Asl Bari
Asl Bari
Scuola e Lavoro

Dall'Asl Bari un premio Covid per 7500 dipendenti

In totale saranno riconosciuti 7.1 milioni di euro

Martedì 20 dicembre 7500 dipendenti dell'azienda sanitaria locale di Bari, che abbraccia naturalmente anche il territorio coratino, riceveranno in busta paga il saldo del premio Covid. È quanto riportato in una nota.

Il riconoscimento economico riguarderà il personale in servizio nel periodo compreso fra il 15 marzo e il 15 maggio del 2020.

Lo ha stabilito la direzione generale della azienda sanitaria, con il supporto dell'Area gestione risorse umane, sulla base del decreto legislativo n° 18/2020 e della delibera di Giunta regionale n° 1817/2022. Saranno erogati gli importi a completamento degli acconti già erogati per un totale di 7,1 milioni di euro.

«Il premio assegnato al dipendente è stato calcolato sulla base delle giornate di lavoro effettuate nel periodo di riferimento, pari a 221000. Con la mensilità di dicembre, nel rispetto delle tempistiche indicate dal Contratto collettivo nazionale, l'azienda pagherà anche gli stipendi e la tredicesima mensilità in favore dei dipendenti» hanno puntualizzato dall'Asl Bari.
  • Covid
  • COvid-19
  • Asl Bari
Altri contenuti a tema
Incontro esperienziale al Liceo artistico Stupor Mundi Incontro esperienziale al Liceo artistico Stupor Mundi Proseguono gli incontri in occasione della Giornata mondiale della salute mentale
Bandiere a mezz’asta per la giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid Bandiere a mezz’asta per la giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid La giornata è stata istituita nel 2021 dal Parlamento
La campagna vaccinale a Corato prosegue: i dati aggiornati La campagna vaccinale a Corato prosegue: i dati aggiornati I numeri forniti dall'Asl Bari: più di 1600 somministrazioni nell'ultima settimana
Covid, test rapidi in aeroporto per chi arriva dalla Cina Covid, test rapidi in aeroporto per chi arriva dalla Cina La Regione Puglia torna ad adottare misure restrittive per contenere la diffusione del contagio
Esami di maturità 2023, si tornerà alle regole pre-Covid: le ultime Esami di maturità 2023, si tornerà alle regole pre-Covid: le ultime Il ministro Valditara annuncia una circolare per spiegare come avverrà la prova orale
Danny Sivo lascia l'incarico di direttore sanitario dell'Asl Bari Danny Sivo lascia l'incarico di direttore sanitario dell'Asl Bari Il medico tornerà ad esercitare la sua attività di competenza
Asl Bari: stabilizzati 533 precari tra operatori sanitari, tecnici e amministrativi Asl Bari: stabilizzati 533 precari tra operatori sanitari, tecnici e amministrativi Una vasta platea di personale avrà un contratto a tempo indeterminato a partire dal 1° gennaio
Campagna vaccinale, i dati aggiornati in provincia di Bari Campagna vaccinale, i dati aggiornati in provincia di Bari Oltre 5 mila dosi somministrate nell'ultima settimana
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.