Basket Corato
Basket Corato
Basket

L'As Basket vince col Catanzaro

Prima vittoria al Palacolombo

Vince e convince l'Adriatica Industriale Basket Corato, che nell'anticipo della 12ma giornata di Serie B schianta Catanzaro 88-61, al termine di un match condotto per tutti i 40'. I neroverdi sono stati premiati da un approccio al match positivo e da una forza di gruppo non indifferente nel momento piu difficile della gara, quando all'alba del terzo periodo i calabresi si erano fatti sotto fino al - 5.

Il lay-up di Marini apre le danze, Locci lo imita dall'altra parte, ma il tabellone del PalaColombo decide di andare in vacanza e la partita viene interrotta. Dopo 15' di pausa forzata riprendono le ostilità: Boffelli (12 pti) è in giornata di grazia e ne mette quattro di fila, Procopio sigla (l'unico) vantaggio giallorosso (6-7 al 3'). Stella sigla cinque punti consecutivi, Boffelli si scalda dai 6, 75. Dall'altra parte Locci gioca bene sotto le plance e tiene in vita i suoi assieme a Dell'Uomo (18-14 al 7'). Cicivè nell'ultimo sussulto del primo quarto fissa il punteggio sul 24-18.
Secondo periodo che si apre con i canestri di Gobbato e Idiaru, ancora Dell'Uomo dalla lunetta accorcia, ma Stella e Antrops portano l'Adriatica Industriale sul +9 (35-26 al 15'). Boffelli, Marini e Antrops completano il parziale di 9-0 che porta Corato sul +15, i giallorossi restano attaccati al match con un contro parziale di 1-6, ma Peppe Di Poce (11 pti, 75% da 3) chiude il primo tempo sul 45-33.

Dopo un'ottima prima frazione di gioco, Corato ha una partenza lenta, ne approfittano i viaggianti con un parziale di 5-11 che li rimettono in carreggiata. Verile ricorre al time-out e il minuto di sospensione porta i suoi frutti: quattro punti di Stella, altrettanti di Patrisio Cicivè (9 pti) e due di Marini firmano il parzialone di 10-0 che indirizza definitivamente la gara (58-44 al 27'), Di Poce mette la seconda tripla della sua partita e chiude il terzo periodo sul 61-47.

Il +14 è un buon bottino per Stella e soci, ma i neroverdi non si accontentano e con un inizio folgorante di ultimo quarto mettono in ghiaccio il match con Idiaru (11 pti) e Amendolagine (72-48 al 33'). Locci (16 pti) con l'orgoglio cerca di rendere meno amaro il passivo, ma Di Poce e Smorra rendono più amaro il passivo. Un giro di lancette e Domenico Verile, classe 2002, mette la tripla dall'angolo del massimo vantaggio (84-50 al 37'). Nel finale c'è anche gloria per Maino e Mangano, accolti dal pubblico del PalaColombo con un'ovazione.

Vittoria convincente dell'Adriatica Industriale Basket Corato, che contro un avversario in difficoltà ma ostico non ha mai rischiato di lasciarsi sfuggire i due punti. Tra le tante note positive certamente le prestazioni degli under neroverdi, Idiaru e Di Poce su tutti, che mandano un altro segnale importante a coach Marco Verile. Domenica 23 dicembre ultima trasferta dell'anno solare e del girone d'andata: Corato va a San Severo per la partita più difficile della stagione, con testa e gambe più leggere.
  • As Basket Corato
Altri contenuti a tema
L'Adriatica Industriale riparte il 20 agosto L'Adriatica Industriale riparte il 20 agosto Il calendario degli impegni dei neroverdi nella preseason. Joma nuovo sponsor tecnico
Basket Corato, preso Daniele Grilli Basket Corato, preso Daniele Grilli Il cestista romano alla corte di coach Gesmundo
Basket, ufficializzato il calendario. Corato gioca la prima con Palestrina Basket, ufficializzato il calendario. Corato gioca la prima con Palestrina I neroverdi inseriti nel girone D
Gigi Brunetti è un giocatore del Basket Corato Gigi Brunetti è un giocatore del Basket Corato La nuova ala pivot arriva alla corte di coach Gesmundo
Basket Corato, Efe Idaru ancora con la maglia neroverde Basket Corato, Efe Idaru ancora con la maglia neroverde Il numero "zero" padovano è rimasto a Corato nonostante tante società di B abbiano provato a strapparlo ai neroverdi
Basket Corato, conferma per l'assistant coach Felice Carnicella Basket Corato, conferma per l'assistant coach Felice Carnicella Sarà il braccio destro di coach Gesmundo
Giovanni Gesmundo nuovo coach del Basket Corato Giovanni Gesmundo nuovo coach del Basket Corato Confermate le indiscrezioni. La nota della società
Basket Corato, in panchina arriva coach Gesmundo? Basket Corato, in panchina arriva coach Gesmundo? Il tecnico del Vasto ha salutato la piazza abruzzese. Direzione Corato?
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.