Francesco Carofiglio
Francesco Carofiglio
Cultura

Francesco Carofiglio torna a Corato per "I Libri di Medea" e Mondadori

Appuntamento nel chiostro del Comune

Torna a Corato l'autore barese Francesco Carofiglio per presentare il suo libro "Le nostre vite" edito da Piemme.

Carofiglio sarà ospite del chiostro comunale di Corato il prossimo 15 settembre alle ore 19. Con lui dialogherà Mariella Sivo. La manifestazione si inserisce all'interno della rassegna "I Libri di Medea" con la partecipazione della Libreria Mondadori di Corato.

«Come già nei suoi romanzi precedenti, Francesco Carofiglio – che oltre a scrivere romanzi è illustratore, architetto, attore e regista – entra all'interno del flusso dei misteri insondabili che compongono l'esistenza di ognuno di noi. Il presente e il passato si intrecciano senza sosta, lasciando via via emergere la psicologia, i sentimenti e le emozioni dei vari personaggi. » - Michela Marzano, Robinson

Stefano Sartor ha perso la memoria quando aveva diciannove anni, vittima di un incidente che ha distrutto la sua famiglia. Ha ricostruito la sua esistenza, grazie all'aiuto e alla dedizione del nonno. Ma la sua è una vita mutilata, senza infanzia, senza giovinezza. Trent'anni dopo Stefano vive a Parigi, insegna filosofia alla Sorbona, il suo ultimo saggio è diventato un bestseller internazionale, racconta la sua drammatica esperienza, la perdita, il mistero della memoria recisa. Nina ha sedici anni, si muove in un mondo che le appare da sempre estraneo. È una ragazza come tante. Si innamora, in una notte d'estate, davanti a un falò sulla spiaggia, durante una vacanza in Puglia con sua madre. Ma c'è qualcosa, nascosto nel buio. Stefano e Nina sono due anime rotte, erranti, vivono in tempi e luoghi diversi, ma un po' si somigliano. Esiste un segreto, nelle loro vite, qualcosa che forse li farà incontrare, almeno per un istante. Questa storia è uno squarcio sugli anni luminosi della giovinezza, è un tuffo dove non si tocca, nel flusso dei misteri insondabili che compongono le esistenze. Come essere immersi in un'acqua immobile, e in movimento, che non è mai la stessa. Francesco Carofiglio non fa sconti e non cerca un conforto in queste pagine drammatiche, delicate, potenti. Eppure, incrociando i destini di queste vite spezzate, segna una direzione, per la salvezza, oppure la sogna. E salva magicamente un po' anche noi.
  • Libri
Altri contenuti a tema
"Te lo dice papà", Nico Como racconta il calcio fra storia e passione. Intervista "Te lo dice papà", Nico Como racconta il calcio fra storia e passione. Intervista In un libro evoluzione ed involuzione del calcio locale e nazionale, un dono paterno e un omaggio all'amore di una vita: lo sport
Cosa succede se le api scompaiono? Le risposte nel saggio di Felice Soldano Cosa succede se le api scompaiono? Le risposte nel saggio di Felice Soldano Incetta di riconoscimenti letterari per l'analisi dell'apicoltore coratino "Demistificazione e utopia"
"C'era una nota in Puglia", gli scrittori di Puglia raccontati da Mariella Medea Sivo "C'era una nota in Puglia", gli scrittori di Puglia raccontati da Mariella Medea Sivo Diverse le penne coratine nell'opera edita da Besa
L'Atlante dei Tratturi di Piero Rescio tra le attività di Teca del Mediterraneo L'Atlante dei Tratturi di Piero Rescio tra le attività di Teca del Mediterraneo Il 22 gennaio la presentazione online del lavoro dell'archeologo pugliese che racconta anche Corato
Consigli d'Autore, l'iniziativa di Vecchie Segherie Mastrototaro in diretta anche sul Viva Network Consigli d'Autore, l'iniziativa di Vecchie Segherie Mastrototaro in diretta anche sul Viva Network Il ricco programma culturale online fino al 21 dicembre in streaming su Facebook
1 “In paupertate splendor", l'inestimabile patrimonio dei Cappuccini a Corato in un volume “In paupertate splendor", l'inestimabile patrimonio dei Cappuccini a Corato in un volume Una corposa monografia che fa luce sulla memoria storica del complesso conventuale cappuccino
La coratina Rosa Francesca Capozza presenta "Giorni di ordinaria follia" La coratina Rosa Francesca Capozza presenta "Giorni di ordinaria follia" 21 storie di cronaca nera raccontate con gli occhi della criminologa
"Frammenti di Murgia" chiude la rassegna Libri al Chiostro "Frammenti di Murgia" chiude la rassegna Libri al Chiostro Questa sera l'ultimo degli appuntamenti letterari organizzati dall'associazione culturale FOS
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.