Festa dell'Albero all'Imbriani-Piccarreta
Festa dell'Albero all'Imbriani-Piccarreta
Scuola e Lavoro

Festa dell'Albero, l'IC "Imbriani-Piccarreta" pianta un simbolo di rinascita

Piantumato un albero donato dal gruppo ecologista La Foresta che Avanza

Anche quest'anno, in occasione della Festa dell'albero, l'istituto comprensivo "M.R. Imbriani - Luisa Piccarreta" di Corato ha voluto celebrare la ricorrenza del 21 novembre con la piantumazione di un piccolo albero.

Il Covid non ha fermato la spinta ecologista e il rispetto per l'ambiente, coinvolgendo, nel rispetto delle misure anti contagio, il Sindaco prof. Corrado De Benedittis e una delegazione di assessori, oltre la dirigente scolastica, la dott.ssa Grazia Maldera che ha ricevuto in dono un albero da piantumare dal gruppo ecologista La Foresta che Avanza.

Come ogni 21 novembre, i militanti de La Foresta che Avanza celebrano la Festa dell'albero piantando centinaia di alberi in tutta Italia o donandoli a Comuni e scuole.
Nonostante il particolare momento per l'Italia, costretta a un nuovo lockdown, gli attivisti della FCA hanno voluto "ricordare agli esponenti dell'Intellighenzia nostrana che è estremamente controproducente ficcare l'animo degli italiani seminando paura e attuando terrorismo psicologico
nei loro confronti, affiggendo in contemporanea uno striscione che recita: Seminare piante e non terrore".
La risposta della Foresta che Avanza è stata quella di non fermarsi davanti a lockdown ed emergenza, disseminando alberi anche quest'anno su tutto il territorio nazionale come simbolo di rinascita, fermezza e solidità. "Il verde degli alberi rinfrancherà di certo l'animo degli italiani, i quali dovranno essere capaci di traghettare la nazione fuori da questa ennesima crisi" conclude la nota.
  • IC Imbriani-Piccarreta
Altri contenuti a tema
Alla "Imbriani-Piccarreta" la foto di classe diventa creativa Alla "Imbriani-Piccarreta" la foto di classe diventa creativa Collage di foto, disegni e avatar per testimoniare un anno scolastico da non dimenticare
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.