La donazione Rotary Club Corato
La donazione Rotary Club Corato
Attualità

Dal Rotary Club Corato 750 mascherine agli ospedali e buoni pasto

Due iniziative per supportare operatori sanitari e cittadini in difficoltà

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Il Rotary Club Corato, per venire incontro alle esigenze stringenti di operatori sanitari e cittadini in difficoltà, ha realizzato in questi giorni due "Services".

Il primo progetto è finalizzato al supporto per gli operatori sanitari impegnati a garantire, per quanto possibile tra mille sforzi e difficoltà, le correnti attività sanitarie ospedaliere e territoriali, attraverso la donazione di 750 mascherine chirurgiche protettive multistrato ai reparti di Pediatria degli Ospedali di Corato e di Andria ed al servizio di Assistenza Domiciliare Integrata del nostro Distretto Sociosanitario, comprendente i comuni di Corato, Ruvo e Terlizzi. In questi presidi, infatti, si sta continuando a garantire l'assistenza sanitaria ospedaliera ai bambini e domiciliare ad anziani, disabili e altri bambini costretti a letto perché affetti da gravi patologie, comprese le malattie rare.

Con il secondo progetto, anche in questo caso facendo esclusivo ricorso alle donazioni dei soci, sono stati donati alla Caritas cittadina buoni da 25 euro, spendibili presso una nota azienda di supermercati locali, che si è impegnata ad applicare un ulteriore sconto sulla spesa del 10%. L'iniziativa nasce dalla consapevolezza che urge collaborare per introdurre misure a supporto delle famiglie di Corato che versano in gravi difficoltà economiche a causa della sospensione di molte attività lavorative.

Tutti i soci colgono l'occasione per ringraziare pubblicamente tutti gli operatori sanitari che stanno rischiando la propria vita per adempiere alla loro missione. Un pensiero di gratitudine va anche agli organi di stampa e a tutti i volontari e le loro famiglie, che stanno mostrando sensibilità ed attenzione alle enormi e diffuse problematiche, nella convinzione che questa piccola testimonianza funga da esempio e sprone per tutti i nostri concittadini.

Il Rotary Club Corato mette a disposizione i propri soci e la propria struttura organizzativa per raccogliere idee ed organizzare iniziative di qualsiasi genere, volte ad affrontare le diverse situazioni di emergenza connesse alla pandemia in atto nel nostro paese, con l'augurio che presto si possa tornare alla normalità e raccomanda tutti i cittadini di seguire con massima attenzione e con scrupolo le indicazioni che pervengono dalle autorità pubbliche, ad adottare tutte le misure di prevenzione e contenimento della diffusione della pandemia, ovvero a restare a casa e rispettare sempre le misure di igiene e protezione individuale e di distanziamento sociale.
  • Rotary Club Corato
  • Emergenza Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, obbligo quarantena per chi torna in Puglia da Grecia, Spagna e Malta Covid, obbligo quarantena per chi torna in Puglia da Grecia, Spagna e Malta La decisione della Regione dopo i casi di Covid delle ultime ore
Covid-19, verso la proroga al 31 dicembre dello stato di emergenza Covid-19, verso la proroga al 31 dicembre dello stato di emergenza Il premier Conte: «Decisione che dovrà essere presa dal Consiglio dei ministri. Teniamo il virus sotto controllo»
Vitivinicolo, in arrivo 2,8 milioni di euro per sostenere le imprese Vitivinicolo, in arrivo 2,8 milioni di euro per sostenere le imprese Seguirà un finanziamento diretto a sostenere le produzioni di qualità a denominazione di origine
Passaggio del martelletto, Michele Rainone nuovo presidente del Rotary Club Corato Passaggio del martelletto, Michele Rainone nuovo presidente del Rotary Club Corato Succede ad Antonio Papagni nella guida del nuovo anno rotariano
Michele Rainone nuovo presidente del Rotary Club Corato Michele Rainone nuovo presidente del Rotary Club Corato Sabato 4 luglio la cerimonia del passaggio del martelletto
Ok anche a calcetto e sport da contatto. Ecco le linee guida Ok anche a calcetto e sport da contatto. Ecco le linee guida Da domani possibile lo svolgimento delle discipline
Nuove riaperture, ok a ricevimenti e attività di sale giochi Nuove riaperture, ok a ricevimenti e attività di sale giochi Dal 22 possibili le attività ludiche per bambini
Si ritorna alla normalità: dal 15 giugno ok agli spettacoli dal vivo e ai grandi eventi fieristici Si ritorna alla normalità: dal 15 giugno ok agli spettacoli dal vivo e ai grandi eventi fieristici Da subito riaprono i circoli culturali
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.