Controlli della Polizia di Stato. <span>Foto Vincenzo Cassano</span>
Controlli della Polizia di Stato. Foto Vincenzo Cassano
Comunicazioni

Coronavirus, vietato spostarsi dal comune in cui ci si trova

L'ordinanza di Ministero dell'Interno e Ministero della Salute effettiva da oggi

È stata appena firmata ed ha effetto immediato a partire da oggi 22 marzo, l'ordinanza congiunta del Ministero della Salute e del Ministero dell'Interno su ulteriori misure urgenti di contenimento del contagio applicate sull'intero territorio nazionale.

«Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19, è vietato a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi, con mezzi pubblici o privati, in un comune diverso da quello in cui si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza, ovvero per motivi di salute».

Così, i ministri Roberto Speranza e Luciana Lamorgese sottoscrivono l'ordinanza con cui si intende contrastare lo spostamento di ulteriori persone dalle zone più colpite del nord Italia alle loro regioni di origine al Sud.

Una disposizione «efficace fino all'entrata in vigore di un nuovo decreto del Presidente del Consiglio» si legge, e che dovrebbe contenere anche le misure annunciate ieri sera circa la chiusura in tutta Italia delle attività produttive non indispensabili.

Il Ministero dell'Interno intanto ha disposto l'allertamento di questure e prefetture per intensificare i controlli sia nelle stazioni e sulla rete autostradale.

La mancata osservanza del divieto comporta la denuncia secondo l'art. 650 del codice penale, "arresto fino a tre mesi e l'ammenda".
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Disposizioni stringenti per chi arriva nel territorio nazionale Disposizioni stringenti per chi arriva nel territorio nazionale L'ordinanza del 28 marzo di Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e Ministero della Salute
1 Coronavirus, superati i 1500 contagi in Puglia. Oggi 15 decessi Coronavirus, superati i 1500 contagi in Puglia. Oggi 15 decessi Sono 49 i nuovi casi registrati in provincia di Bari
Coronavirus, 25 nuovi casi in provincia di Bari. Due decessi in Puglia Coronavirus, 25 nuovi casi in provincia di Bari. Due decessi in Puglia Sono 124 i casi positivi registrati oggi, 1458 in totale in Puglia
Campionato concluso, NMC: «Tutto è semplicemente rimandato» Campionato concluso, NMC: «Tutto è semplicemente rimandato» Le parole della presidente Balducci dopo la decisione della Fip
Documenti, assicurazione e revisione in scadenza, tutte le proroghe Documenti, assicurazione e revisione in scadenza, tutte le proroghe Le misure su atti amministrativi e autorizzazioni disposte dal DPCM del 17 marzo
Coronavirus, 57 nuovi casi nella provincia di Bari Coronavirus, 57 nuovi casi nella provincia di Bari Sono quattro i morti in Puglia. 25 le persone guaritr
Coronavirus, una call ai cittadini per la solidarietà Coronavirus, una call ai cittadini per la solidarietà Invito ad aiutare i bisognosi da parte del movimento civico "La città in fiore"
1 Coronavirus, almeno sei i casi accertati a Corato Coronavirus, almeno sei i casi accertati a Corato Lo si apprende dal bollettino diffuso dalla Regione
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.