Mario Biondi
Mario Biondi
Eventi

Gusto Jazz, è il giorno di Mario Biondi. L'intervista

Il musicista catanese questa sera in concerto a Parco Sant'Elia

È il nome più atteso di una manifestazione che sta dando grandi emozioni e regalando spettacoli di alto livello. È arrivato il tanto atteso giorno in cui la voce profonda e suadente di Mario Biondi risuonerà a Parco Sant'Elia in una serata che si annuncia ricca di emozioni.

Il cantante catanese porterà in scena il suo ultimo disco "Dare", uscito a gennaio 2021. Un titolo che si presta a due letture, il verbo inglese to dare, osare, o dare: "Entrambe. Credo che in questo periodo - ha raccontato l'artista ad ANSA - c'è un grande bisogno di dare ma anche di ricevere tanto. Si sente proprio la necessità di abbracciare un amico, un'amica, una persona cara. C'è tanta voglia di contatto. E poi, in fondo, dare è già osare, perché è sempre un rischio mettere se stessi a disposizione degli altri".

Lo abbiamo intervistato.
Maestro, finalmente si torna a cantare sui palchi, dinanzi al pubblico, percependone le emozioni e il calore. Cosa vuol dire questo, anche per un artista che, come lei ha calcato i palchi più importanti?
«Cominciamo a dare un segnale di ripresa, a rifocillare le anime a i cuori di chi torna a respirare musica, a condividere lì dove si può un abbraccio, a chiedere un contatto. Abbiamo tutti questa grande necessità».
In questo periodo la Puglia è meta privilegiata di tanti turisti, alcuni dei quali giungeranno anche per ascoltare il suo concerto. Cosa pensa di ciò che la Puglia è diventata in questi anni?
«La Puglia è un territorio in estrema crescita e in una fase di grande sviluppo. I pugliesi, dal canto loro, hanno saputo dare una accoglienza importante, sono riusciti a migliorarsi in questi anni. E poi la Puglia è Sud e il Sul è terra di accoglienza, di buon cibo, di coste meravigliose, di bellezza del territorio e del mare».
Musica ed eccellenze gastronomiche. Lei sarà ospite del festival Gusto Jazz, esaltazione della cultura enogastronomica del territorio pugliese ma anche della migliore musica jazz e non solo. Ritiene che questa dicotomia possa funzionare?
«Di sicuro. C'è molta attinenza tra la musica e il buon cibo. Si pensi che la composizione di un brano musicale, il suo arrangiamento hanno in sé degli ingredienti che, messi insieme, danno vita a un prodotto. E poi… ai miei musicisti piace molto mangiare!»
A proposito di buon cibo…Cosa vorrebbe mangiare qui in Puglia?
«Pesce fresco assolutamente. Ogni volta che sono in Puglia non faccio a meno dei gamberoni viola e dei frutti di mare. E poi, quando vengo in Puglia, Albano mi fa sempre assaggiare prelibatezze dai sapori pazzeschi…»
  • Gusto Jazz
Altri contenuti a tema
Gusto Jazz, storie e musica dal Sud con il trio Mirabassi, Di Modugno, Balducci Gusto Jazz, storie e musica dal Sud con il trio Mirabassi, Di Modugno, Balducci Il viaggio di Tabacco e caffè chiude la manifestazione dedicata alla musica e all'enogastronomia
Gusto Jazz, gran finale col trio Gabriele Mirabassi, Nando Di Modugno e Pierluigi Balducci Gusto Jazz, gran finale col trio Gabriele Mirabassi, Nando Di Modugno e Pierluigi Balducci Presenteranno il progetto “Tabacco e caffè” per l'ultima serata della manifestazione diretta da Alberto La Monica
Gusto Jazz, oggi il chitarrista Alessandro Buongiorno presenta “Sonido Tropical” Gusto Jazz, oggi il chitarrista Alessandro Buongiorno presenta “Sonido Tropical” Musica, enogastronomia e una guida emotiva per il centro cittadino
GustoJazz, stasera sul palco Fabio Accardi & The FabCrew GustoJazz, stasera sul palco Fabio Accardi & The FabCrew Presenteranno il lavoro discografico “Breathe”
Gusto Jazz, stasera in scena lo "Spiritual Galaxy" di Nicola Conte Gusto Jazz, stasera in scena lo "Spiritual Galaxy" di Nicola Conte È uno degli eventi di punta del cartellone
Gusto Jazz, Stefania Dipierro a Corato con "Base Terra" Gusto Jazz, Stefania Dipierro a Corato con "Base Terra" Il programma per la giornata di domani del festival dedicato alla musica jazz e all'enogastronomia locale
Gusto Jazz, stasera live di Gaetano Partipilo e Boom Collective Gusto Jazz, stasera live di Gaetano Partipilo e Boom Collective Musica ed esperienze sensoriali anche per i più piccoli
"Dare", il dono in musica ed energia di Mario Biondi per Corato "Dare", il dono in musica ed energia di Mario Biondi per Corato Attesissimo il concerto dell'artista catanese, evento clou del Festival Gusto Jazz
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.