Coratino in vacanza soccorre migranti (Foto Claudio Cometa per CrotoneNews)
Coratino in vacanza soccorre migranti (Foto Claudio Cometa per CrotoneNews)
Cronaca

Coratino in vacanza soccorre migranti sbarcati da veliero arenatosi sulla spiaggia

Un fuori programma umanitario di una famiglia in vacanza nell'Isola di Capo Rizzuto

Una vacanza destinata a farsi ricordare, quella di una famiglia di Corato che aveva scelto di trascorrere le proprie ferie in Calabria, nell'Isola di Capo Rizzuto.

Ieri mattina, mentre erano sulla spiaggia, bagnanti e turisti, tra cui il nostro concittadino, hanno visto navigare in evidente difficoltà un veliero che poi si è arenato sulla spiaggia.

Secondo quanto riportato dal quotidiano online CrotoneNews, che per primo ha battuto la notizia successivamente ripresa da quotidiani nazionali, a bordo dell'imbarcazione vi erano 54 persone, siriani, curdi e iracheni, tra cui anche 11 bambini e 6 donne.

Persone stremate dal lungo viaggio, reso ancora più tormentato dalle cattive condizioni del mare durante la notte.

All'arrivo del veliero è scattata la gara di solidarietà tra bagnanti, turisti e abitanti dell'isola che non si sono risparmiati nelle operazioni di soccorso e hanno offerto ai naufraghi tutto ciò che potesse essere utile ad idratarli e a nutrirli.

Poco dopo sul posto sono arrivati gli uomini della Guardia Costiera, della polizia di Stato, dei carabinieri, della Guardia di Finanza e della Croce Rossa italiana , oltre che del 118.

Le operazioni di soccorso sono state documentate dal fotoreporter Claudio Cometa per CrotoneNews, testata che, gentilmente, ci ha concesso il riutilizzo.
  • Migranti
Altri contenuti a tema
Via 38 migranti dal centro di accoglienza di via De Nicola Via 38 migranti dal centro di accoglienza di via De Nicola Saranno trasferiti al Cara di Bari
La Diocesi apre le sue porte ai profughi della Diciotti La Diocesi apre le sue porte ai profughi della Diciotti Tre migranti saranno ospitati dalla Caritas di Barletta
Migranti, la posizione del MEIC della Diocesi: «Non tacere dinanzi al clima di odio e xenofobia» Migranti, la posizione del MEIC della Diocesi: «Non tacere dinanzi al clima di odio e xenofobia» L'intervento del Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale
I giovani richiedenti asilo sul palco per lo spettacolo “Illo, ho, ho, my lord” I giovani richiedenti asilo sul palco per lo spettacolo “Illo, ho, ho, my lord” Lo spettacolo è la conclusione del Laboratorio di Teatro condotto da Francesco Martinelli
La Diocesi accoglie 18 ragazze sbarcate a Catania La Diocesi accoglie 18 ragazze sbarcate a Catania Il testo di una lettera di Don Raffaele Sarno, Direttore della Caritas diocesana di Trani-Barletta-Bisceglie
«Hanno negato a nostro fratello, cittadino italiano, il dignitoso diritto alla sepoltura» «Hanno negato a nostro fratello, cittadino italiano, il dignitoso diritto alla sepoltura» La complessa vicenda di un coratino deceduto in Germania e tornato in Italia in un'urna cineraria
La Polizia di Stato lancia una campagna di sicurezza in ambito ferroviario rivolta ai migranti. VIDEO La Polizia di Stato lancia una campagna di sicurezza in ambito ferroviario rivolta ai migranti. VIDEO Sono 4 i migranti deceduti nei primi sei mesi dell’anno
1 Nuovi richiedenti asilo in città? Tedeschi: «Corato ha già dato» Nuovi richiedenti asilo in città? Tedeschi: «Corato ha già dato» Dura la reazione delle opposizioni. Mazzone: «Tedeschi lancia messaggi pericolosi»
© 2016-2018 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.