Albero caduto Estramurale
Albero caduto Estramurale
Politica

Eco-estramurale a Corato: le ultime novità secondo l'opposizione

«Il rischio è che resti per molto tempo un'"opera incompiuta"»

«Nell'incontro pubblico del 28 gennaio nel cinema Alfieri di Corato, abbiamo esposto le lacune e le perplessità scaturite dall'analisi del PFTE (Progetto di Fattibilità Tecnico-Economica) dell'Eco-estramurale, dunque documento ufficiale, non certo uno dei "progetti che girano", come affermato dal sindaco De Benedittis».

Comincia così il comunicato stampa diramato dalle forze politiche di opposizione in merito alla questione dell'Eco-estramurale.

«Il notevole interesse e le richieste di chiarimenti dei nostri concittadini ci hanno spinti ad approfondire ulteriormente la questione , con l'intento di fornire ancora una volta un concreto contributo in sede di analisi, denunciando le problematiche presenti e garantendo la disponibilità al confronto per valutare soluzioni alternative.

Abbiamo quindi chiesto e ottenuto di poter esaminare il Progetto Esecutivo e i suoi elaborati a corredo (progetto che l'impresa aggiudicataria ha consegnato al Comune di Corato lo scorso 3 gennaio!! ).
Inutile dire che tutte le criticità evidenziate nel PFTE si riscontrano parimenti nel Progetto Esecutivo; la pista ciclabile centrale con i suoi limiti in tema di praticità e sicurezza; la scarsa fruibilità dei parcheggi; l'eliminazione delle corsie di preselezione agli incroci per il transito automobilistico; la ridotta dimensione dei marciapiedi; il rain garden ridotto a piccole aiuole nei marciapiedi, la cui efficacia appare molto discutibile, ecc..., nulla è cambiato in meglio.

Siamo sempre più convinti che quest'opera, così come ad oggi progettata, abbia un altissimo rischio di restare per molto, moltissimo tempo una "opera incompiuta".

Riteniamo, quindi, opportuno chiedere al Presidente della Commissione Urbanistica e Lavori pubblici Michele Arsale e al Presidente della Commissione Sicurezza e Protezione civile Domenico Pisicchio, di convocare urgentemente una commissione congiunta (alla quale si unirà anche la Commissione Attivita'produttive presieduta da Vincenzo Mastrodonato) sul tema "eco-estramurale" dove siano invitati a partecipare anche i tecnici comunali, i progettisti e l'impresa aggiudicataria della realizzazione dell'intervento, al fine di potere, nel contraddittorio, valutare il coordinamento di quest'opera con le ipotesi di piano urbano del traffico e della mobilità sostenibile e analizzare, congiuntamente, le problematiche ormai a tutti chiaramente note.

Per noi questa è partecipazione, volta a rendere consapevoli i coratini sui numerosi aspetti di un progetto di tale portata».
  • Direzione Corato
  • Azione
Altri contenuti a tema
Progetto “ECO” estramurale: ne sapete qualcosa?  Ve lo diciamo noi… Progetto “ECO” estramurale: ne sapete qualcosa?  Ve lo diciamo noi… I Partiti e Movimenti di opposizione  invitano tutti i cittadiniDomenica 28 gennaio, alle ore 10.00,  presso il Cinema Alfieri
Primo direttivo provinciale di Azione a Corato: nominata la segreteria provinciale Primo direttivo provinciale di Azione a Corato: nominata la segreteria provinciale Nominato anche il commissariamento Provinciale in quattro comuni
Azione stati generali sabato a Corato Azione stati generali sabato a Corato Prima riunione del Direttivo provinciale di Bari con la presenza di Mennea e Amati
Direzione Corato, l'accusa di plagio: "La Coratina in Festa" copiata da vecchia iniziativa del centrodestra" Direzione Corato, l'accusa di plagio: "La Coratina in Festa" copiata da vecchia iniziativa del centrodestra" «In questi giorni Via Duomo sembrava un ospedale da campo» l'accusa al vetriolo
Estate Coratina, Direzione Corato: Cultura nelle periferie, idea dell'amministrazione Perrone nel 2003 Estate Coratina, Direzione Corato: Cultura nelle periferie, idea dell'amministrazione Perrone nel 2003 «Questa è l'età dell'apparire, all'epoca vi era quella del fare»
Direzione Corato replica al Sindaco De Benedittis meno video e più provvedimenti Direzione Corato replica al Sindaco De Benedittis meno video e più provvedimenti La nota in risposta al video social del Sindaco sulla questione sicurezza in città
Direzione Corato il Rendiconto di Esercizio è errato Direzione Corato il Rendiconto di Esercizio è errato "Ancora una volta questa Amministrazione si dimostra ciuccia e presuntuosa"
Direzione Corato attacca: «l'amministrazione De Benedittis, per i coratini, è una calamità più disastrosa delle bombe d'acqua» Direzione Corato attacca: «l'amministrazione De Benedittis, per i coratini, è una calamità più disastrosa delle bombe d'acqua» Secondo il partito d'opposizione, l'amministrazione non avrebbe sfruttato i fondi PNRR preposti alla riduzione del rischio idrogeologico
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.