Leonardo Palmisano. <span>Foto Stefano Procacci</span>
Leonardo Palmisano. Foto Stefano Procacci
Cultura

Leonardo Palmisano presenta il suo nuovo romanzo a Corato: "Il Tradimento è Delitto"

Quarto capitolo della saga dedicata a Carlo Mazzacani

Ieri sera, presso la libreria Liber di Corato, si è tenuto l'evento di presentazione del nuovo romanzo di Leonardo Palmisano, "Il Tradimento è Delitto", edito da Fandango Libri. Si tratta del quarto capitolo della saga dedicata al personaggio di Carlo Mazzacani, un bandito, un cane sciolto, uno che non si è mai affiliato alla Sacra Corona Unita e che si ritrova nell'insolito ruolo di detective.

L'evento, moderato da Mariella Medea Sivo, ha visto la partecipazione di lettori e appassionati, che hanno seguito con interesse il dialogo tra l'autore e la conduttrice, che non hanno parlato solo del libro, ma hanno usato quest'ultimo per narrare di episodi di cronaca di stampo mafioso molto vicini a noi.

Leonardo Palmisano è nato a Bari nel 1974. È uno scrittore, sociologo ed etnografo, assegnista di ricerca all'Università di Bari. Ha scritto numerosi libri e inchieste su temi come la prostituzione, il caporalato, la mafia nigeriana e il Mediterraneo. Collabora con il Corriere del Mezzogiorno e varie cooperative sociali. Ha vinto alcuni premi per il suo lavoro, tra cui la Colomba d'oro per la Pace nel 2019.

Palmisano ha raccontato le origini e le evoluzioni del suo protagonista, un bandito che non rapina, che vive in un presente molto veloce e che ha difficoltà ad avere affetti stabili. Un uomo di cultura ruvida, ma di grande intuito, che in quattro romanzi si confronta con se stesso, con la società e con la legge, che muta, cresce, ma in fondo resta sempre uguale a sé stesso.

"Il Tradimento è Delitto" è un romanzo che mescola fatti verosimili e riflessioni profonde, che esplora i temi dell'identità, della fedeltà, della violenza e della morte. Ed è inquietante come, tante, tantissime delle pagine del Palmisano trovino riscontri molto tangibili nelle pagine dei nostri giornali. Il messaggio è uno solo: il crimine ha svariate sfaccettature, così come le mafie, che sono ormai molto lontane dal concetto stereotipato di coppole e lupare.

Una serata stimolante, ricca di spunti, che ha aperto la mente dei fortunati uditori e che, attraverso le vicissitudini del Mazzacani, ha portato alla luce alcuni fatti poco noti e poco edificanti della nostra Puglia, bella e da copertina, ma con ancora tanti, troppi scheletri nell'armadio.
  • Libri
Altri contenuti a tema
Vandalizzata la "Little free library" di Corato, «l'atto genera rabbia e sconforto» Vandalizzata la "Little free library" di Corato, «l'atto genera rabbia e sconforto» La nota della presidente del Presidio del Libro Serena Petrone dopo gli atti vandalici dei giorni scorsi
Dominique Jean Paul Stanisci ospite della rassegna Cattivi Dominique Jean Paul Stanisci ospite della rassegna Cattivi L'autore è l'unica persona al mondo ad aver raggiunto e ad aver riunito in un unico progetto foto-documentaristico i più noti “luoghi della memoria"
La controra, l'ora avversa e sacra del Sud, nell'ultima fatica di Valentino Losito La controra, l'ora avversa e sacra del Sud, nell'ultima fatica di Valentino Losito L'autore ha presentato ieri il suo libro "Zitti zitti, piano piano", edito da Secop
Eleonora Mazzoni presenta a Corato il suo libro "Il Cuore è un Guazzabuglio" Eleonora Mazzoni presenta a Corato il suo libro "Il Cuore è un Guazzabuglio" Un'opera unica nel suo genere quella presentata presso l'associazione Agorà 2.0, che scava nella vita meno nota di Alessandro Manzoni
Eleonora Mazzoni presenta il Manzoni "ribelle e libertino" Eleonora Mazzoni presenta il Manzoni "ribelle e libertino" Oggi alle ore 18.30 presso la sede dell’associazione Agorà 2.0 in via San Benedetto
La Little Free Library inaugurata in Piazza Vittorio Emanuele La Little Free Library inaugurata in Piazza Vittorio Emanuele L’iniziativa del Presidio del Libro di Corato e del’associazione Nati per Leggere è stata patrocinata dal Comune di Corato
Sarà inaugurata a Corato la prima little free library Sarà inaugurata a Corato la prima little free library L'iniziativa lanciata dal Presidio del Libro: la piccola libreria aperta a tutti sarà collocata in Piazza Vittorio Emanuele
Presidio del Libro, in biblioteca si leggono "Storie con le Orecchie" Presidio del Libro, in biblioteca si leggono "Storie con le Orecchie" Appuntamento, quello di oggi, dedicato ai lettori dai 3 ai 5 anni e ad i loro genitori
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.