Ciak
Ciak
Cultura

Giornate del cinema europeo, tre appuntamenti nelle scuole coratine

Proiezioni al "Tannoia", al "Federico II" e all'istituto "Oriani-Tandoi"

Saranno tre gli appuntamenti nelle scuole di Corato in occasione delle Giornate del cinema europeo organizzate dall'associazione culturale "Art Promotion" guidata da Alberto La Monica. Mercoledì 11 maggio all'istituto "Tannoia", venerdì 13 all'istituto "Federico II Stupor Mundi"; sabato 14 all'istituto "Oriani-Tandoi". L'evento anticiperà la XXIII edizione del Festival del cinema europeo, che si svolgerà a Lecce nel prossimo autunno.

Con questo appuntamento il Festival del Cinema Europeo rinnova il suo impegno alla diffusione del cinema europeo ed alla formazione del pubblico, favorendo percorsi di approfondimento con una partecipazione attiva. L'evento, infatti, prevede la presentazione dei tre film finalisti concorrenti al Premio Lux del Pubblico 2022, riconoscimento istituito dal Parlamento Europeo per promuovere il cinema europeo e per rafforzare i legami tra la politica e i cittadini, invitando gli spettatori europei a diventare protagonisti attivi votando i loro film preferiti. Le giornate in programma sono complessivamente 9 (6 dedicate esclusivamente alle scuole del territorio e 3 aperte al pubblico) e prevedono la presentazione, la proiezione ed il dibattito finale di approfondimento dei tre film finalisti della seconda edizione del Premio Lux del Pubblico, annunciati durante la cerimonia tenutasi l'11 dicembre scorso a Berlino: Quo Vadis, Aida? di Jasmila Žbanić, Great Freedom di Sebastian Meise, Flee di Jonas Poher Rasmussen.

Gli appuntamenti nelle scuole saranno in grado di arricchire il programma di studi dal punto di vista storico-sociale e artistico-culturale e di animare un proficuo dibattito sulle tematiche attuali. Con questa attività il Festival del Cinema Europeo mantiene vivo durante tutto l'anno la sua missione formativa. A causa del perdurare delle difficoltà logistiche legate alla situazione emergenziale, è il Festival a "portare" agli studenti il cinema (e i suoi protagonisti) direttamente nelle scuole.
Gli studenti che seguiranno le "Giornate del Cinema Europeo" potranno contribuire alla scelta del film vincitore, partecipando alla più grande Giuria d'Europa, esprimendo il proprio giudizio sulla piattaforma di voto fino al 25 maggio.

Per incentivare la partecipazione al voto, saranno estratti a sorte premi: i primi 10 vincitori riceveranno in premio un biglietto di andata e ritorno per Strasburgo, con visite alla sede del Parlamento europeo e l'opportunità di partecipare alla cerimonia di premiazione del Premio LUX del Pubblico che si terrà l'8 giugno. I successivi 3 vincitori riceveranno ciascuno un abbonamento di un anno al servizio di streaming MUBI e i 3 successivi vincitori riceveranno ciascuno le locandine autografate dei film nominati. Il nuovo premio nato dalla sinergia fra il precedente Premio LUX (istituito nel 2007 come simbolo dell'impegno del Parlamento europeo a favore della cultura) ed il People's Choice Award (il premio della European Film Academy assegnato dagli spettatori) continuerà a creare ponti culturali in tutta Europa, mettendo in risalto le pellicole che si collocano al centro del dibattito pubblico europeo.

Il Festival del Cinema Europeo, ideato e organizzato dall'associazione Culturale "Art Promotion", è realizzato con il sostegno di Regione Puglia e Fondazione Apulia Film Commission, ministero della cultura-Direzione generale cinema e audiovisivo, Comune di Lecce e si pregia del patrocinio del Parlamento Europeo.
  • Liceo Artistico
  • Liceo Classico Oriani
  • istituto Tannoia
Istituto superiore Oriani Tandoi

Istituto Superiore Oriani - Tandoi

I contenuti e le iniziative dell'istituto scolastico

20 contenuti
Altri contenuti a tema
Un secolo di storia del Liceo Classico Oriani: una grande conferenza ne celebra il traguardo Un secolo di storia del Liceo Classico Oriani: una grande conferenza ne celebra il traguardo Una festa per celebrare i cento anni di vita della scuola, con grandi ospiti
Liceo Classico Oriani, un libro celebra il centenario della storica scuola di Corato Liceo Classico Oriani, un libro celebra il centenario della storica scuola di Corato Nel volume edito da Secop, è anche compreso il pregevole lavoro Note storiche sul Liceo “A. Oriani” di Corato del compianto prof. Felice Tarantini.
Il programma delle celebrazioni centenario del liceo "Oriani" di Corato Il programma delle celebrazioni centenario del liceo "Oriani" di Corato L'evento si pone l'obiettivo di riflettere sulla attualità della cultura umanistica
L'Oriani-Tandoi di Corato nel progetto "Una rete contro il bullismo e il cyberbullismo" L'Oriani-Tandoi di Corato nel progetto "Una rete contro il bullismo e il cyberbullismo" Entra nel vivo l'iniziativa promossa dalla Regione Puglia
Notte Bianca dei Licei artistici e ultimo Open Day Notte Bianca dei Licei artistici e ultimo Open Day Al Federico II Stupor Mundi una giornata dedicata al Surrealismo
Incontro con l'autore al Liceo artistico Federico II Stupor Mundi Incontro con l'autore al Liceo artistico Federico II Stupor Mundi Presentazione dell’ultima fatica dell’autore Paolo Di Paolo “Romanzo senza umani”.
Il Liceo “Oriani” di Corato, sempre in prima linea nel contrasto alla criminalità organizzata Il Liceo “Oriani” di Corato, sempre in prima linea nel contrasto alla criminalità organizzata Vince con l’opera: “la Puglia non dimentica” bando di concorso indetto dal Consiglio Regionale Puglia “Mi impegno per la legalità”
Oriani per l'Ambiente Oriani per l'Ambiente È proprio il valore della stretta collaborazione tra enti locali e liberi cittadini quello di cui ogni territorio ha bisogno urgente
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.