Treno
Treno
Cronaca Aggiornamenti in Diretta

Treno fermo a Ruvo: i passeggeri bloccati all'interno

Gli operatori: " Il treno è fermo per mancanza di corrente elettrica"

Ore 19.20: il treno è ripartito verso la stazione di Ruvo di Puglia​

Ore 19.02 - Alcuni dei passeggeri hanno avvertito malori. Sul posto alcuni soccorritori.

Ore 18.48 - Sul posto sono presenti anche i Carabinieri​

Ore 18.37. I vigili del fuoco hanno raggiunto il treno. Molto probabilmente si procederà all'evacuazione.


Continuano i disagi sui treni Ferrotramviaria.


Potremmo definirlo come "Il treno della speranza" e l'appellativo calzerebbe a pennello alla luce della grave situazione venutasi a creare questa sera.

Il treno delle 16.20, partito dalla stazione di Bari c.le in direzione Barletta, è fermo da più di un'ora nei pressi di Ruvo di Puglia. Il motivo: mancanza di corrente elettrica, secondo quanto riferito dagli operatori presenti sul mezzo. Un guasto all'impianto di trazione elettrica, si è appreso successivamente.

Un episodio increscioso che vede al solito vittime i passeggeri: dopo il solito estenuante viaggio che questi sono costretti a sopportare, adesso si sono trovati bloccati all'interno del treno, senza sapere se e quando questo potrà ripartire.

«Tutt'ora il treno è fermo e gli operatori non riferiscono ulteriori informazioni a riguardo» riferisce chi si trova a bordo del mezzo.

Quella che ormai a tutti gli effetti rappresenta una triste e dura odissea per i pendolari, che per vari motivi sono costretti ad usufruire dei treni Ferrotramviaria, oggi si è traformata in un vero e proprio incubo, un lungo, terribile incubo.

E pensare che Ferrotramviaria non ha ancora disposto il ricorso a mezzi sostitutivi per consentire ai passeggeri di raggiungere le proprie destinazioni.

Assurdo, un episodio degno di essere segnalato.

All'interno dei vani si respira un'atmosfera colma di tensione e astio nei confronti della società titolare della tratta Bari nord: "Paghiamo un prezzo elevato rispetto alle altre compagnie, per un servizio a dir poco pessimo" lamentano in molti.

In tanto le porte del treno continuano a rimanere chiuse. I passeggeri, in trappola, invano chiedono soccorsi ma il mezzo continua a rimanere fermo. Chissà per quanto ancora...

Seguono aggiornamenti.
  • Ferrovia Bari Nord
Altri contenuti a tema
Raddoppio Ferroviario Corato – Andria, il M5S analizza le attività e le relative conseguenze Raddoppio Ferroviario Corato – Andria, il M5S analizza le attività e le relative conseguenze Incontro con parlamentari e consiglieri in biblioteca
Ferrovia: la tratta Corato - Ruvo sarà aperta a marzo Ferrovia: la tratta Corato - Ruvo sarà aperta a marzo L'annuncio nel corso ella conferenza sul "grande progetto Bari - Nord"
Auto ferma sui binari a Bitonto: passeggeri bloccati sul treno per un'ora Auto ferma sui binari a Bitonto: passeggeri bloccati sul treno per un'ora La vettura bloccata tra le sbarre del passaggio a livello di via Santo Spirito
Grande progetto Bari Nord, focus informativo ad Andria Grande progetto Bari Nord, focus informativo ad Andria Interessati dall’intervento sono due comuni della Bat, Andria e Barletta e altri comuni dell’area metropolitana, Corato, Ruvo, Terlizzi, Bitonto e Bari
Sanzioni per disservizi trasporto ferroviario: alla Ferrotramviaria circa 82 mila euro Sanzioni per disservizi trasporto ferroviario: alla Ferrotramviaria circa 82 mila euro L'assessore reg.le Giannini ha comunicato l'applicazione delle multe per l'esercizio 2017
Vittime disastro ferroviario di Corato: "Perchè l'Ass. Giannini non ha mai preso provvedimenti per Ferrotramviaria" Vittime disastro ferroviario di Corato: "Perchè l'Ass. Giannini non ha mai preso provvedimenti per Ferrotramviaria" "La nostra speranza rimane nel Ministro Toninelli, ricordandogli l’art 120 del Titolo Quint", sottolinea l'Astip, attraverso Daniela Castellano
Grazia Di Bari (M5S): "Regione richiama Trenitalia ma non fa ancora niente per i disservizi di Ferrotramviaria" Grazia Di Bari (M5S): "Regione richiama Trenitalia ma non fa ancora niente per i disservizi di Ferrotramviaria" La consigliera regionale pentastellata torna nuovamente a chiedere interventi decisi da parte della giunta Emiliano
Astip, Associazione Strage dei treni in Puglia: "Inermi nel vedere ua comunità abbandonata dalle Istituzioni" Astip, Associazione Strage dei treni in Puglia: "Inermi nel vedere ua comunità abbandonata dalle Istituzioni" Appello al Governo "affinché ci aiutino a trovare presto delle soluzioni"
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.