Trasporto ferroviario, Legambiente: "Perché ancora non si apre la tratta Corato - Ruvo"? Trasporto ferroviario, Legambiente: "Perché ancora non si apre la tratta Corato - Ruvo"? La nota del circolo "Angelo Vassallo"
Processo per il disastro ferroviario del 12 luglio 2016, prof. Losappio: "Perchè la Regione è stata estromessa come responsabile civile" Processo per il disastro ferroviario del 12 luglio 2016, prof. Losappio: "Perchè la Regione è stata estromessa come responsabile civile" Il docente di diritto penale e legale di una delle parti in causa, ci spiega alcuni punti della decisione del Gup Schiralli
I pendolari scrivono alla consigliera Di Bari: «Situazione angosciante» I pendolari scrivono alla consigliera Di Bari: «Situazione angosciante» La consigliera pentastellata diffonde il testo di una lettera giunta alla sua attenzione
1 Tratta ferroviaria Corato - Ruvo, Giannini: «I tempi dipendono dall'Agenzia nazionale sicurezza ferroviaria» Tratta ferroviaria Corato - Ruvo, Giannini: «I tempi dipendono dall'Agenzia nazionale sicurezza ferroviaria» Secca replica dell'assessore regionale ai trasporti alla consigliera Grazia Di Bari
Collegamento ferroviario, Mazzilli: «Riaprire la tratta in tempi brevissimi» Collegamento ferroviario, Mazzilli: «Riaprire la tratta in tempi brevissimi» Il sindaco ha incontrato a Bari l'assessore ai trasporti Giannini
Ferrotramviaria, l'agenzia nazionale di sicurezza ferroviaria rilascia l'autorizzazione Ferrotramviaria, l'agenzia nazionale di sicurezza ferroviaria rilascia l'autorizzazione Certificati i requisiti necessari per la sicurezza
1 Il passaggio a livello di via Trani chiuso: un'immagine d'altri tempi Il passaggio a livello di via Trani chiuso: un'immagine d'altri tempi Lo scatto di un nostro lettore
© 2016-2018 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.