La donazione Rotary Club Corato
La donazione Rotary Club Corato
Attualità

Dal Rotary Club Corato 750 mascherine agli ospedali e buoni pasto

Due iniziative per supportare operatori sanitari e cittadini in difficoltà

Il Rotary Club Corato, per venire incontro alle esigenze stringenti di operatori sanitari e cittadini in difficoltà, ha realizzato in questi giorni due "Services".

Il primo progetto è finalizzato al supporto per gli operatori sanitari impegnati a garantire, per quanto possibile tra mille sforzi e difficoltà, le correnti attività sanitarie ospedaliere e territoriali, attraverso la donazione di 750 mascherine chirurgiche protettive multistrato ai reparti di Pediatria degli Ospedali di Corato e di Andria ed al servizio di Assistenza Domiciliare Integrata del nostro Distretto Sociosanitario, comprendente i comuni di Corato, Ruvo e Terlizzi. In questi presidi, infatti, si sta continuando a garantire l'assistenza sanitaria ospedaliera ai bambini e domiciliare ad anziani, disabili e altri bambini costretti a letto perché affetti da gravi patologie, comprese le malattie rare.

Con il secondo progetto, anche in questo caso facendo esclusivo ricorso alle donazioni dei soci, sono stati donati alla Caritas cittadina buoni da 25 euro, spendibili presso una nota azienda di supermercati locali, che si è impegnata ad applicare un ulteriore sconto sulla spesa del 10%. L'iniziativa nasce dalla consapevolezza che urge collaborare per introdurre misure a supporto delle famiglie di Corato che versano in gravi difficoltà economiche a causa della sospensione di molte attività lavorative.

Tutti i soci colgono l'occasione per ringraziare pubblicamente tutti gli operatori sanitari che stanno rischiando la propria vita per adempiere alla loro missione. Un pensiero di gratitudine va anche agli organi di stampa e a tutti i volontari e le loro famiglie, che stanno mostrando sensibilità ed attenzione alle enormi e diffuse problematiche, nella convinzione che questa piccola testimonianza funga da esempio e sprone per tutti i nostri concittadini.

Il Rotary Club Corato mette a disposizione i propri soci e la propria struttura organizzativa per raccogliere idee ed organizzare iniziative di qualsiasi genere, volte ad affrontare le diverse situazioni di emergenza connesse alla pandemia in atto nel nostro paese, con l'augurio che presto si possa tornare alla normalità e raccomanda tutti i cittadini di seguire con massima attenzione e con scrupolo le indicazioni che pervengono dalle autorità pubbliche, ad adottare tutte le misure di prevenzione e contenimento della diffusione della pandemia, ovvero a restare a casa e rispettare sempre le misure di igiene e protezione individuale e di distanziamento sociale.
  • Rotary Club Corato
  • Emergenza Coronavirus
Altri contenuti a tema
Rotary e Comune premiano le eccellenze. Bronzini: «Non abbiate paura di cambiare strada: si chiama vita» Rotary e Comune premiano le eccellenze. Bronzini: «Non abbiate paura di cambiare strada: si chiama vita» Ottantanove studenti che hanno conseguito il massimo dei voti ricevono la borsa di studio
Il Rettore Bronzini premia gli studenti eccellenti di Corato Il Rettore Bronzini premia gli studenti eccellenti di Corato Settima edizione di "Io Merito", l'iniziativa di Comune e Rotary
Contrasto alla crisi economica da pandemia, ampliata platea dei beneficiari Contrasto alla crisi economica da pandemia, ampliata platea dei beneficiari Il Consiglio regionale approva all'unanimità
Covid, la domenica in Puglia lascia ben sperare: 247 nuovi positivi su 4700 tamponi Covid, la domenica in Puglia lascia ben sperare: 247 nuovi positivi su 4700 tamponi Si contano 25 morti, in prevalenza nel tarantino
Puglia verso la zona gialla a partire da lunedì Puglia verso la zona gialla a partire da lunedì Il calo dei contagi e la diminuzione dei ricoveri lascia ben sperare. Attesa l'ufficialità
Restrizioni Covid, Gesualdo: «Peso psicologico diventa principale causa di stress» Restrizioni Covid, Gesualdo: «Peso psicologico diventa principale causa di stress» Il presidente dell’Ordine degli Psicologi di Puglia Vincenzo Gesualdo lancia un monito: «Servono aiuti concreti da politica e istituzioni»
In arrivo l'Avviso Start 2021 per i lavoratori dello spettacolo In arrivo l'Avviso Start 2021 per i lavoratori dello spettacolo Leo e Bray: «Contributo regionale una tantum di 2mila euro a chi non abbia ricevuto ristori dallo Stato»
Emiliano alimenta la speranza: "Forse da lunedì arancioni" Emiliano alimenta la speranza: "Forse da lunedì arancioni" "Siamo in zona rossa per i pranzi di Pasqua" ha detto il Governatore
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.