Carabinieri forestali
Carabinieri forestali
Cronaca

Alberi di ciliegi al posto del pascolo in zona protetta, una denuncia

Sotto sequestro 40mila metri quadri di superficie

I militari della Stazione Carabinieri Parco di Andria hanno portato a termine una specifica attività d'indagine scaturita a seguito di ripetuti controlli su alcune zone del Parco Nazionale dell'Alta Murgia.

Sotto osservazione la località "Grassi-Caterina-Castrovillari" ove i militari hanno verificato che alcune aree in origine coperte da vegetazione spontanea tipica delle Murge (pseudo steppa del mediterraneo), sono state di recente oggetto di trasformazioni attraverso dissodamento, scarificatura e frantumazione meccanica delle rocce calcarei. Su parte di tale ampia superficie è stato altresì realizzazione abusivamente di un giovane ciliegeto.

L'area è risultata molteplicemente vincolata sotto il profilo paesaggistico essendo oltre che Parco, anche Zona di Protezione Speciale, Sito di Importanza Comunitaria e area a vincolo idrogeologico, nonché ricompresa nelle tutele del Piano Paesaggistico Regionale.

Nonostante la pregnante vincolistica ambientale, i lavori di trasformazione sono risultati sprovvisti dei prescritti titoli abilitativi contrastando così il divieto assoluto di trasformazione e distruzione di aree naturali pascolive categoricamente vietato dalle norme interne ed europee. Per questo l'intera superficie, oltre 40mila mq è stata posta sotto sequestro e il proprietario originario di Minervino Murge, è stato deferito all'Autorità Giudiziaria di Trani.
  • Parco Nazionale dell'Alta Murgia
  • Carabinieri forestali
Altri contenuti a tema
Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia diventa un “Parco libero dalla plastica” Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia diventa un “Parco libero dalla plastica” Il decalogo per un “Parco libero dalla plastica”
Al setaccio gli agriturismi dell'Alta Murgia, i forestali ne chiudono uno Al setaccio gli agriturismi dell'Alta Murgia, i forestali ne chiudono uno I carabinieri forestali hanno battuto in lungo e in largo le strutture dell'Alta Murgia
Conosciamo i Carabinieri Forestali di Puglia. L'intervista esclusiva con Gen. Mostacchi Conosciamo i Carabinieri Forestali di Puglia. L'intervista esclusiva con Gen. Mostacchi L'interessante colloquio con il comandante della Regione Carabinieri Forestale "Puglia"
A caccia con mezzi non consentiti, una denuncia A caccia con mezzi non consentiti, una denuncia Operazione dei Carabinieri Forestali
"We are - Terra & Sapori", il Parco dell'Alta Murgia per la valorizzazione del territorio "We are - Terra & Sapori", il Parco dell'Alta Murgia per la valorizzazione del territorio A mille passi dal castello sarà allestito un percorso di stand
Parco Alta Murgia, i deputati del M5S chiedono l'intervento del ministero Parco Alta Murgia, i deputati del M5S chiedono l'intervento del ministero Angiola, L'Abbate e Masi rivolgono una interpellanza al ministro dell'Ambiente
Guida del Parco Nazionale dell'Alta Murgia, c'è il bando Guida del Parco Nazionale dell'Alta Murgia, c'è il bando Il corso, gratuito, è riservato a 15 partecipanti e 5 uditori
L'Ente Parco propone soluzioni per la gestione dei cinghiali e chiede interventi contro le rapine agli ambulanti L'Ente Parco propone soluzioni per la gestione dei cinghiali e chiede interventi contro le rapine agli ambulanti Il vice Presidente Cesare Troia incontra il Prefetto della Bat Sensi in attesa di essere ricevuto da quello di Bari
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.