Fidapa
Fidapa
Associazioni

«Le Little Free Library a Corato sono due»: la precisazione della Fidapa

La prima fu inaugurata nel dicembre 2016 in piazza Sedile

Una doverosa precisazione sulla presentazione della Little Free Library di domani, arriva dalla presidente e socie della Fidapa, sezione di Corato.

«La Fidapa BPW Italy- Sezione di Corato è lieta di apprendere che è in procinto di essere inaugurata una nuova free library a disposizione della cittadinanza di Corato grazie al progetto del Presidio del Libro di Corato nella persona della sua presidente Serena Petrone e patrocinato dal Comune di Corato.

Infatti, questa nuova iniziativa, che sicuramente contribuisce a diffondere una idea di cultura condivisa e partecipata dai cittadini, segue l'analoga iniziativa denominata "Little Library Fidapa -FOS" del 2016.

Il 23 dicembre 2016, infatti, era stata inaugurata la prima "Little Free Library" cittadina in piazza Sedile ad opera della sezione di Corato della Fidapa Bpw Italy -Presidente biennio 2015-2017 dott.ssa Angela Quinto insieme all'Associazione Culturale Fos rappresentata dalla socia Fidapa- Corato Raffaella Leone e con il patrocinio del Comune di Corato- sindaco Massimo Mazzilli.

Avevano collaborato alla realizzazione del progetto la dott.ssa Marilena Torelli, responsabile di gestione per la Società Cooperativa Sistema Museo, l'architetto Valentina Mongelli, presidente Associazione Culturale ArCo, Antonio Cellamare, progettista ed esecutore della libreria, Annalisa D'Introno e Maria Francesca Casamassima in qualità di socie Fidapa responsabili del progetto.

La Little Free Library donata alla cittadinanza nel 2016 dalla Fidapa di Corato e l'Associazione Culturale FOS è regolarmente registrata e visibile su Google Maps.

Il progetto " Realizziamo una Little Free Library nella nostra città di Corato", infatti, era stata una attività avviata dalla FIDAPA di Corato e Associazione Culturale FOS nel maggio 2016 in occasione della manifestazione "Il Maggio dei Libri", ed intendeva promuovere "il piacere di leggere", sensibilizzare i cittadini sull'importanza del libro e della sua "libera diffusione" nonché sviluppare ed estendere "il senso di comunità" attorno al libro e alla lettura.

La piccola libreria era stata realizzata dal designer Antonio Cellamare, autore tra l'altro di numerose little free libraries sorte nella città di Trani . La libreria era stata eseguita per mezzo di un concorso di idee stilato dagli enti capofila assieme all'ArCo, conclusosi il 10 novembre 2016 e i cui risultati erano stati pubblicati dalla Commissione ad hoc istituita, nella quale si erano distinte le competenze tecniche delle architette socie Fidapa Anna De Palma e Esther Tattoli, oltre a quelle comunicative del giornalista Carlo Sacco, e ufficialmente presentati durante l'evento "Donne e impresa…", tenutosi presso il Museo della Città e del Territorio di Corato il primo dicembre 2016.

La raccolta dei testi, avviata durante l'estate, era proseguita all'interno dell'Ufficio Iat, in piazza Sedile 45, sede prescelta della "Little Free Library", grazie alla collaborazione del personale della Società Cooperativa Sistema Museo e aperta alla cittadinanza. Successivamente lo Iat aveva deciso di allocare la Little Free Library di Corato all'interno del portone della Biblioteca Comunale , ove si trova tuttora. Della raccolta testi e animazione della Little Free Library se ne erano occupate e se ne occupano le socie, la dottoressa Maria Francesca Casamassima e la professoressa Teodora Procacci».
  • Fidapa
  • Fidapa Corato
Altri contenuti a tema
Gioia di Vivere esperienza di lotta e di vittoria Gioia di Vivere esperienza di lotta e di vittoria Evento organizzato dalla FIDAPA – BPW Italy Sezione di Corato, in collaborazione con altre sezioni del territorio e in collaborazione con AIRC Puglia.
Insieme si può fare: La prevenzione dei tumori ginecologici Insieme si può fare: La prevenzione dei tumori ginecologici Rotary Club e Fidapa rinnovano l'interesse nei confronti di un tema che, ancora oggi, è spesso sottovalutato o persino ignorato. 
FIDAPA Corato, venerdì il tradizionale passaggio di consegne FIDAPA Corato, venerdì il tradizionale passaggio di consegne Rosa De Nicolo sarà la Presidentessa per il biennio 2023-2025
FIDAPA, la coratina Lisa D’Introno è la nuova rappresentante Young nazionale FIDAPA, la coratina Lisa D’Introno è la nuova rappresentante Young nazionale Ventisette anni, insegnante di scuola primaria, sarà in carica per il prossimo biennio
Punti di Vista: le FIDAPA di Canosa, Corato e Trani per scoprire la bellezza dell’inclusione Punti di Vista: le FIDAPA di Canosa, Corato e Trani per scoprire la bellezza dell’inclusione L'appuntamento questo pomeriggio alle 18:00, presso Cantina Petroni a Loconia
"Io Sarò Ciò Che Voglio", progetto concluso con la presentazione del catalogo d'arte "Io Sarò Ciò Che Voglio", progetto concluso con la presentazione del catalogo d'arte La dirigente De Simone: «Sono fiera di dirigere questo istituto»
“Io Sarò Ciò Che Voglio” catalogo d’arte realizzato dai bambini e le bambine dell’istituto comprensivo Tattoli-De Gasperi con FIDAPA “Io Sarò Ciò Che Voglio” catalogo d’arte realizzato dai bambini e le bambine dell’istituto comprensivo Tattoli-De Gasperi con FIDAPA Il lavoro è ispirato ai nove punti della Nuova Carta dei Diritti della Bambina
"La Terra. La nostra casa. Proteggiamola”: FIDAPA partecipa alla settimana verde "La Terra. La nostra casa. Proteggiamola”: FIDAPA partecipa alla settimana verde Fino al 23 Aprile eventi per la Settimana Verde a cura di Ambiente Mare Italia
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.