Il maestro Aldo Cannillo
Il maestro Aldo Cannillo
Arti Marziali

Kickboxing, il maestro Aldo Cannillo conquista la cintura nera 3° dan

Il suo passaggio di livello è stato certificato dal Centro Sportivo Educativo Nazionale

Il maestro Aldo Cannillo dell'asd Wellness e Garden ha ottenuo la cintura nera 3° dan di kickboxing dal Centro Sportivo Educativo Nazionale.

Cannillo ha iniziato a praticare questa disciplina quando aveva 12 anni, con il maestro Vito Scaringella e ricorda: «Ero un ragazzo molto vivace e per questo mio padre mi indirizzò verso la kickboxing. Oggi devo riconoscere che aveva visto lungo perché grazie a questo sport ho capito cosa sia l'impegno, il sacrificio e la costanza. Al contrario di ciò che si possa pensare, le arti marziali non sono uno sport violento, bensì servono a moltissimi ragazzi ad acquistare maggiore sicurezza in se stessi. A me, in particolare, ha aiutato ad essere più spigliato e ha imparato a superare le piccole e grandi tensioni che affrontiamo nella vita quotidiana».

Soddisfatto anche il maestro Vito Scaringella: «La kickboxing è uno sport ma soprattutto una disciplina poichè trasmette a chi la pratica diverse qualità caratteriali come la determinazione e il rispetto per sè e per gli altri. Stimola ad uno stile di vita corretto, spinge ad essere di aiuto ai compagni di squadra e a sviluppare importanti qualità sociali. Il maestro Cannillo ha saputo negli anni acquisire sia le competenze tecniche che quelle personali e oggi riesce con successo a trasmettere entusiasmo e valori ai suoi allievi».
  • Kickboxing
Altri contenuti a tema
Katia Vangi e Vittoria Fusaro dominano ai Campionati di Kickboxing Katia Vangi e Vittoria Fusaro dominano ai Campionati di Kickboxing Le due atlete fanno parte del Team Tigers Corato
© 2016-2022 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.