rifiuti tombe san magno
rifiuti tombe san magno
Territorio

I sindaci di Cuore della Puglia lanciano un appello: «Aiutateci a liberare le campagne dai rifiuti»

Una nota congiunta degli undici sindaci del sodalizio

La Puglia, secondo il National Geographic, è la regione più bella del mondo. Meta di turisti, soprattutto nel periodo estivo, proprio in virtù delle sue bellezze paesaggistiche, naturalistiche, storiche ed architettoniche, purtroppo deve fare i conti con un biglietto da visita non propriamente lusinghiero, caratterizzato da campagne divenute ricettacolo di rifiuti sino a diventare vere e proprie discariche a cielo aperto. I sindaci degli 11 comuni che aderiscono all'associazione "Cuore della Puglia" hanno dunque sottoscritto un appello nel quale si richiede ai cittadini e alle istituzioni superiori un maggiore impegno per il contrasto all'abbandono dei rifiuti, affinché gli sforzi per offrire accoglienza e rilancio del territorio non siano vani.

Questo è ciò che scrivono i sindaci aderenti a "Cuore della Puglia"


"Noi Sindaci e Amministratori dell'Associazione "Cuore della Puglia", che raggruppa 11 Comuni della Città Metropolitana di Bari e della Bat (Acquaviva delle Fonti, Andria, Altamura, Casamassima, Cassano, Cellamare, Corato, Gravina, Putignano, Rutigliano e Turi), siamo da anni impegnati nella valorizzazione turistica ed enogastronomica dei nostri territori.

E siamo consapevoli degli sforzi che la Regione e la Città Metropolitana stanno compiendo per contrastare il fenomeno. Chiediamo, tuttavia, di accelerare al massimo e di impegnare maggiori risorse su questo fronte, considerata l'importanza strategica che la pulizia delle nostre campagne può avere per lo sviluppo economico e turistico della nostra Regione. Chiediamo anche il coinvolgimento anche degli organi di polizia a tutti i livelli e l'inasprimento delle sanzioni nei confronti dei trasgressori.

Da tempo, infatti, ci stiamo sforzando di lanciare un messaggio positivo sulla Puglia, presentandola come un luogo in cui si producono eccellenze agroalimentari di alta qualità. In numerosi contesti, a Milano con Expo 2015, in Canada, a Roma, a Trieste o nella stessa Puglia grazie ai programmi "In Puglia 365", ci siamo preoccupati di esaltare lo stile di vita Mediterraneo, sottolineando anche l'aspetto salutistico correlato al consumo di prodotti come l'olio extravergine d'oliva, il cece nero, la ciliegia, la cipolla, la mandorla, l'uva da tavola, le pesche e il grano.

La proliferazione di microdiscariche di inerti, di amianto o anche di semplici cumuli di rifiuti domestici nei terreni o lungo i cigli delle strade rischia di vanificare tutti gli sforzi compiuti dai coltivatori e dai trasformatori per fornire ai consumatori produzioni sane e genuine.

Chiediamo, pertanto, che questo nostro appello non resti inascoltato ma porti ad azioni incisive. E ci impegniamo, sin da ora, non solo a intensificare gli sforzi per quanto di nostra competenza nei centri abitati, ma anche a fornire la massima collaborazione per una campagna di bonifica seria e duratura su tutto il territorio pugliese".
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Abbandono dei rifiuti, a Corato arrivano le fototrappole Abbandono dei rifiuti, a Corato arrivano le fototrappole Saranno impiegate a ciclo continuo in aree strategiche del territorio
Rifiuti, le informazioni per lo smaltimento di oggi Rifiuti, le informazioni per lo smaltimento di oggi Sanb ha dato delle direttive sulla propria pagina Facebook
Rifiuti in amianto per strada? La SANB: «Non è di nostra competenza rimuoverli» Rifiuti in amianto per strada? La SANB: «Non è di nostra competenza rimuoverli» L'azienda che si occupa di rifiuti spiega: «Non rientra nel contratto»
È possibile "adottare" una piazza, un'aiuola, una fioriera? È possibile "adottare" una piazza, un'aiuola, una fioriera? La salute del bene pubblico passa dalla responsabilità del cittadino
Rimozione rifiuti in aree private: Corato non ammessa al finanziamento Rimozione rifiuti in aree private: Corato non ammessa al finanziamento Poche le località del barese che sono riuscite a riceverlo. Occasione persa per molti comuni della nostra area
Sulle murge la discarica nucleare d'Italia. Sindaci in rivolta Sulle murge la discarica nucleare d'Italia. Sindaci in rivolta Individuata la zona tra Altamura - Gravina e Laterza
Puliamo Scannagatta, residenti a caccia di rifiuti per mantenere la bellezza Puliamo Scannagatta, residenti a caccia di rifiuti per mantenere la bellezza In collaborazione con la Sanb
1 Corato contagiata dal virus del rifiuto Corato contagiata dal virus del rifiuto Inciviltà diffusa da curare col vaccino del rispetto
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.