Truffe agli anziani
Truffe agli anziani
Cronaca

Truffe agli anziani, i malintenzionati agiscono anche al telefono

Il racconto di un raggiro sventato

I tentativi di raggiro ai danni delle persone più deboli non passano mai di moda, anzi diventano sempre più raffinati e subdoli, proprio perché perpetrati ai danni di chi ha meno possibilità di difendersi.

I malintenzionati utilizzano tutti gli strumenti pur di far cadere in trappola la vittima. Questo pomeriggio è capitato ad una coppia di anziani di Corato raggiunti per telefono da una persona che si è finta loro figlio.

Più telefonate, con una voce opportunamente modificata, nella quale il malintenzionato, spacciandosi per il figlio della coppia ha riferito agli anziani di avere intenzione di acquistare un computer ad un prezzo d'occasione e di aver già versato un acconto di 400 euro. Per non far sfumare l'affare avrebbe avuto la necessità di pagare al più presto altri 1100 euro e per questo chiedeva l'aiuto dei genitori.

Ovviamente si è trattato di un tentativo di truffa ai danni dell'anziana coppia. Nessuno dei loro figli aveva ordinato alcun computer né tanto meno aveva bisogno del loro denaro.

Fortunatamente la coppia non è caduta nell'inganno e informerà le forze dell'ordine nel tentativo di risalire agli autori della telefonata e del tentativo di raggiro.
  • Truffa
Altri contenuti a tema
Truffe online, iniziano quelle di Natale. Ecco come evitarle Truffe online, iniziano quelle di Natale. Ecco come evitarle Fantomatici regali di biglietti gratis per voli aerei. L'allerta anche su Commissariato di PS On Line della Polizia Postale
Truffa dello specchietto, arrestato un 39enne. Potrebbe aver agito a Corato Truffa dello specchietto, arrestato un 39enne. Potrebbe aver agito a Corato L'appello delle forze dell'ordine: «Denunciate»
Occhio allo specchietto: truffatori in azione anche nel centro cittadino Occhio allo specchietto: truffatori in azione anche nel centro cittadino La segnalazione di un nostro lettore
Fermata la banda che truffava gli anziani Fermata la banda che truffava gli anziani In manette tre napoletani
Rapiscono dati informatici e chiedono il riscatto Rapiscono dati informatici e chiedono il riscatto Nel mirino degli hacker alcune aziende del territorio
«Se non paghi arrestano tua figlia», tentata truffa ai danni di una anziana «Se non paghi arrestano tua figlia», tentata truffa ai danni di una anziana Ancora in azione la banda delle truffe agli anziani
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.