Carlo Marchese coi suoi compagni di squadra
Carlo Marchese coi suoi compagni di squadra
Rugby

Il talentuoso giovane Carlo Marchese resta al Corato

Il capitano dell'Under 16, provinato dal Verona di Serie A, ha preferito continuare a giocare per la squadra della sua città

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
La Corgom Rugby Corato ha confermato in organico il giovanissimo Carlo Marchese. Il 16enne, sbocciato nel vivaio neroverde, continuerà a vestire la casacca della squadra della sua città.

Terminata da pochi mesi la stagione sportiva, in cui ha guidato come capitano sia la propria squadra nel campionato Under 16 che la rappresentativa regionale, Marchese ha partecipato a una selezione indetta dal Verona Rugby, squadra di Serie A, che corrisponde al secondo livello del rugby dopo la Top12.

Nel corso dei tre giorni il giovane coratino, ritenuto fra i più promettenti d'Italia, è stato sottoposto a varie prove per testarne le capacità, sotto lo sguardo attento degli scouter della compagine veneta. Malgrado l'esito positivo e le richieste del club scaligero, Marchese ha scelto di restare a Corato.

Le sue parole testimoniano la fermezza della propria decisione e la sicurezza nel percorrere la strada che ha deciso di intraprendere.
Non una rinuncia la sua ma il ringraziamento alle sue radici, alla città, alla propria squadra e famiglia rugbistica, a coloro che hanno permesso che le proprie abilità crescessero e migliorassero, a coloro che gli hanno permesso di arrivare a livelli nazionali.

Carlo Marchese è deciso a ricambiare il sostegno ricevuto con fiducia e impegno per la crescita del movimento della palla ovale a Corato.
  • ASD rugby corato
Altri contenuti a tema
Sospensione delle attività agonistiche anche per il Rugby Corato Sospensione delle attività agonistiche anche per il Rugby Corato Come deciso dalla Federazione Italiana Rugby fino al 15 marzo
Pareggio in trasferta per la ASD Rugby Corato Pareggio in trasferta per la ASD Rugby Corato Coach Di Caro mette in campo la formazione migliore possibile
Antonio Bove è "Studente atleta" per il secondo anno consecutivo Antonio Bove è "Studente atleta" per il secondo anno consecutivo Il progetto che unisce formazione scolastica e pratica sportiva promosso da Miur
Partita in casa per l'ASD Rugby Corato under 18 che non va a segno Partita in casa per l'ASD Rugby Corato under 18 che non va a segno L'allenatore Strippoli: «Migliorano le prestazioni dei giovani lupi coratini»
Sconfitta per la Corgom ASD Rugby Corato Sconfitta per la Corgom ASD Rugby Corato Tiziano Tambone costretto a lasciare il campo per infortunio
Il capitano Piccolomo resta al Corato Il capitano Piccolomo resta al Corato Continuerà a sdoppiarsi tra i ruoli di giocatore della prima squadra e tecnico dell'Under 16
Rugby Corato, la squadra si prepara alla nuova stagione sportiva Rugby Corato, la squadra si prepara alla nuova stagione sportiva Si riparte da una struttura dirigenziale che nel 2018 è salita a undici elementi
Giuseppe Vittorio Farucci nuovo Direttore Sportivo del Rugby Corato ASD Giuseppe Vittorio Farucci nuovo Direttore Sportivo del Rugby Corato ASD Farucci vanta un lungo passato da giocatore biancoverde
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.